Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Sportiva Roma.

AS Roma
Stagione 2013-2014
AllenatoreFrancia Rudi Garcia
All. in secondaFrancia Frederic Bompard
PresidenteStati Uniti James Pallotta
Serie A2º posto (in Champions League)
Coppa ItaliaSemifinali
Maggiori presenzeCampionato: Florenzi (37)
Totale: Florenzi (41)
Miglior marcatoreCampionato: Destro (13)
Totale: Destro (13)
StadioOlimpico di Roma
Abbonati461 199[1]
Maggior numero di spettatori56 557 vs. Juventus (21 gennaio 2014)
Minor numero di spettatori20 493 vs. Sampdoria (9 gennaio 2014)
Media spettatori40 436¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 18 maggio 2014

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Roma nelle competizioni ufficiali della stagione 2013-2014.

StagioneModifica

Per l'81ª presenza in massima serie[2] una Roma libera da impegni europei, dopo la fallimentare stagione precedente, scommette sul tecnico francese Rudi Garcia (prelevato dal Lilla).[3] A livello di calciatori, è da segnalare l'acquisto dalla Fiorentina di Adem Ljajić: il trasferimento viene ufficializzato negli ultimi giorni di mercato, quando la formazione ha già ottenuto 6 punti in campionato.[4] Dalla 3ª giornata alla 10ª consegue altre 8 vittorie consecutive,[5] superando il primato di 9 stabilito dalla Juventus nel 2005-06: gli stessi bianconeri, a fine ottobre, sono staccati di 5 lunghezze.[6]

La rimonta dei campioni d'Italia non si fa però attendere, complice anche una frenata giallorossa che porta a ben 4 pareggi consecutivi.[7] Lo scontro diretto con i torinesi, giocato al penultimo turno d'andata, premia gli uomini di Conte che vincono per 3-0.[8] Nei quarti della coppa nazionale, sono invece i capitolini a prevalere:[9] vengono fermati in semifinale dal Napoli,[10][11] al quale cedono anche in campionato.[12]

La reazione, che parte da metà marzo, porta a conseguire 85 punti sino al 35º turno: dal 2008-09, neppure le squadre campioni avevano totalizzato tale punteggio.[13] Il 4 maggio 2014, la Roma perde invece contro un Catania prossimo alla retrocessione:[14] la sconfitta regala il titolo alla Juventus che una settimana più tardi, a giochi già decisi, batte a sua volta i giallorossi con rete dell'ex Osvaldo.[15] Il campionato termina con il secondo posto, che vale il ritorno in Champions League dopo 4 anni.[16]

Maglie e sponsorModifica

In questa stagione la Roma non presenta uno sponsor tecnico: nel novembre 2012 il club aveva infatti rescisso anticipatamente il suo precedente accordo con Basic Net (che vestiva la squadra attraverso il marchio Kappa).[17] Nell'impossibilità di siglare in tempi brevi un nuovo contratto di fornitura per la stagione 2013-2014, la Roma sceglie di disputare l'annata con divise unbranded formalmente realizzate da Ares (azienda collegata ad Asics).[18]

Similmente non è presente un jersey sponsor, sostituito per gran parte della stagione dal logo della fondazione benefica Roma Cares;[19] per la sola sfida di campionato del 16 dicembre 2013 contro il Milan, al suo posto viene sfoggiato il logo Telethon,[20] mentre per le ultime due partite di Serie A, l'11 e 18 maggio 2014 rispettivamente contro Juventus e Genoa, Roma Cares viene sostituito da un canonico sponsor, Sky Sport HD.[21]

Casa
Trasferta
Terza divisa

La prima maglia, presentata l'11 luglio 2013, è rosso porpora con bordi e colletto (a polo) con due fasce giallo oro, pantaloncini bianchi e calzettoni anch'essi porpora con una doppia fascia orizzontale gialla.[19] Quella da trasferta, bianca, comprende sul colletto e nei bordi delle maniche decorazioni giallorosse, pantaloncini completamente bianchi e calzettoni, anch'essi candidi, con una fascia orizzontale giallorossa.[22] La terza divisa è stata scelta dai tifosi grazie a una votazione effettuata nel sito ufficiale del club: è completamente nera, fatta eccezione per alcuni dettagli del colletto a polo giallorossi.[23]

Tre sono le divise per i portieri mostrate: una nera, una grigia e una rossa; le prime due presentano decorazioni giallorosse alle estremità,[19][24] la terza è la medesima divisa usata dagli altri giocatori nelle partite casalinghe, con i pantaloncini colore rosso scuro invece che bianchi,[25] la quarta è la divisa away degli altri giocatori.[26]

1ª Portiere
2ª Portiere
3ª Portiere
4ª Portiere

Organigramma societarioModifica

Di seguito l'organigramma societario.

Area direttiva[27]

Area tecnica[28]

  • Allenatore: Rudi Garcia
  • Allenatore in seconda: Frederic Bompard
  • Collaboratori tecnici: Claude Fichaux e Aurelio Andreazzoli
  • Preparatori atletici: Luigi Febbrari e Vito Scala
  • Preparatore portieri: Guido Nanni
  • Recupero infortunati: Francesco Chinnici, Manrico Ferrari, Luca Franceschi
  • Team manager: Salvatore Scaglia
  • Video analyst: Simone Beccaccioli

Area sanitaria[28]

  • Coordinatore staff medico: Michele Gemignani
  • Responsabile sanitario: Francesco Colautti
  • Medico sociale: Alessandro Fioretti
  • Osteopata: Maurizio Brecevich
  • Fisioterapisti: Alessandro Cardini, Marco Esposito, Marco Ferrelli, Valerio Flammini e Damiano Stefanini

RosaModifica

CalciomercatoModifica

Di seguito il calciomercato.[29]

Sessione estiva (dall'1/7 al 2/9)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Morgan De Sanctis Napoli definitivo (0,5 milioni €)[37]
P Łukasz Skorupski Górnik Zabrze definitivo (0,89 milioni €)[38]
D Mehdi Benatia Udinese definitivo (13,5 milioni €)[38]
D Tin Jedvaj Dinamo Zagabria definitivo (5 milioni €)[39]
D Maicon Manchester City svincolato[40]
C Federico Viviani Padova fine prestito
C Kevin Strootman PSV definitivo (16,5 milioni €) con bonus (3,5 milioni €)[41]
A Gervinho Arsenal definitivo (8 milioni €) con bonus (1,75 milioni €)[42]
A Adem Ljajić Fiorentina definitivo (11 milioni €) con bonus (4 milioni €)[43]
Cessioni
R. Nome da Modalità
P Mauro Goicoechea Danubio fine prestito[44]
P Maarten Stekelenburg Fulham definitivo (5,6 milioni €)[44]
P Tomas Švedkauskas Paganese prestito[45]
D Alessandro Crescenzi Ajaccio prestito[46]
D José Ángel Valdés Real Sociedad definitivo[47]
D Marquinhos Paris Saint-Germain definitivo (31,4 milioni €)[48]
D Iván Piris Dep. Maldonado fine prestito[44]
D Loïc Nego Újpest definitivo[44]
C Federico Viviani Pescara prestito[49]
C Panagiōtīs Tachtsidīs Genoa definitivo (3 milioni €)[50]
C Matteo Brighi Torino definitivo[44]
C Simone Perrotta - ritiro[44]
C Valerio Verre Udinese compartecipazione (2,5 milioni €)[38]
A Bojan Krkić Barcellona definitivo (13 milioni €)[51][52]
A Giammario Piscitella Pescara compartecipazione (1,5 milioni €)[49]
A Erik Lamela Tottenham definitivo (30 milioni €) e bonus (5 milioni €)[53]
A Nico Lopez Udinese compartecipazione (1 milione €)[38]
A Pablo Osvaldo Southampton definitivo (15,1 milioni €) e bonus (2 milioni €)[54]
A Gadji Tallo Ajaccio prestito[55]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Simone Petricciuolo Savoia prestito[56]

Sessione invernale (dal 3/1 al 31/1)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Rafael Tolói San Paolo prestito oneroso (0,5 milioni €) e acquisizione a titolo definitivo per la stagione successiva (5,5 milioni €)[57]
C Michel Bastos Al-Ain prestito oneroso (1,1 milioni €) e acquisizione a titolo definitivo per la stagione successiva (3,5 milioni €)[58]
C Radja Nainggolan Cagliari prestito oneroso (3 milioni €) e compartecipazione per la stagione successiva (6 milioni €)[59]
P Tomas Švedkauskas Paganese risoluzione anticipata del prestito[60]
D Alessandro Crescenzi Ajaccio risoluzione anticipata del prestito[60]
C Federico Viviani Pescara risoluzione anticipata del prestito[60]
A Giammario Piscitella Pescara riscatto compartecipazione (1,5 milioni €)[60]
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Paolo Frascatore Pescara rientro prestito[61]
D Petar Golubović OFK Belgrado definitivo (1 milione € + 0,5 bonus)[57]
D Nicolae Marin Juventus prestito
C Frencis Obeng Santarcangelo definitivo[61]
C Alberto Tibolla Chievo prestito[61]
A Alexis Ferrante L'Aquila rientro prestito[61]
A Tomáš Vestenický Nitra prestito[61]
A Valmir Berisha Halmstad definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Júlio Sérgio - rescissione contratto[62]
P Tomas Švedkauskas Pescara prestito[60]
D Nicolás Burdisso Genoa definitivo[63]
D Alessandro Crescenzi Novara prestito[60]
C Michael Bradley Toronto definitivo (7,35 milioni €)[64]
C Marquinho Verona prestito[57]
C Federico Viviani Latina prestito[60]
A Marco Borriello West Ham Utd prestito oneroso (0,7 milioni €)[65]
A Gianluca Caprari Pescara compartecipazione (1,5 milioni €)[60]
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
D Paolo Frascatore Reggina prestito[66]
A Alexis Ferrante Lumezzane prestito[67]
D Petar Golubović Novara prestito[57]

