Aspettando il ritorno di papà

serie televisiva
Aspettando il ritorno di papà
serie TV d'animazione
Titolo orig.Wait Till Your Father Gets Home
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
AutoreWilliam Hanna, Joseph Barbera
MusicheRichard Bowden
StudioHanna & Barbera Productions
1ª TV12 settembre 1972 – 8 ottobre 1974
Episodi48 (completa)
Rete it.Rai 1 (8 episodi), Ciao Ciao
1ª TV it.2 maggio 1976
Episodi it.48 (completa)

Aspettando il ritorno di papà (Wait Till Your Father Gets Home), anche noto come Ribelli in famiglia, è una sitcom animata statunitense del 1972, creata e prodotta da Hanna-Barbera Productions.

Basata sul segmento Love and the Old-Fashioned Father di Love, American Style, inizialmente sarebbe dovuta essere girata in live action, tuttavia lo scarso successo dell'episodio pilota (con la partecipazione di Van Johnson) l'ha portata a diventare la prima sitcom animata per adulti.[1] È ispirato dalla sitcom Arcibaldo di CBS.[2]

La serie è stata trasmessa per la prima volta negli Stati Uniti in syndication dal 12 settembre 1972 all'8 ottobre 1974, per un totale di 48 episodi ripartiti su tre stagioni. In Italia la serie è stata trasmessa su Rai 1 dal 2 maggio 1976 e su Rete 4 dal 1980.[3]

TramaModifica

Harry Boyle è un agente commerciale di una ditta di arredamento da giardini, sposato con sua moglie Irma, casalinga frustrata, con due figli hippies, uno spiantato (Chet) ed una corpulenta ribelle (Alice), ed uno adolescente, il discolo Jamie, le cui idee sono però in linea con il padre.

Harry ed Irma di idee conservatrici, sono amici di Ralph Kane, loro vicino, rassomigliante all'allora presidente statunitense Richard Nixon, un estremista reazionario affetto da deliri paranoidi su un complotto sovietico a danno dell'America, di cui naturalmente lui solo scorge gli indizi, che vanno dal tempo atmosferico ai cani randagi ad un hippie, amico dei ragazzi. Ralph, per "l'evenienza" di un'invasione sovietica si avvale di uno sparuto esercito di volontari (capitanati da un'attempata Sara Whittaker) e costantemente vigila sulle vicissitudini del suo vicino.

Nella versione per la Rai i suoi timori vertono su un'imminente invasione aliena.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 24 1972-1973 1976-1981
Seconda stagione 20 1973-1974 1981
Terza stagione 4 1974 1981

Personaggi e doppiatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Why Family Guy is the king of comedy, su independent. URL consultato il 18 luglio 2021.
  2. ^ (EN) Wait Till Your Father Gets Home, su TVGuide.com. URL consultato il 18 luglio 2021.
  3. ^ Gianluca Cavallo, I cartoni Hanna-Barbera arrivano in Italia, su Giornale Pop, 29 settembre 2019. URL consultato il 13 dicembre 2019.

Collegamenti esterniModifica