Asmik Ace Entertainment

Asmik Ace Entertainment
Logo
StatoGiappone Giappone
Fondazione1985
Sede principaleTokyo[1]
Settorecinematografico, videogiochi
Sito webwww.asmik-ace.co.jp/

La Asmik Ace Entertainment, nota semplicemente come Asmik Ace,[2] è una compagnia di produzione e distribuzione di film, DVD e videogiochi.[3]

StoriaModifica

La casa di produzione, inizialmente nominata Asmik, è stata fondata nel 1985[3][4] e si è inizialmente focalizzata sul mercato dei videogiochi, specialmente quello delle console Famicom.[3] Nel 1997 la Asmik si è fusa con l'azienda cinematografica Ace Entertainment dando vita alla Asmik Ace Entertainment.[3]

Fra i videogiochi pubblicati dalla Asmik Ace vi sono Conquest of the Crystal Palace (1990), LSD: Dream Emulator (1998), molti giochi di wrestling quali WWF WrestleMania 2000 (1999) e WWF No Mercy (2000) e svariati capitoli della serie Dokapon.[3]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Company Overview of Asmik Ace, Inc., su bloomberg.com. URL consultato il 30 marzo 2018.
  2. ^ (EN) Jason Gray, TIFFCOM: Asmik Ace dresses Asia in Handsome Suit, su screendaily.com, 24 ottobre 2008. URL consultato il 30 marzo 2018.
  3. ^ a b c d e (EN) Asmik Ace Entertainment Published Games - Giant Bomb, su giantbomb.com. URL consultato il 30 marzo 2018.
  4. ^ (EN) Jasper Sharp, Historical Dictionary of Japanese Cinema, Rowman & Littlefield, 2011, p. 118.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN312728090 · ISNI (EN0000 0000 9557 5210 · LCCN (ENnr2006028815 · BNF (FRcb14276299d (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr2006028815