Athlitiko Somateio Olympos Xylofagou

associazione calcistica di Xylofagou, Cipro
ολυμπος ξυλοφαγου
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Verde2.png Bianco, verde
Dati societari
Città Xylofagou
Nazione Cipro Cipro
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Cyprus.svg CFA
Fondazione 1952
Presidente Cipro
Allenatore Cipro
Stadio
( posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Athlitiko Somateio Olympos Xylofagou (in greco Αθλητικό Σωματείο Όλυμπος Ξυλοφάγου), conosciuta più semplicemente come Olympos Xylofagou è una società calcistica cipriota di Xylofagou, nel Distretto di Larnaca.

StoriaModifica

Ha giocato sempre nelle serie dilettantistiche cipriote. Dal 2005/2006 cominciò la sua scalata alla piramide del campionato cipriota di calcio, ottenendo due promozioni: il secondo posto nel 2005/2006 gli consentì di raggiungere la Terza Divisione; nella stagione successiva, in cui tra le altre cose riuscì a battere per 24-3 il S.E.K. Athanasiou (con ben 16 reti messe a segno dal suo attaccante Panagiōtīs Pontikos)[1], conquistò il terzo posto finale che gli garantì l'accesso alla Seconda Divisione.

Fu un'apparizione breve: al termine della stagione 2007-2008 finì ultimo e retrocesse; nelle due stagioni successive due ulteriori retrocessioni[2][3] lo relegarono nei dilettanti.

NoteModifica

  1. ^ Pontikos, 16 gol in una volta - Gazzetta.it, su gazzetta.it. URL consultato il 3 dicembre 2013.
  2. ^ (EL) Πρωτάθλημα Γ' Κατηγορίας 2009-2010, su cfa.com.cy. URL consultato il 3 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2013).
  3. ^ (EL) Πρωτάθλημα Δ' Κατηγορίας 2009-2010, su cfa.com.cy. URL consultato il 3 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2013).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio