Apri il menu principale
Associazione Calcio Napoli
Napoli 1942-1943.jpg
Stagione 1942-1943
AllenatoreItalia Antonio Vojak, poi
BrasileItalia Paolo Innocenti
PresidenteItalia Luigi Piscitelli
Serie B3º posto.[1]
Coppa ItaliaSedicesimi di finale.
Maggiori presenzeCampionato: Sentimenti, Gramaglia, Busani (32)
Miglior marcatoreCampionato: Viani (16)
StadioArturo Collana

Questa pagina intende raccogliere tutti i dati relativi ai risultati del Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 1942-1943.

StagioneModifica

Al termine di questa stagione il Napoli si sciolse. Nel 1944 sorsero due nuove società: la Società Sportiva Napoli (maggio 1944) e la Società Polisportiva Napoli (giugno 1944).

Maglie e sponsorModifica

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
Arcari III Cremonese definitivo
Caffeni Fanfulla definitivo
Ganelli Torino definitivo
Pipan Stabia fine prestito
Viani II Livorno definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
Evaristo Barrera Lazio fine prestito
Blason Roma definitivo
Capolino Stabia definitivo
Cassano Torino definitivo
Dugini Palermo Juventina definitivo
Paoletti Savona definitivo
Pastore Stabia definitivo
Solbiati ritirato definitivo

MarcatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ Prima partecipazione nella storia del club.

BibliografiaModifica

  • Carlo Fontanelli, Livorno, il sogno infranto - I campionati italiani della stagione 1942-43, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., marzo 2002.

Voci correlateModifica