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2013-2014.

Girone di andataModifica

Livorno
25 agosto 2013, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Livorno0 – 2
referto
RomaStadio Armando Picchi (12.940 spett.)
Arbitro:  Davide Massa (Imperia)

Roma
1º settembre 2013, ore 18:00 CEST
2ª giornata
Roma3 – 0
referto
VeronaStadio Olimpico (28.000 spett.)
Arbitro:  Piero Giacomelli (Trieste)

Parma
16 settembre 2013, ore 20:45 CEST
3ª giornata
Parma1 – 3
referto
RomaStadio Ennio Tardini (13.118 spett.)
Arbitro:  Marco Guida (Torre Annunziata)

Roma
22 settembre 2013, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Roma2 – 0
referto
LazioStadio Olimpico (45.306 spett.)
Arbitro:  Gianluca Rocchi (Firenze)

Genova
25 settembre 2013, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Sampdoria0 – 2
referto
RomaStadio Luigi Ferraris (21.494 spett.)
Arbitro:  Gianpaolo Calvarese (Teramo)

Roma
29 settembre 2013, ore 20:45 CEST
6ª giornata
Roma5 – 0
referto
BolognaStadio Olimpico (38.467 spett.)
Arbitro:  Carmine Russo (Nola)

Milano
5 ottobre 2013, ore 20:45 CEST
7ª giornata
Inter0 – 3
referto
RomaStadio Giuseppe Meazza (60.336 spett.)
Arbitro:  Paolo Tagliavento (Terni)

Roma
18 ottobre 2013, ore 20:45 CEST
8ª giornata
Roma2 – 0
referto
NapoliStadio Olimpico (45.913 spett.)
Arbitro:  Daniele Orsato (Schio)

Udine
27 ottobre 2013, ore 15:00 CET
9ª giornata
Udinese0 – 1
referto
RomaStadio Friuli (18.904 spett.)
Arbitro:  Mauro Bergonzi (Genova)

Roma
31 ottobre 2013, ore 20:45 CET
10ª giornata
Roma1 – 0
referto
ChievoStadio Olimpico (44.156 spett.)
Arbitro:  Sebastiano Peruzzo (Schio)

Torino
3 novembre 2013, ore 20:45 CET
11ª giornata
Torino1 – 1
referto
RomaStadio Olimpico (16.276 spett.)
Arbitro:  Luca Banti (Livorno)

Roma
10 novembre 2013, ore 15:00 CET
12ª giornata
Roma1 – 1
referto
SassuoloStadio Olimpico (46.052 spett.)
Arbitro:  Piero Giacomelli (Trieste)

Roma
25 novembre 2013, ore 20:45 CET
13ª giornata
Roma0 – 0
referto
CagliariStadio Olimpico (38.823 spett.)
Arbitro:  Domenico Celi (Bari)

Bergamo
1º dicembre 2013, ore 15:00 CET
14ª giornata
Atalanta1 – 1
referto
RomaStadio Atleti Azzurri d'Italia (15.362 spett.)
Arbitro:  Antonio Damato (Barletta)

Roma
8 dicembre 2013, ore 12:30 CET
15ª giornata
Roma2 – 1
referto
FiorentinaStadio Olimpico (48.318 spett.)
Arbitro:  Daniele Orsato (Schio)

Milano
16 dicembre 2013, ore 20:45 CET
16ª giornata
Milan2 – 2
referto
RomaStadio Giuseppe Meazza (37.987 spett.)
Arbitro:  Gianluca Rocchi (Firenze)

Roma
22 dicembre 2013, ore 15:00 CET
17ª giornata
Roma4 – 0
referto
CataniaStadio Olimpico (40.599 spett.)
Arbitro:  Andrea Gervasoni (Mantova)

Torino
5 gennaio 2014, ore 20:45 CET
18ª giornata
Juventus3 – 0
referto
RomaJuventus Stadium (39.266 spett.)
Arbitro:  Nicola Rizzoli (Bologna)

Roma
12 gennaio 2014, ore 15:00 CET
19ª giornata
Roma4 – 0
referto
GenoaStadio Olimpico (32.767 spett.)
Arbitro:  Gianpaolo Calvarese (Teramo)

Girone di ritornoModifica

Roma
18 gennaio 2014, ore 18:00 CET
20ª giornata
Roma3 – 0
referto
LivornoStadio Olimpico (35.010 spett.)
Arbitro:  Carmine Russo (Nola)

Verona
26 gennaio 2014, ore 12:30 CET
21ª giornata
Verona1 – 3
referto
RomaStadio Marcantonio Bentegodi (23.356 spett.)
Arbitro:  Paolo Silvio Mazzoleni (Bergamo)

Roma
2 aprile 2014, ore 15:00 CET
22ª giornata[68]
Roma4 – 2
referto
ParmaStadio Olimpico (42.000 spett.)
Arbitro:  Andrea De Marco (Chiavari)

Roma
9 febbraio 2014, ore 15:00 CET
23ª giornata
Lazio0 – 0
referto
RomaStadio Olimpico (49.236 spett.)
Arbitro:  Daniele Orsato (Schio)

Roma
16 febbraio 2014, ore 20:45 CET
24ª giornata
Roma3 – 0
referto
SampdoriaStadio Olimpico (29.530 spett.)
Arbitro:  Domenico Celi (Bari)

Bologna
22 febbraio 2014, ore 20:45 CET
25ª giornata
Bologna0 – 1
referto
RomaStadio Renato Dall'Ara (22.755 spett.)
Arbitro:  Davide Massa (Imperia)

Roma
1º marzo 2014, ore 20:45 CET
26ª giornata
Roma0 – 0
referto
InterStadio Olimpico (37.464 spett.)
Arbitro:  Mauro Bergonzi (Genova)

Napoli
9 marzo 2014, ore 20:45 CET
27ª giornata
Napoli1 – 0
referto
RomaStadio San Paolo (38.879 spett.)
Arbitro:  Gianluca Rocchi (Firenze)

Roma
17 marzo 2014, ore 21:00 CET
28ª giornata
Roma3 – 2
referto
UdineseStadio Olimpico (34.274 spett.)
Arbitro:  Paolo Tagliavento (Terni)

Verona
22 marzo 2014, ore 20:45 CET
29ª giornata
Chievo0 – 2
referto
RomaStadio Marcantonio Bentegodi (10.000 spett.)
Arbitro:  Paolo Silvio Mazzoleni (Bergamo)

Roma
25 marzo 2014, ore 20:45 CET
30ª giornata
Roma2 – 1
referto
TorinoStadio Olimpico (31.979 spett.)
Arbitro:  Mauro Bergonzi (Genova)

Reggio nell'Emilia
30 marzo 2014, ore 12:30 CEST
31ª giornata
Sassuolo0 – 2
referto
RomaMapei Stadium (17.841 spett.)
Arbitro:  Nicola Rizzoli (Bologna)

Cagliari
6 aprile 2014, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Cagliari1 – 3
referto
RomaStadio Sant'Elia (4.798 spett.)
Arbitro:  Davide Massa (Imperia)

Roma
12 aprile 2014, ore 20:45 CEST
33ª giornata
Roma3 – 1
referto
AtalantaStadio Olimpico (41.366 spett.)
Arbitro:  Marco Guida (Torre Annunziata)

Firenze
19 aprile 2014, ore 21:00 CEST
34ª giornata
Fiorentina0 – 1
referto
RomaStadio Artemio Franchi (34.604 spett.)
Arbitro:  Paolo Silvio Mazzoleni (Bergamo)

Roma
25 aprile 2014, ore 20:45 CEST
35ª giornata
Roma2 – 0
referto
MilanStadio Olimpico (49.792 spett.)
Arbitro:  Paolo Tagliavento (Terni)

Catania
4 maggio 2014, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Catania4 – 1
referto
RomaStadio Angelo Massimino (19.028 spett.)
Arbitro:  Luca Banti (Livorno)

Roma
11 maggio 2014, ore 17:45 CEST
37ª giornata
Roma0 – 1
referto
JuventusStadio Olimpico (54.097 spett.)
Arbitro:  Carmine Russo (Nola)

Genova
18 maggio 2014, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Genoa1 – 0
referto
RomaStadio Luigi Ferraris (19.223 spett.)
Arbitro:  Massimiliano Irrati (Pistoia)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2013-2014.
Roma
9 gennaio 2014, ore 18:00 CET
Ottavi di finale
Roma1 – 0
referto
SampdoriaStadio Olimpico (20.493 spett.)
Arbitro:  Dino Tommasi (Bassano del Grappa)

Roma
21 gennaio 2014, ore 20:45 CET
Quarti di finale
Roma1 – 0
referto
JuventusStadio Olimpico (56.557 spett.)
Arbitro:  Paolo Tagliavento (Terni)

Roma
5 febbraio 2014, ore 20:45 CET
Semifinale andata
Roma3 – 2
referto
NapoliStadio Olimpico (44.729 spett.)
Arbitro:  Mauro Bergonzi (Genova)

Napoli
12 febbraio 2014, ore 20:45 CET
Semifinale ritorno
Napoli3 – 0
referto
RomaStadio San Paolo (42.231 spett.)
Arbitro:  Gianluca Rocchi (Firenze)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Di seguito le statistiche di squadra aggiornate al 18 maggio 2014.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A 85 19 15 3 1 44 9 19 11 4 4 28 16 38 26 7 5 72 25 +47
  Coppa Italia - 3 3 0 0 5 2 1 0 0 1 0 3 4 3 0 1 5 5 0
Totale - 22 18 3 1 49 11 20 11 4 5 28 19 42 29 7 6 77 30 +47

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T C T C T C T C C T C T C T C C T C T C T C T C T C T T C T C T C T
Risultato V V V V V V V V V V N N N N V N V P V V V V N V V N P V V V V V V V V P P P
Posizione 2 2 2 1 1 1 1 1 1 1 1 1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2

Fonte: Serie A – Classifiche, Sky Sport.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatoriModifica

Tra parentesi le autoreti.

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
                       
Adamo, M. M. Adamo 000000000000
Balasa, A. A. Balasa 000000000000
Balzaretti, F. F. Balzaretti 11131000011131
Bastos, M. M. Bastos 16110100017110
Battaglia, S. S. Battaglia 000000000000
Benatia, M. M. Benatia 33580401037590
Berisha, V. V. Berisha 000000000000
Boldor, D. D. Boldor 000000000000
Borriello, M. M. Borriello 11120000011120
Bradley, M. M. Bradley 11120000011120
Burdisso, N. N. Burdisso 500010006000
Caprari, G. G. Caprari 100000001000
Castán, L. L. Castán 36071411040181
De Rossi, D. D. De Rossi 32141400036141
De Sanctis, M. M. De Sanctis 36-22203-5 (1)0039-2720
Destro, M. M. Destro 2013403000231340
Dodò, Dodò 19020100020020
Di Mariano, F. F. Di Mariano 000000000000
Ferri, J. J. Ferri 000000000000
Florenzi, A. A. Florenzi 37740401041750
Gervinho, Gervinho 339204300371220
Jedvaj, T. T. Jedvaj 201000002010
Julio Sergio, Julio Sergio 000000000000
Ljajić, A. A. Ljajić 27650401031660
Lobont, B. B. Lobont 000000000000
Maicon, Maicon 28261300031261
Marin, V. V. Marin 000000000000
Marquinho, Marquinho 11010000011010
Mazzitelli, L. L. Mazzitelli 100000001000
Nainggolan, R. R. Nainggolan 18250301021260
Pellegrini, L. L. Pellegrini 000000000000
Pjanić, M. M. Pjanić 34671300037671
Proietti, F. F. Proietti 000000000000
Ricci, F. F. Ricci 400000004000
Romagnoli, A. A. Romagnoli 12040000012040
Skorupski, L. L. Skorupski 2-20010003-200
Strootman, K. K. Strootman 23560411127671
Taddei, R. R. Taddei 19230100020230
Toloi, R. R. Toloi 501000005010
Torosidis, V. V. Torosidis 18110411022220
Totti, F. F. Totti 26830300029830

GiovaniliModifica

Organigramma societario[69]Modifica

Responsabile Settore Giovanile: B. Conti
Responsabile Segreteria: A. Bartolomei
Segreteria: D. Iannone - M. Robino Rizzet
Responsabile Sanitario: M. Gemignani
Coordinatore Sanitario: R. Del Vescovo
Fisioterapia Generale: F. Di Pilla – M. Di Giovanbattista – F. Laugeni
Recupero Infortunati e Consulente Scolastico: M. Ferrari
Osservatori: P. Arolchi - G. Barigelli - S. Palmieri – G. Pistillo – A. Strino – D. Zinfollino
Coordinatore Scuole Calcio Affiliate: B. Banal
Servizio Raccattapalle: G. Sadini – T. Chiarenza
Magazzinieri: A. Acone – V. Piergentili

Primavera
Allenatore: A. De Rossi
Assistente: Tecnico A. Toti
Preparatore Atletico: M. Chialastri
Preparatore Portieri: F. Valento
Dirigente Accompagnatore: G. Aprea
Medico: V. Izzo
Fisioterapia: R. Margutta
Dirigente add. all'arbitro: F. Cusano

Allievi Nazionali 1996
Allenatore: S. Tovalieri
Assistente Tecnico: A. Ubodi
Preparatore Portieri: F. Valenti
Dirigente Accompagnatore: P. Santolini
Medico: D. Pagano
Fisioterapia: F. Taboro
Dirigente add. all'arbitro: C. Di Legge

Allievi Regionali
Allenatore: A.Rubinacci
Assistente Tecnico: A. D'Emilia
Preparatore Atletico: D. Granieri
Preparatore Portieri: G. Leonardi
Medico: F. Giurazza
Dirigente Accompagnatore: A. De Ciccio
Fisioterapia: M. Panzironi

Giovanissimi Nazionali 1998
Allenatore: F. Coppitelli
Assistente Tecnico: M. Canestro
Preparatore Atletico: C. Filetti
Preparatore Portieri: G. Leonardi
Dirigente Accompagnatore: R. Bifulco
Medico: V. Costa – R. Del Vescovo
Fisioterapia: M. Esposito
Dirigente add. all'arbitro: F. Trancanelli
|-

Giovanissimi Regionali 1999
Allenatore: R. Muzzi
Assistente Tecnico: A. De Cillis
Preparatore Atletico: F. Bastianoni
Preparatore Portieri: G. Leonardi
Dirigente Accompagnatore: D. Lucia
Medico: R. Cazzato
Fisioterapia: A. Lacopo

Giovanissimi Provinciali 2000
Allenatore: M. Manfrè
Assistente Tecnico: A. Rizzo
Preparatore Atletico: M. Barbato
Preparatore Portieri: L. Cappelli
Dirigente Accompagnatore: M. Lauri
Fisioterapia: E. Mazzitello

Esordienti 2001
Allenatore: A. Mattei
Assistente Tecnico: M. Sciciola
Preparatore Atletico: M. Barbato
Preparatore Portieri: L. Cappelli
Dirigente Accompagnatore: M. Marzocca
Fisioterapia: G. Adamo

Pulcini 2002
Allenatore: P. Donadio
Assistente Tecnico: G. Maini
Preparatore Atletico: M. Barbato
Preparatore Portieri: L. Cappelli
Dirigente Accompagnatore: E. Foschi
Fisioterapia: A. Lastoria

Pulcini 2003
Allenatore: R. Rinaudo
Assistente Tecnico: M. Darretta
Preparatore Atletico: M. Barbato
Preparatore Portieri: L. Cappelli
Dirigente Accompagnatore: G. Frisoni
Fisioterapia: V. Tabolacci

PiazzamentiModifica

PrimaveraModifica

NoteModifica

  1. ^ Almanacco illustrato del Calcio 2015, Modena, Panini editore, 2014, p. 405.
  2. ^ Almanacco Panini 2015, p. 638.
  3. ^ Matteo Pinci, Roma, Garcia nuovo allenatore: "È un vincente", su repubblica.it, 12 giugno 2013.
  4. ^ Jacopo Manfredi, Roma-Verona 3-0, Pjanic e Ljajic stendono i gialloblù, su repubblica.it, 1º settembre 2013.
  5. ^ Fabrizio Bocca, Super 8 L'incredibile Roma colpisce ancora l'ottava vittoria fa male al Napoli, in la Repubblica, 19 ottobre 2013, p. 58.
  6. ^ Jacopo Manfredi, Roma-Chievo 1-0, Borriello lancia i giallorossi nella storia, su repubblica.it, 1º novembre 2013.
  7. ^ Marco Gaetani, Roma-Fiorentina 2-1, Destro torna e firma il successo giallorosso, su repubblica.it, 8 dicembre 2013.
  8. ^ Riccardo Pratesi, Juventus-Roma 3-0: gol di Vidal, Bonucci e Vucinic su rigore. Espulsi De Rossi e Castan, su gazzetta.it, 5 gennaio 2014.
  9. ^ Jacopo Manfredi, Coppa Italia: Roma-Juventus 1-0, Gervinho stende i bianconeri, su repubblica.it, 21 gennaio 2014.
  10. ^ Enrico Sisti, Doppio Gervinho, Roma avanti Napoli bruciato dopo la rimonta, in la Repubblica, 6 febbraio 2014, p. 45.
  11. ^ Jacopo Manfredi, Napoli-Roma 3-0, impresa degli azzurri: è finale con la Fiorentina, su repubblica.it, 12 febbraio 2014.
  12. ^ Jacopo Manfredi, Napoli-Roma 1-0, Callejon punisce i giallorossi, su repubblica.it, 9 marzo 2014.
  13. ^ Fabiana Della Valle, Roma-Milan 2-0, Pjanic e Gervinho affondano i rossoneri e avvertono la Juventus, su gazzetta.it, 25 aprile 2014.
  14. ^ Enrico Sisti, Roma, che figuraccia Garcia chiede scusa: "Non buttiamo via tutto", in la Repubblica, 5 maggio 2014, p. 32.
  15. ^ Jacopo Manfredi, Roma-Juventus 0-1, Osvaldo lancia i bianconeri nella storia, su repubblica.it, 11 maggio 2014.
  16. ^ Andrea Pugliese, Serie A, Genoa-Roma 1-0: gol di Fetfatzidis, su gazzetta.it, 18 maggio 2014.
  17. ^ La Roma dice addio a Kappa dopo sei stagioni, su passionemaglie.it, 24 novembre 2012.
  18. ^ La Roma presenta la maglia 2013-2014 unbranded a Trigoria, su passionemaglie.it, 11 luglio 2013.
  19. ^ a b c Calciomercato Roma, Osvaldo a Trigoria. Nuove maglie, in Corriere dello Sport, 11 luglio 2013. URL consultato il 12 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2013).
  20. ^ L'A.S. Roma gioca per Telethon, su telethon.it. URL consultato il 14 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 14 dicembre 2013).
  21. ^ AS Roma-Sky, su asroma.it, 7 maggio 2014. URL consultato il 7 maggio 2014.
  22. ^ Maglia away 13.14, asroma.it. URL consultato il 9 agosto 2013.
  23. ^ Questa è la maglia #Sceltadate!, asroma.it, 3 settembre 2013. URL consultato il 3 settembre 2013.
  24. ^ La Roma vince in rimonta 2-1 all'Aris Salonicco, in Corriere dello Sport, 26 luglio 2013. URL consultato il 3 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  25. ^ Atalanta-Roma 1-1, allo scadere Strootman risponde a Brivio, in Gazzetta dello Sport, 1º dicembre 2013. URL consultato il 2 dicembre 2013.
  26. ^ FOTO Coppa Italia: Il Napoli stende la Roma 3-0: Callejon, Higuain e Jorginho, in Corriere dello Sport, 12 febbraio 2014. URL consultato il 13 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 22 febbraio 2014).
  27. ^ Organigramma societario, asroma.it. URL consultato il 27 agosto 2013.
  28. ^ a b Staff tecnico, asroma.it. URL consultato il 27 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 14 febbraio 2013).
  29. ^ a b Rosa AS Roma - Saison 13/14, su transfermarkt.it. URL consultato il 10 aprile 2018.
  30. ^ Roma La squadra stagione:2013-14, legaseriea.it. URL consultato il 26 gennaio 2014.
  31. ^ a b c Acquistato nella sessione invernale
  32. ^ a b c d e Ceduto nella sessione invernale
  33. ^ a b Ceduto dopo la prima giornata di campionato
  34. ^ Acquistato dopo la prima giornata di campionato
  35. ^ Contratto rescisso anticipatamente il 4 dicembre 2013
  36. ^ a b c d e f g h i j k Aggregato dalla Primavera
  37. ^ De Sanctis (PDF), asroma.it. URL consultato il 30 luglio 2013.
  38. ^ a b c d Operazioni di mercato (PDF), asroma.it. URL consultato il 30 luglio 2013.
  39. ^ Tin Jedaj (PDF), asroma.it. URL consultato il 30 luglio 2013.
  40. ^ Maicon (PDF), asroma.it. URL consultato il 30 luglio 2013.
  41. ^ (EN) PSV and AS Roma reach agreement over transfer of Kevin Strootman, psv.nl. URL consultato il 30 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2013).
  42. ^ Yao Gervais Kouassi (Gervinho) (PDF), asroma.it, 19 agosto 2013. URL consultato il 20 agosto 2013.
  43. ^ Adem Ljajić (PDF), asroma.it, 28 agosto 2013. URL consultato il 28 agosto 2013.
  44. ^ a b c d e f Roma, José Angel resta alla Real Sociedad, in transfermarkt.it. URL consultato il 30 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2013).
  45. ^ Arriva anche la firma di Svedkauskas, paganesecalcio.com, 12 agosto 2013. URL consultato il 13 agosto 2013.
  46. ^ ALESSANDRO CRESCENZI (AS ROMA) EN PRÊT, ac-ajaccio.com, 30 agosto 2013. URL consultato il 30 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2013).
  47. ^ Marco Calabresi, Roma, José Angel resta alla Real Sociedad, in Gazzetta dello Sport, 4 luglio 2013. URL consultato il 24 agosto 2013.
  48. ^ Calciomercato Roma, ora è ufficiale: Marquinhos è del Psg, in Corriere dello Sport, 19 luglio 2013. URL consultato il 5 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2013).
  49. ^ a b Operazioni di mercato (PDF), asroma.it. URL consultato il 19 novembre 2013.
  50. ^ Esercizio dei diritti di opzione e controopzione e Rapporti di Partecipazione ex art. 102 bis NOIF (PDF), asroma.it. URL consultato il 30 luglio 2013.
  51. ^ Re-acquisto obbligatorio del giocatore, previsto da una clausola inserita nell'accordo di cessione all'AS Roma per la stagione 2011-12.(EN) Bojan transferred to AS Roma, fcbarcelona.cat. URL consultato il 22 luglio 2011.
  52. ^ AS Roma 2013/2014, transfermarkt.it. URL consultato il 23 marzo 2014.
  53. ^ Erik Lamela (PDF), asroma.it, 28 agosto 2013. URL consultato il 28 agosto 2013.
  54. ^ Pablo Daniel Osvaldo (PDF), asroma.it, 18 agosto 2013. URL consultato il 19 agosto 2013.
  55. ^ (FR) TALLO JUNIOR (AS ROMA) PRÊTÉ UNE SAISON, ac-ajaccio.com, 29 agosto 2013. URL consultato il 29 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 2 settembre 2013).
  56. ^ Mercato Roma. Petricciuolo va al Savoia., romanews.eu. URL consultato l'11 novembre 2013.
  57. ^ a b c d Operazioni di mercato (PDF), asroma.it, 31 gennaio 2014. URL consultato il 31 gennaio 2014.
  58. ^ Michel Bastos (PDF), asroma.it, 20 gennaio 2014. URL consultato il 20 gennaio 2014.
  59. ^ Radja Nainggolan (PDF), asroma.it, 7 gennaio 2014. URL consultato l'8 gennaio 2014.
  60. ^ a b c d e f g h Operazioni di mercato (PDF), asroma.it, 24 gennaio 2014. URL consultato il 24 gennaio 2014.
  61. ^ a b c d e Calcio Mercato Squadre, legaseriea.it. URL consultato il 31 gennaio 2014.
  62. ^ Buona fortuna, Julio!, asroma.it, 4 dicembre 2013. URL consultato il 4 dicembre 2013.
  63. ^ La nota del club: Burdisso, asroma.it, 23 gennaio 2014. URL consultato il 23 gennaio 2014.
  64. ^ Michael Bradley (PDF), asroma.it, 9 gennaio 2014. URL consultato il 10 gennaio 2014.
  65. ^ Marco Borriello (PDF), asroma.it, 25 gennaio 2014. URL consultato il 26 gennaio 2014.
  66. ^ Paolo Frascatore, transfermarkt.it. URL consultato il 31 gennaio 2014.
  67. ^ Alexis Ferrante, transfermarkt.it. URL consultato il 31 gennaio 2014.
  68. ^ Recupero della gara iniziata il 2 febbraio 2014, ma sospesa dopo 8' di gioco per impraticabilità di campo dovuta alla pioggia. Cfr. Diego Costa, Roma-Parma rinviata, all'Olimpico vince la pioggia, su repubblica.it, 2 febbraio 2014. e Andrea Pugliese, Roma-Parma rinviata per impraticabilità di campo: 8'20" di non gioco, si ripartirà dallo 0-0, su gazzetta.it, 2 febbraio 2014.
  69. ^ Settore giovanile-Organigramma, su asroma.it. URL consultato il 29 luglio 2013.
  70. ^ Sconfitta nei quarti di finale dalla Lazio 2-3. Lazio 3-2 Roma, legaseriea.it, 4 giugno 2014. URL consultato il 26 giugno 2014.
  71. ^ Sconfitta negli ottavi di finale dall'Atalanta 0-1. Atalanta 1-0 Roma, legaseriea.it, 4 dicembre 2013. URL consultato il 31 gennaio 2014.
  72. ^ Terza classificata nel girone 3. Gironi eliminatori, viareggiocup.com. URL consultato il 7 febbraio 2014.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica