Apri il menu principale

Ashraf Aman (Aliabad, 15 gennaio 1943) è un alpinista pakistano.

È stato il primo pakistano[1] ad essere salito sul K2 ed, inoltre, aver scalato quattro delle cinque montagne del Pakistan che fanno parte degli ottomila: Nangaparbat 1962, il Gashebrum II e Broad Peak nel 1982, Gashebrum I nel 1982. Nel 1988, Aman ha scalato con una spedizione scientifica italiana il Gashebrum I[2] per la seconda volta e con la stessa spedizione il Gasherbrum.[3][4]

PremiModifica

  • Pakistan Pride of Performance

Voci correlateModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Sumaira Jajja, Celebrating 60 years of K2, with the Pakistani flag on top, in DAWN.COM, 26 luglio 2014. URL consultato il 2 luglio 2017.
  2. ^ Ashraf Aman, su www.k2news.com. URL consultato il 2 luglio 2017.
  3. ^ (EN) Altitude Pakistan, Ashraf Aman - Altitude, su altitudepakistan.blogspot.it. URL consultato il 2 luglio 2017.
  4. ^ Ashraf Aman first Pakistani to conquer the "killer mountain" K2, in pakblog.net. URL consultato il 2 luglio 2017.