Apri il menu principale

Athletic Club Ajaccien

società calcistica francese
Athletic Club Ajaccien
Calcio Football pictogram.svg
L'Orsi, L'ACA, L'Ours (L'Orso), Les Acéistes
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px vertical stripes Red HEX-FF0000 White.svg Bianco, rosso
Simboli Testa di moro, Orso
Dati societari
Città Ajaccio
Nazione Francia Francia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of France.svg FFF
Campionato Ligue 2
Fondazione 1910
Presidente Francia Léon Luciani
Allenatore Francia Olivier Pantaloni[1]
Stadio François Coty
(12.000 posti)
Sito web www.ac-ajaccio.com
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Athletic Club Ajaccien, anche detto AC Ajaccio o, più semplicemente, Ajaccio, è una società calcistica còrsa fondata nel 1910 con sede nella città di Ajaccio, in Corsica. Oggi milita in Ligue 2 e disputa le partite casalinghe nello stadio François Coty.

Indice

StoriaModifica

Secondo le fonti più accreditate l'Ajaccio giocò i suoi primi incontri nella stagione 1909-10. I colori sociali che adottò (e che sono usati tuttora) furono il bianco e il rosso. Nonostante giocasse in quello che prima era un deposito di sabbia, la squadra si spostò, su insistenza del suocero del presidente Louis Baretti, in uno stadio più pulito e sicuro. Lo stadio poteva contenere circa 5 000 persone, ed è stato usato fino al 1969.

L'Ajaccio è stato nominato campione di Corsica in otto occasioni (1920, 1921, 1934, 1939, 1948, 1950, 1955) ed è stata, insieme a Gazélec Ajaccio e SC Bastia, una delle dominatrici del suddetto campionato. La rivalità tra queste tre squadre era risaputa; durante la finale di Coppa di Corsica del 1948 tra Ajaccio e Bastia si verificarono episodi di violenza, tanto che gli spettatori per proteggersi, usarono gli ombrelli come scudi. La finale fu interrotta e ripetuta. L'AC Ajaccio divenne un club professionistico nel 1965. Inizialmente adottò come stemma del club un orso polare, poi adottò lo stemma attuale raffigurante un moro stilizzato.

L'allenatore Olivier Pantaloni, nella stagione 2010-2011, ha riportato la squadra corsa in Ligue 1. Alla fine del girone d'andata l'Ajaccio è ultimo in classifica con 15 punti, a 3 dalla zona salvezza. La squadra disputa un ottimo girone di ritorno, che le permette di conquistare una meritata salvezza, chiudendo a tre punti sopra la zona retrocessione. Nella Ligue 1 2012-2013 ottiene un'altra salvezza, terminando in diciassettesima posizione, un punto sopra la zona retrocessione. Il campionato 2013-2014, iniziato con buone speranza, termina malissimo: la squadra corsa retrocede già il 20 aprile a causa della sconfitta per 2-1 a Bastia e lascia la Ligue 1 con soli 23 punti. L'allenatore, per il campionato successivo, è ancora Christian Bracconi, chiamato a sostituire Ravanelli nel novembre 2013. A novembre, stante la pessima situazione di classifica, che vede l'Ajaccio impelagato nelle zone basse anche in Ligue 2, la società corsa esonera Bracconi, chiamando in panchina Olivier Pantaloni, artefice dell'ultima promozione nella massima serie. Il 12 marzo 2015 il presidente Alain Orsoni si dimette dalla sua carica. La squadra, nonostante varie brutte sconfitte, riesce a raggiungere il diciassettesimo posto, a +1 sull'Orléans, e la conseguente salvezza in Ligue 2.

Allenatori e presidentiModifica

Allenatori dell'Ajaccio
Presidenti
  •   Jean Ferracci
  •   Antoine Biggi
  •   Henri Maillot
  •   Ignace Morelli *   Henri Omessa
  •   Louis Baretti
  •   Jean-Baptiste Antoni
  •   Louis Baretti
  •   Charles Pietri
  •   Marcel Levie *   Jean Omessa *   Jean Lluis
  •   Louis Lamonica *   Marc Marcangeli

Rosa 2018-2019Modifica

Rosa aggiornata 3 settembre 2018

N. Ruolo Giocatore
1   P Benjamin Leroy
2   D Clément Michelin
4   C Aliou Dembelé
6   C Mathieu Coutadeur
7   C Riad Nouri
9   A Joseph Mendes
10   C Qazim Laçi
11   C Mattéo Tramoni
13   C Yann Boé-Kane
14   C Naoto Sawai
15   C Jérôme Hergault
17   D Manuel Cabit
N. Ruolo Giocatore
18   C Johan Cavalli  
19   A Leverton Pierre
20   C Mohamed Youssouf
21   D Cédric Avinel
22   C Kevin Lejeune
24   D Jérémy Choplin
26   A Ghislain Gimbert
27   D Anthony Marin
30   P François-Joseph Sollacaro
  D Giannis Charontakis
  C Michel Araai
  C Thibault Vialla

Rosa 2017-2018Modifica

Rosa 2016-2017Modifica

Rosa 2015-2016Modifica

Rosa 2014-2015Modifica

Giocatori celebriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dell'A.C. Ajaccien

Allenatori celebriModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori dell'A.C. Ajaccien

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1966-1967, 2001-2002
1997-1998

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 2010-2011
Terzo posto: 2017-2018

NoteModifica

  1. ^ AC-Ajaccio - Olivier PANTALONI, su ac-ajaccio.com. URL consultato il 31 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale il 31 dicembre 2014).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio