Atlanta Soccer Club

squadra di calcio statunitense
(Reindirizzamento da Atlanta Silverbacks)
Atlanta Soccer Club
Calcio
Silverbacks, The Gorillas
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Pesca, nero, bianco
Dati societari
Città Atlanta, Georgia
Nazione USA
Confederazione CONCACAF
Federazione USFA
Campionato NISA
Fondazione 1995
Scioglimento2018
Presidente Bandiera degli Stati Uniti Boris Jerkunica
Allenatore Bandiera dell'Honduras Álex Pineda Chacón
Stadio Atlanta Silverbacks Park
(4.500 posti)
Sito web www.atlantasilverbacks.com
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Atlanta Soccer Club, precedentemente noto anche come Atlanta Silverbacks era un club calcistico statunitense che ha militato nella NASL (Division 2 del soccer USA), nella NISA (terzo livello) e nella NPSL (quarto).

Lo stadio di casa dei Silverbacks era il RE/MAX Greater Atlanta Stadium di Chamblee, cittadina a 30 km circa da Atlanta (Georgia).

Il club nacque nel 1995 col nome di Atlanta Ruckus. Nel 1998, dopo il cambio di proprietà della squadra, venne scelta la definitiva denominazione di Silverbacks, derivante da Willie B., il nome di un gorilla della specie silverback, che fu l'attrazione principale dello zoo di Atlanta per diversi anni.

La società ha chiuso i battenti al termine della stagione 2008 per problemi economici. A fine 2010 la società brasiliana Traffic ha acquisito la proprietà del team rilanciandolo nella NASL a partire dalla stagione 2011.

Il 2 dicembre 2014 Boris Jerkunica e Henry Hardin hanno acquistato i Silverbacks ma non riuscendo a trovare una nuova proprietà per il campionato 2016 la franchigia è stata ritirata dal campionato l'11 gennaio 2016 sospendendo ogni attività.[1] Nel 2016 la squadra riserve, iscritta alla National Premier Soccer League, prende il nome della squadra madre. Nel gennaio 2019, a causa di un contenzioso tra la dirigenza, il proprietario del trademark Silverbacks Boris Jerkunica lasciò il club, costringendo così lo stesso a cambiare nome in Atlanta SC.

Nella seconda metà del 2019 il club partecipò alla National Independent Soccer Association, ma cessò le attività pochi mesi più tardi.

Giocatori famosi Modifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori degli Atlanta Silverbacks.

Risultati anno per anno Modifica

Anno League Reg. Season Playoff Open Cup
1998 USISL A-League 6°, Atlantic Non qualificato Non qualificato
1999 USL A-League 5°, Atlantic Non qualificato Non qualificato
2000 USL A-League 6°, Atlantic Non qualificato Non qualificato
2001 USL A-League 5°, Central Non qualificato Non qualificato
2002 USL A-League 3°, Southeast 1º turno 3º turno
2003 USL A-League 5°, Southeast Non qualificato 3º turno
2004 USL A-League 5°, Eastern Non qualificato 4º turno
2005 USL First Division Non qualificato 3º turno
2006 USL First Division Non qualificato 3º turno
2007 USL First Division Finale 3º turno
2008 USL First Division Non qualificato 2º turno
2009/10 inattiva
2011 NASL Non qualificato Non iscritta
2012 NASL Non qualificato 3º turno
2013 NASL 1°-7° Finalista 3º turno
2014 NASL 8°-10° Non qualificato Quarti di finale
2015 NASL 11°-6° Non qualificato 4 ° turno

Palmarès Modifica

Altri piazzamenti Modifica

Secondo posto: 2013

Note Modifica

Collegamenti esterni Modifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio