Association sportive de Monaco (pallacanestro)

società sportiva
Association sportive de Monaco Basket
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Detentore della Eurocup Detentore della Eurocup
«Roca Team»
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body whitesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts whitesides.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body redsides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts redsides.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Crown on red and white.png Bianco e rosso
Dati societari
Città Monaco
Nazione Monaco Monaco
Confederazione FIBA Europe
Federazione FFBB
Campionato Pro A
Fondazione 1924
Denominazione Association sportive de Monaco Basket
(1924-presente)
Presidente Ucraina Sergei Dyadechko
General manager Ucraina Oleksiy Yefimov
Allenatore Montenegro Zvezdan Mitrović
Impianto Salle Gaston Médecin
(3,000 posti)
Sito web wwww.asmonaco.basketball
Palmarès
Coppe nazionali 3 Leaders Cup
Coppe europee 1 Eurocup
Basketball current event.svg Stagione in corso

L'Association sportive de Monaco Basket è una società cestistica avente sede a Fontvieille, nel Principato di Monaco. Fondata nel 1924, gioca nel campionato francese.

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'Association sportive de Monaco
  • 1924 · Nasce la sezione cestistica dell'Association sportive de Monaco con sede a Monaco.


  • 1950-1951 · 7ª nel gruppo B di Nationale,   retrocesso in Excellence.
  • 1951-1952 · in Excellence.

Quarti di finale di Coppa Korać.

Quarti di finale di Coppa Korać.
Finale di Coppa di Francia.
Quarti di finale di Coppa Korać.
Semifinali del Tournoi des As.
Primo turno di Coppa Korać.

  • 1990-1991 · 16ª in Nationale 1A,   retrocesso in Nationale 1B.
  • 1991-1992 · in Nationale 1B.
  • 1992-1993 · in Nationale A2.
  • 1993-1994 · in Pro B.
  • 1994-1995 · in Pro B,   retrocesso in Nationale 2.

  • 2008-2009 · 9ª nel gruppo A di Nationale 2.
  • 2009-2010 · 7ª nel gruppo A di Nationale 2.

  • 2010-2011 · 1ª nel gruppo A di Nationale 2.
  • 2011-2012 · 1ª nel gruppo A di Nationale 2,   promosso in Nationale 1.
Primo turno di Coppa di Francia.
  • 2012-2013 · 6ª in Nationale 1, quarti di finale dei play-off promozione.
Primo turno di Coppa di Francia.
  • 2013-2014 · 1ª in Nationale 1,   promosso in Pro B.
Primo turno di Coppa di Francia.
  • 2014-2015 · 1ª in Pro B,   promosso in Pro A.
Sedicesimi di finale di Coppa di Francia.
Quarti di finale di Coppa di Francia.
Vince la Leaders Cup (1º titolo).
Quarti di finale di Coppa di Francia.
Vince la Leaders Cup (2º titolo).
3ª in Champions League.
Quarti di finale di Coppa di Francia.
Vince la Leaders Cup (3º titolo).
Finale di Champions League.
Quarti di finale di Coppa di Francia.
Top 16 di Eurocup.
Semifinali di Leaders Cup.
Quarti di finale di Coppa di Francia.[2]
Top 16 di Eurocup.[3]

Ottavi di finale di Coppa di Francia.
Vince l'Eurocup (1º titolo).

PalmarèsModifica

2016, 2017, 2018
2020-2021

Roster 2021-2022Modifica

Aggiornato al 12 settembre 2021.

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso Note
2   P Rob Gray 1994 185 84
3   P Rudy Demahis-Ballou 2002 187
5   P Paris Lee 1995 183 84
10    AG Will Thomas 1986 203 104
16   C Jerry Boutsiele 1992 207 114
18   G Danilo Anđušić 1991 195 92
20   AP Armel Traoré 2003 200
22    AP Alpha Diallo 1997 201 95
24    G Yakuba Ouattara 1992 191 84
28   C Ibrahima Fall Faye 1997 206 105
29   P Léo Westermann 1992 198 89
30    AG Brock Motum 1990 208 111
31   C Donatas Motiejūnas 1990 213 101
45   AG Donta Hall 1997 208 104
  P Mike James 1990 185 89

Staff tecnicoModifica

Allenatore:   Zvezdan Mitrović
Assistente:   Mirko Ocokoljić

CestistiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestisti dell'A.S. Monaco

AllenatoriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dell'A.S. Monaco

NoteModifica

  1. ^ Posizione in classifica al momento dell'interruzione del campionato a causa del diffondersi della pandemia di COVID-19 in Francia
  2. ^ Torneo interrotto, con la squadra qualificata ai quarti di finale, a causa dell'emergenza dovuta alla pandemia di COVID-19
  3. ^ Torneo interrotto il 27 aprile 2020, con la squadra qualificata ai quarti di finale, a causa dell'emergenza dovuta alla pandemia di COVID-19

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro