Apri il menu principale

Associazione Sportiva Dilettantistica Castellana 1928

A.S.D. Castellana Calcio
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px pentasection HEX-007FFF HEX-FEFCF0 star HEX-D08F01.svg Azzurro, bianco
Simboli stella
Dati societari
Città Castellana Grotte
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Seconda Categoria
Fondazione 1928
Scioglimento2014
Rifondazione2015
Presidente Giuseppe Pellegrino
Allenatore Maurizio Mazzarelli
Stadio Stadio Azzurri d'Italia (erba artificiale)
( posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Castellana 1928, o semplicemente Castellana, è una squadra di calcio di Castellana Grotte, una cittadina della provincia di Bari. I suoi colori sociali sono l'azzurro e il bianco.

Fondata nel 2015, porta lo stemma dell'"Associazione Sportiva Castellana Calcio", sciolta un anno prima.

Il primo Castellana disputò tre campionati di Serie C nell'immediato dopoguerra, giocando nel resto della sua esistenza nei campionati regionali.

StoriaModifica

La nascitaModifica

L'A.S. Castellana nacque nel 1928 da un gruppo di studenti locali che formarono la prima squadra di Castellana Grotte.

I primi anniModifica

Nel 1929 la squadra partecipò e vinse il campionato regionale dei Fasci Giovanili di Combattimento del sud-est barese. Venne poi inaugurato nel 1930 il "Campo Sportivo del Littorio". Giocò con le divise nere con stella bianca che erano state donate dalla prestigiosa società del Casale.

Dal 1931 fino al 1933 disputa un campionato di Terza Divisione e uno di Seconda Divisione e dopo resta inattiva fino al 1937. Ricominciò l'attività con il nome O.N.D. Castellana e giocò in Seconda Divisione, ma venne fermata di nuovo e stavolta per cause belliche.

Dopo la seconda guerra mondiale e la Serie CModifica

Già nel 1944 la Castellana giocò alcune amichevoli. L'anno dopo fu ricostituita e fu chiamata A.S. Castellana e giocò tre campionati di Serie C con un buon ottavo posto e un ottimo sesto posto. Il terzo anno venne retrocessa ma ripartì dalla Seconda Divisione anziché dalla Prima e cambiò denominazione in Pro Castellana.

La nazionale italiana a Castellana GrotteModifica

In vista dell'amichevole del 14 dicembre 1947 della nazionale italiana a Bari contro la Cecoslovacchia, i giocatori azzurri vennero ospitati e si allenarono proprio a Castellana. La partita finì 3 a 1 per l'Italia allo stadio della Vittoria.

Dal 1948 al 1964Modifica

Disputò alcuni campionati di Seconda Divisione fino alla promozione in Prima Divisione nel 1951; categoria nel quale rimase fino al 1964 prima di sciogliersi e ripartire dalla Terza Categoria.

Dal 1965 al 1972Modifica

Grazie all'assorbimento della Libertas (una squadra locale) si rifondò l'A.S. Castellana dopo un anno di inattività. In questi anni la squadra oscillò tra la Terza, la Seconda e la Prima Categoria fino al 1972 quando fu promossa nel massimo livello regionale di allora, la Promozione.

Dal 1972 al 2013Modifica

Militò ininterrottamente nel massimo livello regionale (Promozione e poi Eccellenza) fino al 1999 quando fu retrocessa ma l'anno dopo tornò subito nella categoria superiore. Seguirono ancora campionati di Eccellenza alternati a quelli di Promozione fino al 2012 quando fu retrocessa in Prima Categoria.

Ultimi anniModifica

Nella stagione 2013-2014 ha concluso il campionato di Prima Categoria all'ottavo posto e non si è iscritto al successivo campionato, restando inattivo. Nell'estate del 2015, la società si fonde con il Real Alberobello nell'"A.S.D. Trulli e Grotte", che partecipa alla Prima Categoria Puglia (dove il Real era retrocesso dalla Promozione), mentre un gruppo imprenditoriale locale rifonda in Terza Categoria il Castellana.

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Castellana
  • 1928 - Viene fondata l'Associazione Sportiva Castellana Grotte.
  • 1931-1932 - ?° nel girone B della Terza Divisione Puglia. Promosso in Seconda Divisione.
  • 1932-1933 - ?° nel girone B della Seconda Divisione Puglia.
  • 1933-1937 - inattiva
  • 1937 - Viene rifondata con il nome O.N.D. Castellana
  • 1937-1938 - ?° nel girone B della Seconda Divisione Puglia.
  • 1938-1945 - ?

  • 1945 - Viene rifondata tornando con il nome A.S. Castellana.
  • 1945-1946 - 8° nel girone E della Serie C (Lega Interregionale Sud).
  • 1946-1947 - 6° nel girone B della Serie C (Lega Interregionale Sud).
  • 1947-1948 - 13° nel girone S della Serie C (Lega Interregionale Sud). Retrocesso in Prima Divisione
  • 1948 - Riparte dalla Seconda Divisione con il nome A.S. Pro Castellana.
  • 1948-1949 - ? in Seconda Divisione Puglia.
  • 1949-1950 - ? in Seconda Divisione Puglia.

  • 1950-1951 - ? in Seconda Divisione Puglia. Promosso in Prima Divisione
  • 1951-1952 - 7° nel girone B della Prima Divisione Puglia.
  • 1952-1953 - ?° in Prima Divisione Puglia.
  • 1953-1958 - ?
  • 1958-1959 - 10° nel girone B del Campionato Dilettanti Puglia.
  • 1959-1960 - 5° nel girone C della Prima Categoria Puglia.

  • 1960-1961 - 6° nel girone C della Prima Categoria Puglia.
  • 1961-1962 - 5° nel girone C della Prima Categoria Puglia.
  • 1962-1963 - 10° nel girone B della Prima Categoria Puglia.
  • 1963-1964 - 15° nel girone B della Prima Categoria Puglia. Retrocesso in Seconda Categoria ma la società si scioglie
  • 1964-1965 - inattiva
  • 1965 - La Libertas Castellana viene assorbita dalla Castellana che poi partecipa alla Terza Categoria.
  • 1965-1966 - ?° in Terza Categoria Puglia.
  • 1966-1967 - ?
  • 1967-1968 - ?
  • 1968-1969 - ?
  • 1969-1970 - ?

  • 1970-1971 - ?° della Prima Categoria Puglia. Promosso della Promozione
  • 1971-1972 - 14° nel girone A della Prima Categoria Puglia.
  • 1972-1973 - 10° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1973-1974 - 6° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1974-1975 - 10° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1975-1976 - 14° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1976-1977 - 6° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1977-1978 - 8° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1978-1979 - 12° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1979-1980 - 14° nel girone B della Promozione Puglia.

  • 1980-1981 - 15° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1981-1982 - 7° nel girone B della Promozione Puglia.
  • 1982-1983 - 11° nel girone B della Promozione Puglia.
  • 1983-1984 - 7° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1984-1985 - 13° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1985-1986 - 6° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1986-1987 - 4° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1987-1988 - 6° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1988-1989 - 6° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1989-1990 - 9° nel girone A della Promozione Puglia.

  • 1990-1991 - 6° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 1991-1992 - 7° in Eccellenza Puglia.
  • 1992-1993 - 7° in Eccellenza Puglia.
  • 1993-1994 - 4° in Eccellenza Puglia.
  • 1994-1995 - 5° in Eccellenza Puglia.
  • 1995-1996 - 3° in Eccellenza Puglia.
  • 1996-1997 - 7° in Eccellenza Puglia.
  • 1997-1998 - 6° in Eccellenza Puglia.
  • 1998-1999 - 14° in Eccellenza Puglia. Retrocesso della Promozione
  • 1999-2000 - 2° nel girone A della Promozione Puglia. Promosso in Eccellenza

  • 2000-2001 - 8° in Eccellenza Puglia.
  • 2001-2002 - 8° in Eccellenza Puglia.
  • 2002-2003 - 17° in Eccellenza Puglia. Retrocesso della Promozione
  • 2003-2004 - 7° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 2004-2005 - 8° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 2005-2006 - 5° nel girone A della Promozione Puglia. Perde la semifinale play-off contro il Molfetta.
  • 2006-2007 - 2° nel girone A della Promozione Puglia. Vince la semifinale play-off contro il Polimnia e la finale play-off contro il Mola ma non viene ripescato.
  • 2007-2008 - 4° nel girone A della Promozione Puglia. Perde la finale play-off contro lo Japigia ma viene ripescato. Ripescato in Eccellenza
  • 2008-2009 - 14° in Eccellenza Puglia.
  • 2009-2010 - 10° in Eccellenza Puglia.

  • 2010-2011 - 14° in Eccellenza Puglia. Perde la finale play-out con il Manfredonia. Retrocesso della Promozione
  • 2011-2012 - 8° nel girone A della Promozione Puglia.
  • 2012-2013 - 17° nel girone A della Promozione Puglia. Retrocede della Prima Categoria
  • 2013-2014 - 8° nel girone B della Prima Categoria Puglia.
  • 2014 - Non si iscrive a nessun campionato.
  • 2015 - Fondazione dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Castellana 1928.
  • 2015-2016 - 7° nel girone barese di Terza Categoria Puglia
  • 2016-2017 - 6° nel girone barese di Terza Categoria Puglia.
  • 2017-2018 - 3° nel girone barese di Terza Categoria Puglia.
  • 2018-2019 - 8° nel girone barese di Terza Categoria Puglia. Ripescato in Seconda Categoria.
  • 2019-2020 - nel girone B di Seconda Categoria Puglia.

PalmarèsModifica

Altri piazzamentiModifica

Terzo posto: 1995-1996
Semifinalista: 2010-2011

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Campionati nazionaliModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie C 3 1945-1946 1947-1948 3

StadioModifica

Lo stadio è stato chiamato "Azzurri d'Italia" nel 1952 in onore ai giocatori italiani che si allenarono a Castellana Grotte e che giocarono quell'amichevole sopracitata contro la Cecoslovacchia a Bari. Attualmente presenta un manto in erba sintetica.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica