Atla Religion Database

Atla Religion Database
sito web
URLwww.atla.com/products/catalog/Pages/rdb-db.aspx
Tipo di sitoIndice bibliografico multidisciplinare, online e a pagamento di articoli di riviste accademiche, saggi e recensioni di libri relativi alle religioni maggiori e alla teologia
LinguaInglese
Registrazioneobbligatoria
Scopo di lucro
ProprietarioEBSCO
Stato attualeattivo

L' Atla Religion Database (ATLA RDB) è un indice bibliografico online per utenti abbonati, che fornisce accesso a riviste accademiche e singoli articoli nel'ambito delle religioni[1] e della teologia.

Il database indicizza articoli, saggi e recensioni di libri relativi a una vasta gamma di campi accademici legati alla religione. È pubblicato dall'editore EBSCO e aggiornato mensilmente dall'American Theological Library Association.[2] Al 2018, aveva 2.1 milioni di citazioni di articoli provenienti da oltre 1.940 riviste[3] e circa 500.000 recensioni di monografie[4] in oltre 60 lingue.

In precedenza disponibile in CD-ROM, ATLA RDB è anche un aggregatore di altre basi di dati non esistenti in formato stampa: Religion Index One: Periodicals, Religion Index Two: Multi-Author Works e Index to Book Reviews in Religion.[1]
Il modello dei dati implementa il formato standard MARC[5] di catalogazione del materiale bibliografico. Atla indicizza opere multi-autore, quali Festschrift e atti di convegni, con registrazioni separate per ogni contributore.

ATLA dichiara di aver indicizzato il 100% delle riviste specialistiche relative alle religioni maggiori a partire dal 1949, con alcuni record risalenti agli inizi del XIX secolo. La banca dati applica un set di criteri di selezione basati sul merito e sulla rilevanza accademica, coprendo le seguenti discipline: storia antica, antropologia, archeologia, Bibbia, storia della chiesa, etica, storia missionaria, filosofia, pastorale, studi religiosi, teologia, cultura e società umana, ecumenismo e le religioni mondiali.

Durante gli anni '90, fu oggetto di critiche per lo scarso rilievo dato alle pubblicazioni dell'emergente teologia Queer e della teologia femminista.[6]

NoteModifica

  1. ^ a b Gail Golderman e Bruce Connolly, Finding Religion, in Library Journal, vol. 136, n. 7, 15 aprile 2011, pp. 120–126..
  2. ^ ATLA Announces Monthly Updates and Major Product Enhancements, su www.atla.com (archiviato dall'url originale il 4 aprile 2018).
  3. ^ Atla Religion Database® (Atla RDB®), su www.atla.com.
  4. ^ ATLA Religion Database, American Theological Library Association (archiviato dall'url originale il 18 luglio 2011).
  5. ^ Tami Luedtke, American Theological Library Association Summary of Proceedings, American Theological Library Association, 1998, pp. 243–246, ISSN 0066-0868 (WC · ACNP).
  6. ^ Suzanne A. Smailes, Reliability of Coverage of Periodical Indexing of Lesbian Theological and Womanist Theological Articles in the ATLA Religion Database, Kent State University, maggio 1996.

Collegamenti esterniModifica