Atletica leggera ai Giochi della IV Olimpiade - 1500 metri piani

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
1500 metri piani
Londra 1908
Informazioni generali
Luogo Stadio di White City, Londra
Periodo 13-14 luglio 1908
Partecipanti 44 da 15 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Melvin Sheppard Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Harold Wilson Regno Unito Regno Unito
Medaglia di bronzo Norman Hallows Regno Unito Regno Unito
Edizione precedente e successiva
Saint Louis 1904 Stoccolma 1912
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Londra 1908
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini
200 m piani uomini
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5 miglia uomini
Corse ad ostacoli
110 m hs uomini
400 m hs uomini
3200 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia
Marcia 3500 m uomini
Marcia 10 miglia uomini
Salti con rincorsa
Salto in alto uomini
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini
Salto triplo uomini
Salti da fermo
Salto in alto uomini
Salto in lungo uomini
Lanci
Getto del peso uomini
Lancio del disco uomini
Disco stile greco uomini
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini
Giavellotto stile libero uomini
Gare a squadre
Staffetta olimpica uomini
3 miglia a squadre uomini
Tiro alla fune
Tiro alla fune uomini

L'eccellenza mondialeModifica

Record olimpico: S. Louis 1904 4'05”4   Jim Lightbody Presente
Primat. mondiale stagionale 3'59”8   Harold Wilson Presente

In maggio l'inglese Wilson è stato il primo uomo nella storia a correre i 1500 sotto i 4 minuti.

La garaModifica

I 1500 metri sono la prima gara in assoluto dei Giochi. Il regolamento, che prevede che passi il turno solo il vincitore di ogni serie, mostra subito tutti i suoi limiti.
Gli americani in gara sono 6, ma invece di essere inseriti in 6 batterie diverse, 4 di essi vengono raggruppati in due serie. Stranamente, non vengono abbinati i migliori con i peggiori, ma i migliori tra di loro. Il regolamento costringe i quattro atleti USA a due scontri fratricidi. Il campione in carica James Lightbody corre contro James Sullivan (prima batteria) mentre nella seconda serie vengono iscritti Melvin Sheppard e John Halstead. La delegazione USA si ritiene danneggiata e protesta per il metodo con cui sono state compilate le serie.
Nella prima batteria Sullivan vince eliminando Lightbody; Sheppard vince la seconda serie con il nuovo record olimpico di 4'05"0, mandando a casa Halstead. In un'altra batteria si scontrano Emilio Lunghi ed il britannico Norman Hallows. Corrono entrambi sotto i 4'04". L'inglese prevale con 4'03"4: record olimpico stracciato. Lunghi deve rimanere fuori pur avendo corso in 4'03"8, sotto il primato italiano. Anche il primatista mondiale Wilson vince la sua batteria.
In finale cinque degli otto concorrenti sono britannici; i favoriti sono Wilson e Hallows. Viene incaricato di fare la lepre Crawford. Dietro di lui si posizionano Wilson, Hallows e Sheppard. Dopo i 500 metri si scatena la lotta a tre. Sheppard supera gli inglesi sul rettilineo finale e vince eguagliando il record olimpico.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

8 Batterie 13 luglio 44 iscritti Si qualificano solo i vincitori.
Finale 14 luglio 8 concorrenti

BatterieModifica

1ª Batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
ufficiale
Tempo
ufficioso
1 James Sullivan   Stati Uniti 4'07"6
2 Jim Lightbody   Stati Uniti 4'08"6
3 Fred Meadows   Canada 4'08"6
4 Francis Knott   Regno Unito 4'12"2
5 Joe Smith   Regno Unito n/d
6 Louis Bonniot de Fleurac   Francia n/d
7 Nils Dahl   Norvegia n/d
8 Ödön Bodor   Ungheria n/d
9 Jacques Keyser   Paesi Bassi n/d
2ª Batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
ufficiale
Tempo
ufficioso
1 Mel Sheppard   Stati Uniti 4'05"0  
2 John Halstead   Stati Uniti 4'05"6
3 George Butterfield   Regno Unito 4'11"8
4 John Lee   Regno Unito 4'12"4
5 Joseph Lynch   Australasia n/d
6 Kjeld Nielsen   Danimarca n/d
7 Arno Hesse   Germania n/d
3ª Batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
ufficiale
Tempo
ufficioso
1 Norman Hallows   Regno Unito 4'03"4  
2 Emilio Lunghi   Italia 4'03"8
- Massimo Cartasegna   Italia Rit.
- Frank Riley   Stati Uniti Rit.
- Evert Björn   Svezia Rit.
- Charles Swain   Australasia Rit.
4ª Batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
ufficiale
Tempo
ufficioso
1 Vincent Loney   Regno Unito 4'08"4
2 Harry Coe   Stati Uniti 4'09"2
3 John McGough   Regno Unito 4'16"4
4 Stylianos Dimitriou   Grecia n/d
5 Joseph Dréher   Francia n/d
5ª Batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
ufficiale
Tempo
ufficioso
1 Jack Tait   Canada 4'12"2
2 József Nagy   Ungheria 4'19"6
3 Fredrik Svanström   Finlandia 4'25"2
- Gaston Ragueneau   Francia Rit.
6ª Batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
ufficiale
Tempo
ufficioso
1 Joe Deakin   Regno Unito 4'13"6
2 Andreas Breynck   Germania 4'30"0
3 Arie Vosbergen   Paesi Bassi 4'38"6
7ª Batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
ufficiale
Tempo
ufficioso
1 Harold Wilson   Regno Unito 4'11"4
2 Jean Bouin   Francia 4'17"0
3 William Galbraith   Canada 4'20"2
8ª Batteria
Pos. Atleta Nazione Tempo
ufficiale
Tempo
ufficioso
1 Ivo Fairbairn-Crawford   Regno Unito 4'09"4
2 Edward Dahl   Svezia 4'10"4
3 Hanns Braun   Germania 4'18"2
4 Oscar Larsen   Norvegia n/d
5 François Delloye   Belgio n/d
6 Axel Andersson   Svezia n/d
7 John Fitzgerald   Canada n/d

FinaleModifica

Pos. Paese Atleta Età Tempo
ufficiale
Tempo
ufficioso
    Stati Uniti Mel Sheppard 25 4'03"4  =
    Regno Unito Harold Wilson 23 4'03"6
    Regno Unito Norman Hallows 4'04"0
4   Canada Jack Tait 4'06"8
5   Regno Unito Ivo Fairbairn-Crawford 4'07"6
6   Regno Unito Joe Deakin 32 4'07"9
-   Stati Uniti James Sullivan Ritirato
-   Regno Unito Vincent Loney Rit.

Dopo la gara verrà consegnato un premio ad Emilio Lunghi come riconoscimento per l'alto tasso tecnico della sua prestazione nelle qualificazioni.

Collegamenti esterniModifica