Apri il menu principale
Associazione Calcio Napoli
Stagione 1957-1958
AllenatoreItalia Amedeo Amadei
PresidenteItalia Alfonso Cuomo
Serie A4º posto
Coppa ItaliaGirone di qualificazione
Miglior marcatoreCampionato: Vinício (21)
StadioArturo Collana

Questa pagina intende raccogliere tutti i dati relativi ai risultati del Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 1957-1958.

StagioneModifica

Nella stagione 1957-1958 il Napoli ha disputato il campionato di Serie A, un torneo a 18 squadre che ha laureato Campione d'Italia la Juventus con 51 punti, davanti alla Fiorentina con 43 punti, terzo il Padova con 42 punti e quarta la squadra partenopea con 40 punti. Sono retrocesse in Serie B l'Atalanta ed il Verona.

Gli azzurri iniziarono bene il campionato, posizionandosi sempre a poca distanza dalla capolista[1]: alla sesta giornata del girone d'andata erano alla classifica con 23 reti segnate[1], trascinati dalla coppia Vinício-Di Giacomo. Dopo gli stop contro Lazio e Fiorentina[1], alla 12sima giornata il Napoli vinse 3-1 in casa della Juventus grazie alla notevole prestazione di un febbricitante Bugatti[2]. Nel prosieguo del campionato la squadra alternò buoni risultati e sconfitte, fino alla partita allo Stadio Arturo Collana del Vomero contro la Juventus: giocata con il pubblico schierato al limitare delle linee di gioco, vide gli azzurri imporsi per 4-3. Il Napoli chiuse al quarto posto con 40 punti, dietro Juventus, Fiorentina e Padova, con il secondo miglior attacco in campionato vanificato però dalla quinta peggior difesa, dovuto anche ad un cedimento una volta che il titolo di campione fu evidentemente conquistato dalla squadra torinese, essendo essa aritmeticamente non più scavalcabile in classifica[1].

Nell'estate del 1958 rinasce la Coppa Italia, giunta alla decima edizione, l'ultima è stata disputata nel 1942-43, il trofeo se l'aggiudica la Lazio che batte in finale (1-0) la Fiorentina, proprio la Lazio ha eliminato nel girone H di qualificazione il Napoli, con Palermo e Roma, con 11 punti la Lazio aveva vinto il girone, il Napoli era giunto ultimo con soli 3 punti in sei partite.

Maglie e sponsorModifica

Prima divisa
Seconda divisa

Organigramma societarioModifica

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Gino Bertucco Verona definitivo
A Beniamino Di Giacomo SPAL definitivo
A Amedeo Gasparini Brescia definitivo
A Carlo Novelli SPAL definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Giancarlo Vitali SPAL definitivo
D Giorgio Granata Cremonese definitivo
C Luigi Amicarelli Verona prestito

RisultatiModifica

CampionatoModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1957-1958.

Girone di andataModifica

Napoli
8 settembre 1957
1ª giornata
Napoli4 – 0GenoaStadio del Vomero
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Milano
15 settembre 1957
2ª giornata
Milan2 – 2NapoliStadio San Siro
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Napoli
22 settembre 1957
3ª giornata
Napoli3 – 0TorinoStadio del Vomero
Arbitro:  Campanati (Milano)

Bergamo
29 settembre 1957
4ª giornata
Atalanta2 – 4NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Napoli
6 ottobre 1957
5ª giornata
Napoli6 – 0VeronaStadio del Vomero
Arbitro:  Liverani (Torino)

Napoli
13 ottobre 1957
6ª giornata
Napoli4 – 0PadovaStadio del Vomero
Arbitro:  Mori (Cremona)

Roma
20 ottobre 1957
7ª giornata
Lazio4 – 1NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Liverani (Torino)

