Atletica leggera ai Giochi della XIV Olimpiade - Salto in alto maschile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Salto in alto maschile
Londra 1948
Informazioni generali
Luogo Stadio di Wembley a Londra
Periodo 30 luglio 1948
Partecipanti 27 da 16 nazioni
Podio
Medaglia d'oro John Arthur Winter Australia Australia
Medaglia d'argento Bjørn Paulson Norvegia Norvegia
Medaglia di bronzo George Stanich Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Berlino 1936 Helsinki 1952
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Londra 1948
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini
800 m piani uomini
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 80 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia
Marcia 10000 m uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini

La competizione del salto in alto maschile di atletica leggera ai Giochi della XIV Olimpiade si è disputata il giorno 30 luglio 1948 allo Stadio di Wembley a Londra.

L'eccellenza mondialeModifica

Primatista mondiale 2,11 1941   Lester Steers Ritirato 1947
Primatisti stagionali[E 1] 2,038[E 2]   Vern McGrew e
  David Albritton
Presente
Assente[E 3]
Vincitore dei Trials USA 2,038 Vern McGrew Presente
  1. ^ Fino al 29 luglio.
  2. ^ Conversione decimale della misura inglese di 6 piedi e 8 pollici.
  3. ^ Il David Albritton co-primatista stagionale è quello che arrivò secondo ai Giochi di Berlino 1936. Ma ora ha 35 anni suonati e non se la sente di mettersi alla prova ai Trials.

RisultatiModifica

Turno eliminatorioModifica

Qualificazione
1,87 m

Venti atleti ottengono la misura richiesta.

Eliminati
Pos. Atleta Nazione Misura
21 Arnulf Pilhatsch   Austria 1,84
Benjamín Casado   Porto Rico 1,84
Claude Bénard   Francia 1,84
Giannīs Lambrou   Grecia 1,84
Pedro Listur   Uruguay 1,84
Arne Åhman   Svezia 1,84
27 Ronald Pavitt   Gran Bretagna 1,80

FinaleModifica

La gara si decide a 1,98. L'australiano Winter (personale di 2,01 ottenuto con la vecchia sforbiciata) passa l'asticella alla prima prova, però ricadendo sulla sabbia si fa male alla schiena e non può più proseguire. Ma la fortuna gli sorride: ci sono ben quattro concorrenti ancora in gara, ma tutti sbagliano tre volte la misura.
Il vincitore dei Trials McGrew si ferma a 1,87 ed arriva ultimo.

John Arthur Winter è stato l'ultimo saltatore in alto a vincere una competizione internazionale usando lo stile a forbice.

Pos. Atleta Età Nazione Misura Salti
1,87 1,90 1,95 1,98
  John Arthur Winter 23   Australia 1,98 o o xo o
  Bjørn Paulson 25   Norvegia 1,95 o o o xxx
  George Stanich 19   Stati Uniti 1,95 o o xxo xxx
4 Thomas Dwight Eddleman 25   Stati Uniti 1,95 o xo xxo xxx
5 Georges Damitio 24   Francia 1,95 o xxo xxo xxx
6 Arthur Jackes 24   Canada 1,90 o o
7 Alan Paterson 20   Gran Bretagna 1,90 xo xo
Hans Wahli 21   Svizzera 1,90 xo xo
9 Alfredo Jadresic 22   Cile 1,90 xxo
Göran Widenfelt 19   Svezia 1,90 xxo
Pierre Lacaze 23   Francia 1,90 xxo
12 Adegboyega Adedoyin 25   Gran Bretagna 1,90 xxo
13 Birger Leirud 24   Norvegia 1,90 xxo
14 Hércules Azcune 19   Uruguay 1,80
Lloyd Valberg 26   Singapore 1,80
16 Verne McGrew 18   Stati Uniti 1,80
17 Kuuno Honkonen 26   Finlandia 1,80
18 Gurnam Sidhu Gurnam   India 1,80
- Bjørn Gundersen 24   Norvegia NM
- Nils Nicklén 31   Finlandia NM

BibliografiaModifica

  • (EN) The Organising Committee for the XIV Olympiad - LONDON 1948, Athletics (PDF), in The Official Report of the Organising Committee for the XIV Olympiad, Londra, 1951. URL consultato il 4 luglio 2014.

Collegamenti esterniModifica