Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XIX Olimpiade - 110 metri ostacoli

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
110 metri ostacoli
Città del Messico 1968
110m hurdles SF 1968 Olympics.jpg
Una fase della finale
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico Universitario
Periodo 16-17 ottobre 1968
Partecipanti 40 da 24 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Willie Davenport Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia d'argento Ervin Hall Stati Uniti Stati Uniti
Medaglia di bronzo Eddy Ottoz Italia Italia
Edizione precedente e successiva
Tokyo 1964 Monaco di Baviera 1972
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Città del Messico 1968
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 80 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Pentathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini

I 110 metri ostacoli hanno fatto parte del programma maschile di atletica leggera ai Giochi della XIX Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 16-17 ottobre 1968 allo Stadio Olimpico Universitario di Città del Messico.

L'eccellenza mondialeModifica

Campione olimpico 1964 13"6   Hayes Jones Rit. 1964
Campione europeo 1966 13"7   Eddy Ottoz Presente
Migliore atleta in attività 13"2 (1967)   Earl McCullouch No Trials
Vincitore dei Trials USA 13"4 Willie Davenport Presente

La garaModifica

Eddy Ottoz segna il miglior tempo delle batterie: 13"5.
Entrambe le semifinali sono vinte dagli statunitensi: la prima serie da Ervin Hall in 13"3 (davanti a Ottoz); la seconda da Willie Davenport in 13"5.
In finale Willie Davenport scatta subito in testa e rimane imprendibile fino alla fine. Lottano per il secondo posto Hall e Ottoz. I due superano appaiati tutte le 10 barriere, poi nel tratto finale la spunta l'americano per soli 4 centesimi. Davenport stabilisce il nuovo record olimpico.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

5 Batterie 16 ottobre 40 iscritti Si qualificano i primi 3
+ il miglior tempo.
2 Semifinali 17 ottobre 8 + 8 Si qualificano i primi 4.
Finale 17 ottobre 8 concorrenti

BatterieModifica

1ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo ufficiale Tempo elettrico Nota
1 Ervin Hall   Stati Uniti d'America 13"7 13"75 Q
2 Pierre Schoebel   Francia 13"8 13"83 Q
3 Daniel Riedo   Svizzera 14"0 14"10 Q
4 Giovanni Cornacchia   Italia 14"1 14"13
5 Franklin Blyden   Isole Vergini americane 14"7 14"74
6 Kimaru Songok   Kenya 14"7 14"76
2ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo ufficiale Tempo elettrico Nota
1 Willie Davenport   Stati Uniti d'America 13"6 13"65 Q
2 Hinrich John   Germania Ovest 13"8 13"87 Q
3 Arnaldo Bristol   Porto Rico 13"9 13"92 Q
4 Oleg Stepanenko   Unione Sovietica 13"9 13"95 q
5 Hernando Arrechea   Colombia 14"0 14"09
6 Ishtiaq Mubarak   Malaysia 14"3 14"36
7 Su Po-Tai   Taiwan 15"0 15"11
3ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo ufficiale Tempo elettrico Nota
1 Eddy Ottoz   Italia 13"5 13"61  [1]
2 Werner Trzmiel   Germania Ovest 13"8 13"87 Q
3 Juan Morales   Cuba 13"9 13"94 Q
4 Gary Knoke   Australia 14"1 14"14
5 Stuart Storey   Gran Bretagna 14"1 14"20
6 Simbara Maki   Costa d'Avorio 14"3 14"32
7 Fernand Tovondray   Madagascar 14"9 15"00
4ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo ufficiale Tempo elettrico Nota
1 Leon Coleman   Stati Uniti d'America 13"7 13"77 Q
2 Bo Forssander   Svezia 13"9 14"00 Q
3 Kjellfred Weum   Norvegia 14"0 14"08 Q
4 Mike Parker   Gran Bretagna 14"1 14"16
5 Patricio Saavedra   Cile 14"4 14"47
6 Rogelio Onofre   Filippine 15"0 15"01
5ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo ufficiale Tempo elettrico Nota
1 Viktor Balikhin   Unione Sovietica 13"8 13"82 Q
2 Marcel Duriez   Francia 13"9 14"00 Q
3 Sergio Liani   Italia 13"9 14"01 Q
4 Alan Pascoe   Gran Bretagna 13"9 14"01
5 Lubomír Nádeníček   Cecoslovacchia 14"1 14"18
6 Alfredo Deza   Perù 14"3 14"38
7 Radhamés Mora   Repubblica Dominicana 16"8 16"85

SemifinaliModifica

1ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo ufficiale Tempo elettrico Nota
1 Ervin Hall   Stati Uniti d'America 13"3 13"38  
2 Eddy Ottoz   Italia 13"5 13"53 Q
3 Bo Forssander   Svezia 13"7 13"75 Q
4 Pierre Schoebel   Francia 13"7 13"78 Q
5 Hinrich John   Germania Ovest 13"8 13"87
6 Daniel Riedo   Svizzera 14"0 14"07
7 Juan Morales   Cuba 14"0 14"08
8 Viktor Balikhin   Unione Sovietica 14"1 14"13
2ª serie
Pos. Atleta Nazione Tempo ufficiale Tempo elettrico Nota
1 Willie Davenport   Stati Uniti d'America 13"5 13"53 Q
2 Leon Coleman   Stati Uniti d'America 13"5 13"54 Q
3 Werner Trzmiel   Germania Ovest 13"5 13"60 Q
4 Marcel Duriez   Francia 13"7 13"73 Q
5 Oleg Stepanenko   Unione Sovietica 13"8 13"83
6 Kjellfred Weum   Norvegia 14"0 14"04
7 Sergio Liani   Italia 14"0 14"09
8 Arnaldo Bristol   Porto Rico 14"1 14"13

FinaleModifica

Pos. Corsia Atleta Età Nazione Tempo ufficiale Tempo elettrico Nota
  4 Willie Davenport 25   Stati Uniti d'America 13"3 13"33  [1]
  6 Ervin Hall 21   Stati Uniti d'America 13"4 13"42
  3 Eddy Ottoz 24   Italia 13"4 13"46
4 7 Leon Coleman 24   Stati Uniti d'America 13"6 13"67
5 1 Werner Trzmiel 26   Germania Ovest 13"6 13"68
6 2 Bo Forssander 26   Svezia 13"7 13"73
7 8 Marcel Duriez 28   Francia 13"7 13"77
8 5 Pierre Schoebel 26   Francia 14"0 14"02

NoteModifica

  1. ^ a b Record uguagliato

BibliografiaModifica

  • (EN) International Olympic Committee, Results (PDF), in Mexico 1968, Volume 3, Città del Messico, 1969, pp. 521-864. URL consultato il 7 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 17 settembre 2018).

Collegamenti esterniModifica