Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXIII Olimpiade - Decathlon

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Decathlon
Los Angeles 1984
Informazioni generali
Luogo «Memorial Coliseum» di Los Angeles
Periodo 8-9 agosto 1984
Partecipanti 26 da 18 nazioni
Podio
Medaglia d'oro Daley Thompson Regno Unito Regno Unito
Medaglia d'argento Jürgen Hingsen Germania Ovest Germania Ovest
Medaglia di bronzo Siegfried Wentz Germania Ovest Germania Ovest
Edizione precedente e successiva
Mosca 1980 Seul 1988
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Los Angeles 1984
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
3000 m piani donne
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

L'eccellenza mondialeModifica

Campione olimpico 1980 8495   Daley Thompson Presente
Campione mondiale 1983 8666   Daley Thompson Presente
Primatista mondiale 8798 1984   Jürgen Hingsen Presente
Vincitore dei Trials USA 8102 John Crist Presente

RisultatiModifica

Thompson concede la rivincita al tedesco dell'Est Jürgen Hingsen, suo grande avversario l'anno prima ai mondiali e mancato contendente del titolo olimpico quattro anni prima a causa del boicottaggio.
L'inglese sfodera una prestazione maiuscola, senza sbavature, dando il meglio di sé in tutte le prove. Forse solo nel salto in alto poteva fare qualcosa di più. All'ultima gara, con ormai l'oro in cassaforte, non spinge abbastanza sui 1500 e manca il primato del mondo per un punticino.
Si classifica sesto il vincitore dei Trials, John Crist, con 8.130 punti.

Nel 1985 verrà aggiornata la tabella di punteggio del Decathlon. La cronologia del record del mondo ricomincia dal primato di Thompson che, da 8798 punti, sarà rivalutato a 8847 punti.

Pos Paese Atleta Punti
    Regno Unito Daley Thompson 8797   [1]
CORSE
100 m: 10"44
400 m: 46"97
110 ost. 14"34
1500 m: 4'35"00
SALTI
Alto: 2,03
Asta: 5,00
Lungo: 8,01
LANCI
Peso: 15,72
Disco: 46,56
Giavellotto: 65,24
    Germania Ovest Jürgen Hingsen 8673
    Germania Ovest Siegfried Wentz 8412

NoteModifica

  1. ^ Qualche tempo dopo la IAAF rettificherà la lettura del fotofinish dei 110h e darà a Thompson un punto in più, consentendogli di scrivere nuovamente il suo nome nel libro dei record.