Firenze
27 ottobre 1957
8ª giornata
Fiorentina4 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Napoli
3 novembre 1957
9ª giornata
Napoli2 – 0SPALStadio del Vomero
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Alessandria
10 novembre 1957
10ª giornata[3]
Alessandria0 – 0NapoliStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Napoli
17 novembre 1957
11ª giornata
Napoli0 – 0RomaStadio del Vomero
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Torino
24 novembre 1957
12ª giornata
Juventus1 – 3NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Orlandini (Roma)

Napoli
15 dicembre 1957
13ª giornata
Napoli0 – 1BolognaStadio del Vomero
Arbitro:  Campanati (Milano)

Genova
22 dicembre 1957
14ª giornata
Sampdoria3 – 0NapoliStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Orlandini (Roma)

Napoli
29 dicembre 1957
15ª giornata
Napoli3 – 2UdineseStadio del Vomero
Arbitro:  Grignani (Milano)

Milano
5 gennaio 1958
16ª giornata
Inter0 – 1NapoliStadio San Siro
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Napoli
12 gennaio 1958
17ª giornata
Napoli3 – 1L.R. VicenzaStadio del Vomero
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Girone di ritornoModifica

Genova
26 gennaio 1958
18ª giornata
Genoa2 – 1NapoliStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Napoli
2 febbraio 1958
19ª giornata
Napoli1 – 0MilanStadio del Vomero
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Torino
9 febbraio 1958
20ª giornata
Talmone Torino4 – 3NapoliStadio Filadelfia
Arbitro:  Campanati (Cremona)

Napoli
16 febbraio 1958
21ª giornata
Napoli2 – 2AtalantaStadio Arturo Collana
Arbitro:  Adami (Roma)

Verona
23 febbraio 1958
22ª giornata
Verona4 – 3NapoliStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Annoscia (Bari)

Padova
2 marzo 1958
23ª giornata
Padova3 – 0NapoliStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Napoli
9 marzo 1958
24ª giornata
Napoli1 – 1LazioStadio del Vomero
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Napoli
16 marzo 1958
25ª giornata
Napoli3 – 1FiorentinaStadio del Vomero
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Ferrara
30 marzo 1958
26ª giornata
SPAL1 – 2NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Napoli
6 aprile 1958
27ª giornata
Napoli4 – 1AlessandriaStadio del Vomero
Arbitro:  Bartolomei (Roma)

Roma
13 aprile 1958
28ª giornata
Roma0 – 2NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Napoli
20 aprile 1958
29ª giornata
Napoli4 – 3JuventusStadio del Vomero
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Bologna
27 aprile 1958
30ª giornata
Bologna1 – 1NapoliStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Napoli
4 maggio 1958
31ª giornata
Napoli0 – 1SampdoriaStadio del Vomero
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Udine
11 maggio 1958
32ª giornata
Udinese7 – 0NapoliStadio Moretti
Arbitro:   Seipelt

Napoli
18 maggio 1958
33ª giornata
Napoli1 – 0InterStadio del Vomero
Arbitro:  Orlandini (Roma)

Vicenza
25 maggio 1958
34ª giornata
L.R. Vicenza4 – 0NapoliStadio Romeo Menti
Arbitro:  Ubezio (Novara)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1958.

Girone H di QualificazioneModifica

Napoli
7 giugno 1958
1ª giornata
Napoli0 – 2RomaStadio del Vomero
Arbitro:  Annoscia

15 giugno 1958
2ª giornata
Lazio3 – 1NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Napoli
22 giugno 1958
3ª giornata
Napoli4 – 2PalermoStadio del Vomero
Arbitro:  Marangio (Roma)

Roma
28 giugno 1958
4ª giornata
Roma2 – 1NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Famulari (Messina)

Napoli
6 luglio 1958
5ª giornata
Napoli0 – 4LazioStadio del Vomero
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Palermo
13 luglio 1958
6ª giornata
Palermo5 – 1NapoliStadio La Favorita
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

StatisticheModifica

Marcatori CampionatoModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d Italy 1957/58
  2. ^ OTTAVIO BUGATTI, L'EROE DI TORINO pianetaazzurro.it
  3. ^ Partita rinviata e recuperata il 26 dicembre 1957.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica