Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XIV Olimpiade - 100 metri piani maschili

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
100 metri piani maschili
Londra 1948
Informazioni generali
Luogo Stadio di Wembley a Londra
Periodo 30-31 luglio 1948
Partecipanti 63 da 33 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Harrison Dillard Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Barney Ewell Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Lloyd LaBeach Panama Panama
Edizione precedente e successiva
Berlino 1936 Helsinki 1952
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Londra 1948
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 80 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia
Marcia 10000 m uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini

La competizione dei 100 metri piani maschili di atletica leggera ai Giochi della XIV Olimpiade si è disputata nei giorni 30 e 31 luglio 1948 allo Stadio di Wembley a Londra

Indice

L'eccellenza mondialeModifica

Primatisti mondiali:
(tra gli atleti in attività)
10"2   Lloyd LaBeach
  Norwood Ewell
Presenti
Primatisti mondiali stagionali 10"2   Lloyd LaBeach
  Norwood Ewell
Presenti
Vincitore delle selezioni USA 10"2 Norwood Ewell Presente

Harrison Dillard è uno specialista dei 110 ostacoli, ma è abituato a disputare anche i 100 piani, che considera la sua seconda gara. Ai Trials americani si è qualificato sulla distanza piana (giungendo in terza posizione), mentre negli ostacoli non ha concluso la gara.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

12 Batterie 30 luglio 63 partenti Si qualificano i primi 2.
4 Quarti di finale 30 luglio 6 + 6 + 6 + 6 Si qualificano i primi 3.
2 Semifinali 31 luglio 6 + 6 Si qualificano i primi 3.
Finale 31 luglio 6 concorrenti

BatterieModifica

1ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Barney Ewell   Stati Uniti d'America 10"5
2 Alastair McCorquodale   Gran Bretagna 10"5
3 Leslie Laing   Giamaica 11"0
4 Angel García   Cuba
5 Nestor Jacona   Malta
2ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Melvin Patton   Stati Uniti d'America 10"6
2 Ivan Hausen   Brasile 10"9
3 James O'Brien   Canada 10"9
4 Fernando Lapuente   Argentina
5 Hector Gosset   Belgio
6 Guillermo Rodríguez   Messico
3ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Lloyd LaBeach   Panama 10"7
2 Béla Goldoványi   Ungheria
3 Francis Mahoney   Bermuda
4ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Juan López   Uruguay 10"5
2 Kenneth Jones   Gran Bretagna 10"6
3 Johannes Meijer   Paesi Bassi 11"0
4 Máximo Reyes   Perù
5 Finnbjörn Þorvaldsson   Islanda
5ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Harrison Dillard   Stati Uniti d'America 10"4
2 Aroldo da Silva   Brasile 10"6
3 Peter Bloch   Norvegia 11"1
4 Hippolyte Braekman   Belgio
5 Finnbjörn Þorvaldsson   Islanda
6ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 McDonald Bailey   Gran Bretagna 10"5
2 Haukur Clausen   Islanda 11"0
3 Abram van Heerden   Sudafrica 11"1
4 Carlos Silva   Cile
5 Bernabe Lovina   Filippine
6 Stanley Lines   Bermuda
7ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 John Treloar   Australia 10"5
2 René Valmy   Francia 10"8
3 György Csányi   Ungheria 11"1
4 Carlos Isaac   Argentina
5 Sayed Moukhtar   Egitto
6 Ali Salman   Iraq
8ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Rafael Fortún   Cuba 10"7
2 John Bartram   Australia 10"8
3 Basil McKenzie   Giamaica 10"8
4 Hélio da Silva   Brasile
5 Johan Zwaan   Paesi Bassi
9ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Morris Curotta   Australia 10"7
2 Gerardo Bönnhoff   Argentina 10"8
3 Raúl Mazorra   Cuba 11"1
4 Örn Clausen   Islanda
5 Raşit Öztaş   Turchia
DQ Perry Johnson   Bermuda
10ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Georgie Lewis   Trinidad e Tobago 10"8
2 Edward Haggis   Canada 10"9
3 Walter Pérez   Uruguay 11"0
4 Santiago Ferrando   Perù
5 Stefanos Petrakis   Grecia
11ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Isidoor Van De Wiele   Belgio 10"8
2 Nuno Rodrígues de Morais   Portogallo 10"9
3 Alberto Labarthe   Cile 11"0
4 Muhammad Sharif Butt   Pakistan
5 Charles Thompson   Guiana Britannica
12ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Mario Fayos   Uruguay 11"0
2 Eric Prabhakar   India 11"0
3 László Bartha   Ungheria 11"1
4 Jan Kleyn   Paesi Bassi
5 Kemal Aksur   Turchia
6 Maung Sein Pe   Birmania
DNF Étienne Bally   Francia

Quarti di finaliModifica

1ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Harrison Dillard   Stati Uniti d'America 10"4
2 Juan López   Uruguay 10"6
3 Kenneth Jones   Gran Bretagna 10"7
4 Ivan Hausen   Brasile
5 Edward Haggis   Canada
6 Nuno Rodrígues de Morais   Portogallo
2ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Barney Ewell   Stati Uniti d'America 10"5
2 McDonald Bailey   Gran Bretagna 10"6
3 Morris Curotta   Australia 10"8
4 Georgie Lewis   Trinidad e Tobago
5 Béla Goldoványi   Ungheria
6 Haukur Clausen   Islanda
3ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Melvin Patton   Stati Uniti d'America 10"4
2 Alastair McCorquodale   Gran Bretagna 10"5
3 John Bartram   Australia 10"6
4 René Valmy   Francia
5 Mario Fayos   Uruguay
6 Isidoor Van De Wiele   Belgio
4ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Lloyd LaBeach   Panama 10"5
2 John Treloar   Australia 10"5
3 Rafael Fortún   Cuba 10"6
4 Aroldo da Silva   Brasile
5 Gerardo Bönnhoff   Argentina
6 Eric Prabhakar   India

SemifinaliModifica

1ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Harrison Dillard   Stati Uniti d'America 10"5
2 Barney Ewell   Stati Uniti d'America 10"5
3 Alastair McCorquodale   Gran Bretagna 10"7
4 John Bartram   Australia
5 Juan López   Uruguay
6 Morris Curotta   Australia
2ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Melvin Patton   Stati Uniti d'America 10"4
2 Lloyd LaBeach   Panama 10"5
3 McDonald Bailey   Gran Bretagna 10"6
4 John Treloar   Australia
5 Rafael Fortún   Cuba
6 Kenneth Jones   Gran Bretagna

FinaleModifica

Il vincitore dei Trials, Norwood "Barney" Ewell, ha 30 anni, un'età insolita per uno sprinter. Ha perso gli anni migliori a causa della II Guerra mondiale, ma ha continuato ad allenarsi.
Ewell lotta con il connazionale Dillard, arrivando spalla a spalla con lui sul traguardo. Crede di aver vinto, ma la giuria lo relega al secondo posto. Dillard stabilisce il nuovo primato dei Giochi.

Pos. Corsia Atleta Età Nazione Tempo
  6 Harrison Dillard 25   Stati Uniti d'America 10"3  
  2 Barney Ewell 30   Stati Uniti d'America 10"4
  3 Lloyd LaBeach 26   Panama 10"6
4 4 Alastair McCorquodale 22   Gran Bretagna
5 1 Melvin Patton 23   Stati Uniti d'America
6 5 McDonald Bailey 27   Gran Bretagna

A Londra, in tutte le gare, i tempi dalla quarta posizione in poi sono calcolati in base ai distacchi, evidenziati nel fotofinish. Nei 100 metri piani:

  • Il primo classificato Dillard è stato cronometrato in 10"5 (i cronometri manuali gli hanno attribuito 10"3)
  • Tra Dillard ed il secondo classificato Ewell c'è uno spazio di 6 centesimi, ed è stato cronometrato in 10"6
  • LaBeach ha accusato un distacco da Dillard pari a 9 centesimi, ed è stato cronometrato in 10"6
  • Il quarto atleta, McCorquodale era distanziato di 11 centesimi;
  • Il quinto classificato, Patton, vincitore dei 200 metri, è giunto dopo 17 centesimi;
  • Il sesto ed ultimo atleta, McDonald-Bailey, invece, ha accusato un distacco di 31 centesimi.

Il cronometrista ufficiale ha passato i rilevamenti sui distacchi allo statistico Bob Sparks, che autonomamente ha calcolato i tempi ufficiosi degli atleti dalla quarta posizione in poi.
Ecco i tempi calcolati da Sparks:

  • McCorquodale 10"7;
  • Patton 10"7;
  • McDonald-Bailey 10"9.

BibliografiaModifica

  • (EN) The Organising Committee for the XIV Olympiad - LONDON 1948, Athletics (PDF), in The Official Report of the Organising Committee for the XIV Olympiad, Londra, 1951. URL consultato il 4 luglio 2014.

Collegamenti esterniModifica