Atletica leggera ai Giochi della XIV Olimpiade - 80 metri ostacoli

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
80 metri ostacoli
Londra 1948
Informazioni generali
Luogo Stadio di Wembley a Londra
Periodo 3-4 agosto 1948
Partecipanti 21
Podio
Medaglia d'oro Fanny Blankers-Koen Paesi Bassi Paesi Bassi
Medaglia d'argento Maureen Gardner Regno Unito Regno Unito
Medaglia di bronzo Shirley Strickland Australia Australia
Edizione precedente e successiva
Berlino 1936 Helsinki 1952
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Londra 1948
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 80 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia
Marcia 10000 m uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini

La competizione dei 80 metri ostacoli di atletica leggera ai Giochi della XIV Olimpiade si è disputata nei giorni 3 e 4 agosto 1948 allo Stadio di Wembley a Londra

L'eccellenza mondialeModifica

Camp.ssa europea 1946 11"8   Fanny Blankers-Koen Presente
Primatista stagionale[E 1] 11"0     Fanny Blankers-Koen Presente
Vincitrice Trials USA 12"4 Bernice Robinson Presente
  1. ^ Fino al 29 luglio.

L'olandese Fanny Blankers-Koen è la dominatrice della specialità fin dal 1942. È Campionessa europea in carica. Il 20 giugno ad Amsterdam ha battuto il suo record mondiale con 11"0 e si presenta ai Giochi da netta favorita.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

4 Batterie 3 agosto 21 partenti Si qualificano le prime tre.
2 Semifinali 3 agosto 6 + 6 Si qualificano le prime tre.
Finale 4 agosto 6 concorrenti

BatterieModifica

1ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Fanny Blankers-Koen   Paesi Bassi 11"3
2 Joan Upton   Gran Bretagna 11"8
3 Jeanine Toulouse   Francia 12"0
4 Mirja Jämes   Finlandia n/d
5 Marion Huber   Cile n/d
6 Theresa Manuel   Stati Uniti n/d
2ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Maureen Gardner   Gran Bretagna 11"6
2 Libuše Lomská   Cecoslovacchia 11"8
3 Noemí Simonetto de Portela   Argentina 11"8
4 Janine Magnin-Lamouche   Francia 11"9
5 Domnitsa Lanitou-Kavounidou   Grecia n/d
3ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Yvette Monginou   Francia 11"7
2 Shirley Strickland   Australia 11"9
3 Maria Oberbreyer-Trösch   Austria 11"9
4 Bernice Robinson   Stati Uniti n/d
5 Bertha Crowther   Gran Bretagna n/d
4ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Elfriede Steurer   Austria 12"2
2 Gerda van der Kade-Koudijs   Paesi Bassi 12"2
3 Jean Walraven   Stati Uniti 12"6
4 Kyllikki Naukkarinen   Finlandia n/d
5 Vinton Beckett   Giamaica n/d

SemifinaliModifica

1ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Fanny Blankers-Koen   Paesi Bassi 11"4
2 Maria Oberbreyer-Trösch   Austria 11"9
3 Libuše Lomská   Cecoslovacchia 12"0
4 Joan Upton   Gran Bretagna n/d
5 Jeanine Toulouse   Francia n/d
6 Jean Walraven   Stati Uniti n/d
2ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo
1 Shirley Strickland   Australia 11"7
2 Yvette Monginou   Francia 11"8
3 Maureen Gardner   Gran Bretagna 11"8
4 Noemí Simonetto de Portela   Argentina n/d
5 Gerda van der Kade-Koudijs   Paesi Bassi n/d
6 Elfriede Steurer   Austria n/d

FinaleModifica

Fanny Blankers-Koen parte male e vede scattare davanti a lei la britannica Gardner. Riesce a recuperare il distacco e la raggiunge nel finale. La Blankers-Koen vince al fotofinish. Le due atlete vengono accreditate dello stesso tempo.

Fanny Blankers-Koen è anche la prima atleta della storia a bissare il titolo europeo con l'alloro olimpico.
È l'unica atleta del XX secolo ad aver vinto tre titoli individuali in gare su pista alle Olimpiadi.

Pos. Atleta Età Nazione Tempo
  Fanny Blankers-Koen 30   Paesi Bassi 11"2  
  Maureen Gardner 19   Gran Bretagna 11"2  
  Shirley Strickland 23   Australia 11"4
4 Yvette Monginou 21   Francia 11"8
5 Maria Oberbreyer-Trösch 26   Austria 11"8
6 Libuše Lomská 25   Cecoslovacchia 11"9

BibliografiaModifica

  • (EN) The Organising Committee for the XIV Olympiad - LONDON 1948, Athletics (PDF), in The Official Report of the Organising Committee for the XIV Olympiad, Londra, 1951. URL consultato il 4 luglio 2014.

Collegamenti esterniModifica