Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Sportiva L'Aquila.

Associazione Sportiva L'Aquila
Stagione 1934-1935
AllenatoreUngheria József Ging
PresidenteItalia Giovanni Centi Colella
Serie B4ª nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: La Roma, Mattei (29)
Miglior marcatoreCampionato: Battioni, Remigi (11)
StadioStadio XXVIII Ottobre (12 000)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva L'Aquila nelle competizioni ufficiali della stagione 1934-1935.

Indice

StagioneModifica

Per l'Associazione Sportiva L'Aquila, la stagione 1934-1935 è la 1ª assoluta in Serie B.[1] La squadra rossoblù è la prima formazione abruzzese a centrare la promozione nel secondo livello del campionato italiano grazie al primo posto ottenuto nel campionato di Prima Divisione 1933-1934 e alla vittoria, negli spareggi finali, su Andrea Doria, Falck e Pro Gorizia.[2]

È inoltre il primo anno di presidenza dell'avvocato Giovanni Centi Colella[3] che sostituisce l'ex podestà Adelchi Serena, appena divenuto reggente del Partito Nazionale Fascista e dunque trasferitosi a Roma, alla guida del club.

La squadra è affidata all'ungherese József Ging, già tecnico della Fiorentina, e adotta il metodo, cioè gioca con il 2-3-2-3.[4] L'Aquila, inserita nel gruppo B, fa il suo esordio a Bari dove viene sconfitta per 4-0 dalla squadra locale (poi vincitrice del girone); nonostante l'inesperienza, i rossoblù giocano un discreto torneo, caratterizzato soprattutto da un ottimo rendimento casalingo.[3] La 4ª posizione raggiunta al termine della stagione è, ad oggi, il miglior risultato di sempre nella storia della società.

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
  A Amedori
  C Giovanni Battioni
  P Luigi Bertuzzi
  A Marino Bon
  A Antonio Budini
  A Antonio Carnevali
  A Giordano Colaussi
  C Walter Corsanini
  C Aldo Giannini
N. Ruolo Giocatore
  D Floro La Roma Iezzi
  D Augusto Mattei
  Mario Pavoni
  Piacentini
  A Romolo Remigi
  C Bruno Rossi (I)
  Mario Rossi (II)
  P Orlando Sain
  C Dino Testoni

RisultatiModifica

Serie BModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1934-1935.

Girone di andataModifica

Bari
30 settembre 1934
1ª giornata
Bari4 – 0L'AquilaCampo degli Sports
Arbitro:  Conticini (Firenze)

Aquila degli Abruzzi
7 ottobre 1934
2ª giornata
L'Aquila5 – 1PerugiaStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Biancone (Roma)

Venezia
14 ottobre 1934
3ª giornata
Venezia1 – 1L'AquilaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  De Jurco (Trieste)

Cremona
21 ottobre 1934
4ª giornata
Cremonese0 – 0L'AquilaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Beraldi (Oneglia)

Aquila degli Abruzzi
4 novembre 1934
5ª giornata
L'Aquila2 – 1PadovaStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Saracini (Ancona)

Vicenza
18 novembre 1934
6ª giornata
Vicenza2 – 1L'AquilaCampo Sportivo
Arbitro:  Bartolini (Pisa)

Aquila degli Abruzzi
25 novembre 1934
7ª giornata
L'Aquila5 – 1ComenseStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Borghetti (Ancona)

Modena
2 dicembre 1934
8ª giornata
Modena2 – 1L'AquilaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Carminati (Milano)

Aquila degli Abruzzi
16 dicembre 1934
9ª giornata
L'Aquila3 – 1FoggiaStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Bonifazi (Roma)

Verona
23 dicembre 1934
10ª giornata
Verona1 – 0L'AquilaStadio Comunale
Arbitro:  Carnevali (Roma)

Aquila degli Abruzzi
6 gennaio 1935
11ª giornata
L'Aquila4 – 0CatanzareseStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Saracini (Ancona)

Pola
13 gennaio 1935
12ª giornata
Grion Pola1 – 0[5]L'AquilaStadio del Littorio
Arbitro:  Bettucchi (Bologna)

Aquila degli Abruzzi
20 gennaio 1935
13ª giornata
L'Aquila0 – 1AtalantaStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Aquila degli Abruzzi
27 gennaio 1935
14ª giornata
L'Aquila3 – 1SPALStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Bartolini (Pisa)

Pistoia
3 febbraio 1934
15ª giornata
Pistoiese2 – 2L'AquilaStadio Monteoliveto
Arbitro:  Mazza (Torre del Greco)

Girone di ritornoModifica

Aquila degli Abruzzi
10 febbraio 1935
16ª giornata
L'Aquila1 – 1BariStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Moretti (Genova)

Perugia
24 febbraio 1935
17ª giornata
Perugia1 – 1L'AquilaCampo di Piazza d'Armi
Arbitro:  Gianni (Pisa)

Aquila degli Abruzzi
3 marzo 1935
18ª giornata
L'Aquila0 – 1VeneziaStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Galeati (Bologna)

Aquila degli Abruzzi
10 marzo 1935
19ª giornata
L'Aquila0 – 0CremoneseStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Pecchiura (Torino)

Padova
17 marzo 1935
20ª giornata
Padova4 – 2L'AquilaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Caironi (Milano)

Aquila degli Abruzzi
31 marzo 1935
21ª giornata
L'Aquila2 – 0VicenzaStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Scotti (Taranto)

Como
7 aprile 1935
22ª giornata
Comense2 – 2L'AquilaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Mattea (Torino)

Aquila degli Abruzzi
14 aprile 1935
23ª giornata
L'Aquila1 – 0ModenaStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  De Santis (Roma)

Foggia
21 aprile 1935
24ª giornata
Foggia2 – 3L'AquilaCampo Sportivo del Littorio
Arbitro:  Mazza (Torre del Greco)

Aquila degli Abruzzi
28 aprile 1935
25ª giornata
L'Aquila3 – 2VeronaStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Saracini (Ancona)

Catanzaro
5 maggio 1935
26ª giornata
Catanzarese2 – 0L'AquilaStadio Militare
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Nella 27ª giornata L'Aquila non ha giocato, per il ritiro del Grion Pola dal campionato.

Bergamo
19 maggio 1935
28ª giornata
Atalanta1 – 1L'AquilaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Corradini (Bologna)

Ferrara
26 maggio 1935
29ª giornata
SPAL2 – 4L'AquilaCampo del Littorio
Arbitro:  Gianelli (Genova)

Aquila degli Abruzzi
2 giugno 1934
30ª giornata
L'Aquila1 – 0PistoieseStadio XXVIII Ottobre
Arbitro:  Levrero (Genova)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie B[6] 32 14 10 2 2 32 10 14 2 6 6 18 26 28 12 8 8 50 36 +14
Totale - 14 10 2 2 32 10 14 2 6 6 18 26 28 12 8 8 50 36 +14

NoteModifica

  1. ^ Chiodi, 1992, p. 72.
  2. ^ L'Aquila Calcio 1927, Le Origini, su laquilacalcio.com. URL consultato il 10 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 17 ottobre 2008).
  3. ^ a b Capaldi, 2012, p. 34
  4. ^ Capaldi, 2012, p. 35.
  5. ^ Risultato annullato dopo il ritiro del Gruppo Sportivo Fascio Giovanni Grion di Pola dal campionato.
  6. ^ Non viene conteggiata la partita disputata contro il Gruppo Sportivo Fascio Giovanni Grion di Pola il 13 gennaio 1935 (Grion-L'Aquila 1-0).

BibliografiaModifica

  • Dante Capaldi, La storia dell'Aquila Calcio, 1ª ed., L'Aquila, Editpress, 2012.
  • Domenico Chiodi, Storia del calcio aquilano, L'Aquila, Futura, 1992.
  • La Juve dei record - I campionati italiani della stagione 1934-35, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., settembre 2003, p. 104.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio