Apri il menu principale

Associazione Calcio Legnano 1961-1962

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

A.C. Legnano
Stagione 1961-1962
AllenatoreItalia Giuseppe Molina
poi Italia Luciano Lupi
PresidenteItalia comm. Luciano Caccia
Serie C15º posto nel girone A.
Maggiori presenzeCampionato: Bertini (34)
Miglior marcatoreCampionato: Broggi (13)
StadioComunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1961-1962.

StagioneModifica

 
Orlando Bertini, al Legnano dal 1960 al 1962

Memore del pessimo girone d'andata della stagione precedente, che è stato causato dai conspicui cambi nell'organico, la dirigenza, per questa stagione, decide di impostare un calciomercato più accorto. Sul fronte degli arrivi, i Lilla acquistano il centrocampista Sergio Mion e l'attaccante Giuseppe Broggi, mentre per quanto riguarda le partenze, il Legnano cede i difensori Franco Magnaghi, Silvano Ghezzo e Vincenzo Paolani, il centrocampista Luigi Parodi e gli attaccanti Ilario Castagner, Paolo Bettolini e Peppino Bocchio.

La stagione 1961-62, che è pessima, è caratterizzata anche da un cambio della guardia sulla panchina del Legnano: dopo il pareggio ad Ivrea alla terza giornata, ennesimo della serie, Giuseppe Molina viene sostituito da Luciano Lupi, già giocatore dei Lilla. La prima vittoria arriva poi alla decima giornata. Il Legnano si salva per un solo punto: conclude infatti il campionato con 29 punti, mentre Saronno e Pro Vercelli, con 28 punti, retrocedono insieme al Bolzano ultimo a 15 punti. Degne di nota sono le vittorie casalinghe contro Pro Vercelli e Bolzano che terminano, rispettivamente, 5-0 e 4-0.

MaglieModifica

Casa

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

  • Presidente: comm. Luciano Caccia

Area tecnica

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
  D Orlando Bertini
  A Vasco Bertolotti
  A Giuseppe Broggi
  C Giorgio Busletta
  P Bruno Cassani
  C Valerio Cerri
  C Giampiero Colombo Speroni
  D Renzo De Conti
  A Giobatta Giacometti
N. Ruolo Giocatore
  C Natale Lamera
  A Savino Luosi
  C Sergio Mion
  C Lucio Moggi
  P Cesare Montani
  C Angelo Pereni
  D Abramo Rossetti
  C Luciano Sassi
  D Franco Spaghi

RisultatiModifica

Serie C (girone A)Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1961-1962.

Girone d'andataModifica

Saronno
24 settembre 1961
1ª giornata
Saronno1 – 0LegnanoStadio Colombo-Gianetti
Arbitro:  Pignatta (Torino)

Legnano
1º ottobre 1961
2ª giornata
Legnano0 – 0SavonaStadio Comunale
Arbitro:  Antonio Marchiori (Padova)

Ivrea
8 ottobre 1961
3ª giornata
Ivrea1 – 1LegnanoStadio Gino Pistoni
Arbitro:  Olivati (Genova)

Legnano
15 ottobre 1961
4ª giornata
Legnano0 – 2VareseStadio Comunale
Arbitro:  Lombardini (Firenze)

Biella
22 ottobre 1961
5ª giornata
Biellese1 – 0LegnanoStadio Lamarmora
Arbitro:  Sanguineti (Chiavari)

Legnano
29 ottobre 1961
6ª giornata
Legnano1 – 1FanfullaStadio Comunale
Arbitro:  Baldassarre (Udine)

Cremona
5 novembre 1961
7ª giornata
Cremonese2 – 1LegnanoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Torcini (Firenze)

Legnano
12 novembre 1961
8ª giornata
Legnano0 – 2Marzotto ValdagnoStadio Comunale
Arbitro:  Soravia (Ancona)

Mestre
19 novembre 1961
9ª giornata
Mestrina3 – 0LegnanoStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Camozzi (Porto d'Ascoli)

Legnano
26 novembre 1961
10ª giornata
Legnano1 – 0TrevisoStadio Comunale
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Sanremo
26 novembre 1961
11ª giornata
Sanremese2 – 0LegnanoStadio di Sanremo
Arbitro:  Prandstraller (Mestre)

Legnano
11 dicembre 1961
12ª giornata
Legnano2 – 1Vittorio VenetoStadio Comunale
Arbitro:  Gonella (Asti)

Trieste
18 dicembre 1961
13ª giornata
Triestina1 – 0LegnanoStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Tarabori (Lucca)

Legnano
31 dicembre 1961
14ª giornata[1]
Legnano2 – 0PordenoneStadio Comunale
Arbitro:  Gandiolo (Alessandria)

Bolzano
7 gennaio 1962
15ª giornata
Bolzano1 – 2LegnanoStadio Druso
Arbitro:  Mariotti (Firenze)

Legnano
14 gennaio 1962
16ª giornata
Legnano5 – 0Pro VercelliStadio Comunale
Arbitro:  Galatolo (Santa Margherita Ligure)

Casale Monferrato
21 gennaio 1962
17ª giornata
Casale3 – 2LegnanoStadio Natale Palli
Arbitro:  Zanchi (Mestre)

Girone di ritornoModifica

Legnano
28 gennaio 1962
18ª giornata
Legnano1 – 1SaronnoStadio Comunale
Arbitro:  Caporali (Cremona)

Savona
4 febbraio 1962
19ª giornata
Savona0 – 0LegnanoStadio Valerio Bacigalupo
Arbitro:  Sarti (Mantova)

Legnano
11 febbraio 1962
20ª giornata
Legnano1 – 0IvreaStadio Comunale
Arbitro:  De Angelis (Pescara)

Varese
18 febbraio 1962
21ª giornata
Varese0 – 2LegnanoStadio Franco Ossola
Arbitro:  Olivati (Genova)

Legnano
25 febbraio 1962
22ª giornata
Legnano0 – 1BielleseStadio Comunale
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Lodi
4 marzo 1962
23ª giornata
Fanfulla3 – 1LegnanoStadio Dossenina
Arbitro:  Piantoni (Terni)

Legnano
11 marzo 1962
24ª giornata
Legnano1 – 1CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Castoldi (Genova)

Valdagno
25 marzo 1962
25ª giornata
Marzotto Valdagno1 – 1LegnanoStadio dei Fiori
Arbitro:  Gonella (Asti)

Legnano
2 aprile 1962
26ª giornata
Legnano0 – 1MestrinaStadio Comunale
Arbitro:  Frullini (Firenze)

Treviso
8 aprile 1962
27ª giornata
Treviso1 – 0LegnanoStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Olivati (Genova)

Legnano
15 aprile 1962
28ª giornata
Legnano3 – 1SanremeseStadio Comunale
Arbitro:  Nobilia (Roma)

Vittorio Veneto
22 aprile 1962
29ª giornata
Vittorio Veneto0 – 3LegnanoStadio Comunale
Arbitro:  Minghetti (Roma)

Legnano
29 aprile 1962
30ª giornata
Legnano1 – 2TriestinaStadio Comunale
Arbitro:  Ciferri (Roma)

Pordenone
13 maggio 1962
31ª giornata
Pordenone1 – 0LegnanoBottecchia
Arbitro:  Mariotti (Firenze)

Legnano
20 maggio 1962
32ª giornata
Legnano4 – 0BolzanoStadio Comunale
Arbitro:  Cadel (Mestre)

Vercelli
27 maggio 1962
33ª giornata
Pro Vercelli1 – 0LegnanoStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Acernese (Roma)

Legnano
3 giugno 1962
34ª giornata
Legnano2 – 0CasaleStadio Comunale
Arbitro:  Sarti (Mantova)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
  Serie C 29 34 11 7 16 37 35 +2

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie C
   
Bertini, O. O. Bertini 342
Bertolotti, V. V. Bertolotti 273
Broggi, G. G. Broggi 2913
Busletta, G. G. Busletta 60
Cassani, B. B. Cassani 290
Cerri, V. V. Cerri 182
Colombo Speroni, G. G. Colombo Speroni 10
De Conti, R. R. De Conti 330
Giacometti, G. G. Giacometti 229
Lamera, S. S. Lamera 40
Luosi, S. S. Luosi 320
Mion, S. S. Mion 50
Moggi, L. L. Moggi 141
Montani, C. C. Montani 50
Pereni, A. A. Pereni 252
Rossetti, A. A. Rossetti 330
Sassi, L. L. Sassi 334
Spaghi, F. F. Spaghi 171

NoteModifica

  1. ^ Partita sospesa per nebbia al minuto 78' sul punteggio (1-1) e recuperata il 17 gennaio 1962.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica