Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Milan.

Milan Associazione Sportiva
Associazione Calcio Milano
Imm 1939.jpg
Stagione 1938-1939
AllenatoreUngheria József Bánás
Direttore tecnicoGermania Hermann Felsner (fino alla 4ª giornata (poi (da marzo, 21ª giornata)
Ungheria József Violak
PresidenteItalia Emilio Colombo
Serie A9º posto.
Coppa ItaliaSemifinale.
Maggiori presenzeCampionato: Bonizzoni (29)
Totale: Bonizzoni (33)
Miglior marcatoreCampionato: Boffi (19)
Totale: Boffi (21)
StadioSan Siro

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Associazione Calcio Milano, fino al 14 febbraio 1939 denominata Milan Associazione Sportiva, nelle competizioni ufficiali della stagione 1938-1939.

StagioneModifica

 
Ezio Loik con la maglia del Grande Torino. Giocò nel Milan in precedenza, dal 1937 al 1940

Questa stagione si apre con la completa italianizzazione del nome della società rossonera, voluta dal regime fascista: da "Milan Associazione Sportiva" si passa a "Associazione Calcio Milano".

I rossoneri non ripetono i due buoni campionati precedenti. In Serie A il Milano arriva 9º sfiorando la retrocessione in Serie B: alla 19ª giornata i rossoneri sono ultimi in classifica ed evitano la discesa nella serie cadetta grazie a un buon finale di campionato, complici l'ottimo rendimento del capocannoniere Boffi (19 reti in Serie A) e la ripetuta sostituzione del direttore tecnico. In quest'ultimo ruolo il Milano inizia con Hermann Felsner è sostituito da József Violak. In Coppa Italia invece il Milano viene eliminato in semifinale dal Novara: questa è la quarta eliminazione consecutiva del Milano alle semifinali.

MaglieModifica

Casa
Trasferta
Terza divisa

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

  • Presidente:Emilio Colombo
  • Vice presidenti: Pietro Annoni e Achille Invernizzi

Area tecnica

RosaModifica

CalciomercatoModifica

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1938-1939.

Girone di andataModifica

Roma
18 settembre 1938
1ª giornata
Roma1 – 0MilanoCampo Testaccio (16 000 spett.)
Arbitro:  Zelocchi (Modena)

Milano
25 settembre 1938
2ª giornata
Milano0 – 0NapoliArena Civica (10 000 spett.)
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Milano
2 ottobre 1938
3ª giornata
Ambrosiana-Inter1 – 0MilanoArena Civica (21 000 spett.)
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Milano
9 ottobre 1938
4ª giornata
Milano1 – 2Genova 1893Arena Civica (12 000 spett.)
Arbitro:  Dellarole (Vercelli)

Bari
16 ottobre 1938
5ª giornata
Bari2 – 1MilanoStadio della Vittoria (11 000 spett.)
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Milano
30 ottobre 1938
6ª giornata
Milano2 – 2LivornoStadio San Siro (11 000 spett.)
Arbitro:  Scotto (Savona)

Bologna
6 novembre 1938
7ª giornata
Bologna2 – 1MilanoStadio del Littoriale (14 000 spett.)
Arbitro:  Curradi (Firenze)

Milano
13 novembre 1938
8ª giornata
Milano3 – 0LazioStadio San Siro (11 000 spett.)
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Novara
27 novembre 1938
9ª giornata
Novara2 – 1MilanoStadio del Littorio (6 000 spett.)
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Milano
11 dicembre 1938
10ª giornata
Milano0 – 0TorinoStadio San Siro (15 000 spett.)
Arbitro:  Zelocchi (Modena)

Milano
18 dicembre 1938
11ª giornata
Milano0 – 0LiguriaStadio San Siro (12 000 spett.)
Arbitro:  Tonnetti (Roma)

Torino
1º gennaio 1939
12ª giornata
Juventus2 – 2MilanoStadio Benito Mussolini (7 000 spett.)
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Milano
8 gennaio 1939
13ª giornata
Milano2 – 4TriestinaStadio San Siro (7 000 spett.)
Arbitro:  Mazza (Torre del Greco)

Lucca
15 gennaio 1939
14ª giornata
Lucchese1 – 2MilanoStadio del Littorio (5 000 spett.)
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Milano
22 gennaio 1939
15ª giornata
Milano2 – 0ModenaStadio San Siro (12 000 spett.)
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Girone di ritornoModifica

Milano
29 gennaio 1939
16ª giornata
Milano0 – 1RomaStadio San Siro (12 000 spett.)
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Napoli
5 febbraio 1939
17ª giornata
Napoli1 – 0MilanoStadio Partenopeo (8 000 spett.)
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Milano
12 febbraio 1939
18ª giornata
Milano3 – 1Ambrosiana-InterStadio San Siro (30 000 spett.)
Arbitro:  Mattea (Torino)

Genova
19 febbraio 1939
19ª giornata
Genova 18932 – 0MilanoStadio Luigi Ferraris (12 000 spett.)
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Milano
26 febbraio 1939
20ª giornata
Milano3 – 1BariStadio San Siro (8 000 spett.)
Arbitro:  Mattea (Torino)

Livorno
5 marzo 1939
21ª giornata
Livorno0 – 2MilanoStadio Edda Ciano Mussolini (3 000 spett.)
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Milano
12 marzo 1939
22ª giornata
Milano0 – 1BolognaStadio San Siro (35 000 spett.)
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Roma
19 marzo 1939
23ª giornata
Lazio2 – 2MilanoStadio Nazionale del PNF (5 000 spett.)
Arbitro:  Mattea (Torino)

Milano
2 aprile 1939
24ª giornata
Milano2 – 1NovaraStadio San Siro (8 000 spett.)
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Torino
9 aprile 1939
25ª giornata
Torino3 – 2MilanoStadio Filadelfia (12 000 spett.)
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Genova
16 aprile 1939
26ª giornata
Liguria0 – 1MilanoStadio del Littorio (8 000 spett.)
Arbitro:  Mattea (Torino)

Milano
21 aprile 1939
27ª giornata
Milano0 – 0JuventusStadio San Siro (15 000 spett.)
Arbitro:  Tonnetti (Roma)

Trieste
30 aprile 1939
28ª giornata
Triestina0 – 1MilanoStadio del Littorio (10 000 spett.)
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Milano
21 maggio 1939
29ª giornata
Milano1 – 0LuccheseStadio San Siro (6 000 spett.)
Arbitro:  Mattea (Torino)

Modena
28 maggio 1939
30ª giornata
Modena2 – 2MilanoStadio Cesare Marzari (10 000 spett.)
Arbitro:  Saracini (Ancona)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1938-1939.

Sedicesimi di finaleModifica

Milano
25 dicembre 1938
Gara unica
Milano4 – 0AnconitanaStadio San Siro (1 000 spett.)
Arbitro:  Soliani (Genova)

Ottavi di finaleModifica

Milano
6 aprile 1939
Gara unica
Milano2 – 1LazioStadio San Siro (3 000 spett.)
Arbitro:  Scotto (Savona)

Quarti di finaleModifica

Venezia
23 aprile 1939
Gara unica
Venezia1 – 2MilanoStadio Pier Luigi Penzo (7 000 spett.)
Arbitro:  Mattea (Torino)

SemifinaleModifica

Novara
9 maggio[1] 1939
Gara unica
Novara3 – 2MilanoStadio del Littorio (6 500 spett.)
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
  Serie A 28 30 10 8 12 36 34 +2
  Coppa Italia semifinale 4 3 0 1 10 5 +5
Totale - 34 13 8 13 46 39 +7

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
           
Antonini, G. G. Antonini 15130181
Berra, B. B. Berra 200020
Boffi, A. A. Boffi 2819223021
Bonizzoni, G. G. Bonizzoni 29040330
Bortoletti, A. A. Bortoletti 28030310
Buscaglia, P. P. Buscaglia 21541256
Capra, E. E. Capra 24232274
Coppa, E. E. Coppa 11222134
Cossio, R. R. Cossio 910091
Diamante, L. L. Diamante 600060
Ellena, G. G. Ellena 603090
Gianesello, S. S. Gianesello 11011121
Girardengo, E. E. Girardengo 100010
Loetti, M. M. Loetti 9030120
Loik, E. E. Loik 22441265
Moretti, G. G. Moretti 701080
Perversi, L. L. Perversi 22040260
Provaglio, M. M. Provaglio 11100111
Remondini, L. L. Remondini 17011181
Scagliotti, C. C. Scagliotti 910091
Traversa, T. T. Traversa 16020180
Vigo, G. G. Vigo 100010
Villa, R. A. R. A. Villa 100010
Zorzan, M. M. Zorzan 24040280

NoteModifica

  1. ^ Inizialmente prevista per il 7 maggio 1939, venne sospesa per impraticabilità del campo al 27° sul risultato di 0 a 0.

BibliografiaModifica

  • Almanacco illustrato del Milan, 2ª ed., Panini, marzo 2005.
  • Almanacco illustrato del Milan, 1ª ed., Panini, 1999.
  • Almanacco illustrato del Milan, 3ª ed., Panini, marzo 2017.

Collegamenti esterniModifica