Apri il menu principale

Associação Atlética Portuguesa

Portuguesa Santista
Calcio Football pictogram.svg
AA Portuguesa (Santos).png
Briosa, Lusinha, Rubro-verde Santista
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso e Verde.svg Rosso, verde
Dati societari
Città Santos
Nazione Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato San Paolo Paulista Série A3
Fondazione 1917
Presidente Brasile Lupercio Simão Conde
Allenatore Brasile Marcelo Fernandes
Stadio Ulrico Mursa
(6 072 posti)
Sito web portuguesasantista.com.br
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Associação Atlética Portuguesa, noto anche semplicemente come Portuguesa Santista, è una società calcistica brasiliana con sede nella città di Santos, nello stato di San Paolo.

StoriaModifica

Nel novembre 1914, i lavoratori della Pedreira do Contorno, nel quartiere di Jabaquara, Santos, stavano guardando una partita dell'Espanha Futebol Clube e decisero di creare una squadra di calcio per conto proprio. Il 20 novembre 1917, Manoel Tavares ebbe un incontro presso il negozio di barbiere di Alexandre Coelho, con altre 15 persone, che decisero di fondare un club in onore del Portogallo. Il nome scelto è stato Associação Atlética Portuguesa e Lino do Carmo è stato eletto primo presidente del club.

Il club ha disputato la sua prima partita il 5 dicembre 1920, dove ha battuto il Sírio Futebol Clube per 6-0 all'Estádio Ulrico Mursa.

Nel 1964, la Portuguesa Santista ha vinto il Campeonato Paulista Série A2, ottenendo la promozione nella massima divisione statale dell'anno successivo.

Nel 1997, 2000 e 2003–2005 il club ha partecipato al Campeonato Brasileiro Série C, dove è stato eliminato alla prima fase.

Nel 2004, la Portuguesa Santista ha partecipato alla Coppa del Brasile, dove è stato eliminato al primo turno dal 15 de Novembro di Campo Bom, Rio Grande do Sul.

Nel settore giovanile del club, tra il 1999 e il 2003, ha mosso i suoi primi passi da calciatore Neymar, attuale attaccante del Paris Saint-Germain e della nazionale brasiliana.

PalmarèsModifica

Competizioni stataliModifica

1964
2016

Altri piazzamentiModifica

Terzo posto: 1936, 1937, 1938
Semifinalista: 2003

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica