Apri il menu principale
Follonica Hockey 1952
Hockey su pista Roller hockey pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Azzurro.svg Bianco e azzurro
Dati societari
Città Follonica
Paese Italia Italia
Confederazione WSE
Federazione FISR
Campionato Serie A1
Fondazione 1952
Presidente Italia Massimo Pagnini
Allenatore Italia Enrico Mariotti
Impianto Pista Armeni
(1 550 posti)
FollonicaCapannino.jpg
Sito web www.hockeyfollonica.com
Palmarès
ScudettoScudettoScudettoScudetto Coppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa Italia Supercoppa italianaSupercoppa italianaSupercoppa italiana Coppa di Lega Coppa dei Campioni Coppa CERS Coppa Intercontinentale
Scudetti 4
Trofei nazionali 9 Coppe Italia
3 Supercoppe italiane
1 Coppe di Lega
Trofei internazionali 1 Coppa dei Campioni/Eurolega
1 Coppa CERS/WSE
1 Coppa Intercontinentale
Stagione in corso

Il Follonica Hockey (Pro Follonica dal 1957 al 1970 e Polisportiva Follonica dal 1971 al 1982) è una società italiana di hockey su pista con sede a Follonica. I suoi colori sociali sono il bianco e l'azzurro.

Costituito nel 1952, la formazione biancoazzurra è stata a protagonista dell'hockey nazionale, in particolare durante il periodo detto degli immarcabili[1], aggiudicandosi quattro scudetti (2004-2005, 2005-2006, 2006-2007 e 2007-2008) nonché nove Coppe Italia, tre Supercoppe e una Coppa di Lega che ne fanno il secondo club più titolato dietro solo al Novara; a livello europeo ha conquistato un'Eurolega (prima e finora unica squadra italiana), una Coppa CERS e una Coppa Intercontinentale.

Indice

StoriaModifica

CronistoriaModifica

Cronistoria del Follonica Hockey
  • 1952 · Fondazione della sezione di hockey su pista della Pro Follonica.
  • 1953 · Organizzata la prima squadra.
  • 1954 · Promozione.
  • 1955 · Promozione.
  • 1956 · Promozione.
  • 1957Serie C.
  • 1958Serie C.   Promossa in Serie B
  • 1959 - Serie B.   Retrocessa in Serie C


Si fonde con lo Skating Club Follonica. Cambia la denominazione in Polisportiva Follonica.
  Vince la Coppa Italia (1º titolo)
Eliminata in semifinale della Coppa delle Coppe.

  Vince la Coppa Italia (2º titolo)
Cambia la denominazione in Follonica Hockey.
Eliminata ai quarti di finale della Coppa delle Coppe.
Eliminata agli ottavi di finale della Coppa CERS.
  Vince la Coppa di Lega (1º titolo)

Ripescata in serie A1.

Eliminata in semifinale della Coppa Italia
Eliminata al turno eliminatorio delle final six della Coppa di Lega.
Eliminato in semifinale della Coppa Italia.
Eliminata ai quarti di finale della Coppa CERS.
Eliminata agli ottavi di finale della Coppa CERS.
  Vince la Coppa Italia (3º titolo)
  Vince la Coppa CERS (1º titolo)
  Vince la Coppa Italia (4º titolo)
  Vince la Supercoppa italiana (1º titolo)
  Vince l'Eurolega (1º titolo).
Finalista in Coppa Continentale.
  Vince la Coppa Italia (5º titolo)
  Vince la Supercoppa italiana (2º titolo)
Eliminata alla fase a gironi dell'Eurolega.
Finalista in Coppa Continentale.
  Vince la Coppa Intercontinentale (1º titolo).
  Vince la Coppa Italia (6º titolo)
Finalista in Supercoppa italiana
Eliminata alla fase a gironi dell'Eurolega.
  Vince la Coppa Italia (7º titolo)
  Vince la Supercoppa italiana (3º titolo)
Eliminata ai quarti di finale dell'Eurolega.

  Vince la Coppa Italia (8º titolo)
Finalista in Supercoppa italiana
Eliminata ai quarti di finale dell'Eurolega.
Finalista in Supercoppa italiana
Eliminata alla fase a gironi dell'Eurolega.
Eliminata al primo turno di Coppa CERS.
Eliminata ai quarti di finale della Coppa Italia.
Eliminata agli ottavi di finale di Coppa CERS.
Eliminata ai quarti di finale della Coppa Italia.
Eliminata ai quarti di finale di Coppa CERS.
Eliminata ai quarti di finale della Coppa Italia.
Eliminata agli ottavi di finale di Coppa CERS.
Eliminata in semifinale della Coppa Italia.
Eliminata agli ottavi di finale di Coppa CERS.
  Vince la Coppa Italia (9º titolo)
Eliminata ai quarti di finale dell'Eurolega.
Eliminato ai quarti di finale di Coppa Italia.
Finalista in Supercoppa italiana
Partecipa all'Eurolega

Colori e simboliModifica

StruttureModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Pista Armeni.
 Lo stesso argomento in dettaglio: PalaGolfo.

Il campo principale di gioco del Follonica Hockey è il Palasport Armeni, conosciuto come il Capannino.

L'impianto si trova in Via Sanzio, ed è considerato uno dei migliori campi d'Italia per quel che riguarda l'hockey su pista, grazie alle piastrelle in graniglia che costituiscono il fondo di gioco.

La dimensione del rettangolo da gioco è di 20x40 metri, e la capienza complessiva dell'impianto si aggira attorno ai 1500 posti.

Solo in particolari occasioni in cui il "Capannino" sarebbe stato palesemente inadeguato per il numero di tifosi accorsi, come la vittoria della terza Coppa Italia e la storica vittoria della Coppa Intercontinentale, è stato utilizzato il Palazzetto dello Sport "PalaGolfo", intitolato alla memoria del giocatore Raul Micheli, rappresentante indimenticabile dell'hockey follonichese in Italia, e dell'hockey italiano nel Mondo. La dimensione del rettangolo da gioco è di 20x40 metri, con la differenza del materiale del campo di gioco (si tratta infatti di parquet in rovere); la capienza complessiva dell'impianto (anch'esso situato in Via Sanzio) si aggira attorno ai 2000 posti seduti ed altrettanti in piedi.

SocietàModifica

PalmarèsModifica

StatisticheModifica

Partecipazioni ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie A 18 1963 1982-1983 46
Serie A1 28 1983-1984 2018-2019
Serie B 5 1959 1981-1982 13
Serie A2 8 1986-1987 2000-2001
Serie C 4 1957 1961 4

Partecipazioni alle coppe europeeModifica

Competizione Partecipazioni Debutto Ultima stagione Miglior risultato
Eurolega 8 2005-2006 2018-2019 Campione
nel 2005-2006
Coppa delle Coppe 2 1977-1978 1982-1983 Semifinale
nel 1977-1978
Coppa CERS 9 1983-1984 2016-2017 Campione
nel 2004-2005
Coppa Continentale 2 2005-2006 2006-2007 Finalista
nel 2005-2006 e nel 2006-2007

OrganicoModifica

GiocatoriModifica

Rosa e numerazione, tratte dal sito internet ufficiale della Federazione Italiana Sport Rotellistici, aggiornate alla stagione 2018-2019.[2]

Naz. Ruolo Sportivo
1   P Gabriele Astorino
2   E Serse Cabella
3   E Luca Esposto
4   E Francesco Banini
5   E Davide Banini
6   E Mario Rodriguez Figueroa
7   E Federico Pagnini
8   E Stefano Paghi
9   E Marco Pagnini
11   P Gabriele Irace
14   P Giovanni Menichetti
96   E David Gelmà Paz

Staff tecnicoModifica

NoteModifica

  1. ^ Follonica, finita la leggenda degli Immarcabili., su ricerca.gelocal.it.
  2. ^ Follonica serie A1., su hockeypista.fisr.it.

BibliografiaModifica

  • Guida ai campionati italiani di hockey su pista 2015-2016, Milano, Lega Nazionale Hockey, 2015, ISBN non esistente.
  • Paolo Virdi, 50 minuti di gloria. Gli anni moderni dell'hockey pista. Volume 1, Lodi, Lodinotizie, 2012, ISBN 978-88-908803-0-8.
  • Paolo Virdi, 50 minuti di gloria. Gli anni moderni dell'hockey pista. Volume 2, Lodi, Lodinotizie, 2013, ISBN 978-88-908803-1-5.
  • Agostino Balestri, Alfeo Chirici, Rino Magagnini. Fatti e Personaggi del Pattinaggio Follonichese, supplemento a l'Ombrone Toscana Sud, Follonica, 1976.
  • Consorzio Etruria Hockey Follonica, AA. VV. Benvenuti a Hockey City, 1936-2007 - Follonica in vetta al mondo, GEO Edizioni, Follonica, 2008.
  • Nicola Uras, Matteo Alfieri. Mister Hockey - La storia di Massimo Mariotti, SB Editore, Grosseto, 2009.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport