Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXIII Olimpiade - Salto in alto femminile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Salto in alto femminile
Los Angeles 1984
Informazioni generali
Luogo Memorial Coliseum di Los Angeles
Periodo 9 e 10 agosto 1984
Partecipanti 29
Podio
Medaglia d'oro Ulrike Meyfarth Germania Ovest Germania Ovest
Medaglia d'argento Sara Simeoni Italia Italia
Medaglia di bronzo Joni Huntley Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Mosca 1980 Seul 1988
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Los Angeles 1984
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
3000 m piani donne
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Il salto in alto ha fatto parte del programma femminile di atletica leggera ai Giochi della XXIII Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 9-10 agosto 1984 al Memorial Coliseum di Los Angeles.

Assenti a causa del boicottaggioModifica

Nota: le prestazioni sono state ottenute nell'anno olimpico.

Primatista mondiale 2,07 20 luglio   Ludmila Andonova
Camp.ssa mondiale 1983 2,05 22 giugno   Tamara Bykova
Terza al mondo 1,99 1º giugno   Silvia Costa

GaraModifica

Sono assenti dalla competizione per il boicottaggio le atlete del blocco orientale. Tra le favorite per il titolo vi è Sara Simeoni con l'1,95 saltato il 30 giugno. La prima delle americane, Louise Ritter, ha saltato 1,92. In pochi credono che Ulrike Meyfarth (miglior risultato 2,03 nel 1983, per tre giorni record del mondo), possa tornare sui suoi livelli. Nell'anno in corso la tedesca è ferma a 1,94.
Alle qualificazioni sono 15 le atlete che superano la misura richiesta.
In finale, la gara della Simeoni e della Meyfarth procede in parallelo: 1,94 alla prima prova, 1,97 alla seconda. Ai due metri la Simeoni tira fuori il meglio di sé: esegue un salto perfetto e ricade sul materasso colma di gioia. Ma la tedesca non si fa impressionare, valica a sua volta la misura e poi si ripete a 2,02, migliorando anche il record olimpico. La Simeoni si deve accontentare dell'argento (2,00); il bronzo va alla statunitense Huntley (1,97).

Ulrike Meyfarth aveva già vinto l'oro a Monaco 1972 all'età di 16 anni. La sua riconferma a 12 anni di distanza è un record per la specialità.

RisultatiModifica

Turno eliminatorioModifica

Giovedì 9 agosto 1984.

Qualificazione
1,90 m (Q) o le prime 12 atlete classificate (q)
Pos Gruppo Atleta Nazione Salti Uscita Note
1,70 1,75 1,80 1,84 1,87 1,90
1 A Christine Stanton   Australia O O O O 1,90 Q
A Maryse Ewanjé-Epée   Francia O O O O 1,90 Q
B Sara Simeoni   Italia O O O O 1,90 Q
B Ulrike Meyfarth   Germania Ovest O O O O O 1,90 Q
A Heike Redetzky   Germania Ovest O O O O O O 1,90 Q
6 A Pamela Spencer   Stati Uniti d'America O O O XO O 1,90 Q
7 B Joni Huntley   Stati Uniti d'America O XO XO O O 1,90 Q
8 B Diana Elliott   Regno Unito O O O O XO 1,90 Q
9 A Debbie Brill   Canada O XO O XXO 1,90 Q
A Yang Wenqin   Cina O XO O XO 1,90 Q
11 A Louise Ritter   Stati Uniti d'America O O XXO XO 1,90 Q
12 B Vanessa Browne   Australia O XO XO XO 1,90 Q
13 B Zheng Dazhen   Cina O O O O XXO 1,90 Q
A Niculina Vasile   Romania O O O O XXO 1,90 Q
15 A Brigitte Holzapfel   Germania Ovest O O O O XO XXO 1,90 Q
16 A Lidija Lapajne   Jugoslavia O O O XO XXX 1,87
17 B Hisayo Fukumitsu   Giappone O O O XO XO XXX 1,87
18 A Megumi Sato   Giappone O O O XO XXX 1,84
19 A Judy Simpson   Regno Unito O O XXO XXX 1,84
20 A Brigitte Rougeron   Francia XO O XXO XXX 1,84
21 B Ge Ping   Cina XO XXO XXO XXX 1,84
22 B Christine Soetewey   Belgio O O XXX 1,80
A Laura Agront   Porto Rico O O O XXX 1,80
24 A Thórdís Gísladóttir   Islanda O XO XXX 1,80
B Liliana Arigoni   Argentina O XO XXX 1,80
26 B Isabel Mozún   Spagna O O XXX 1,75
27 A Constance Senghor   Senegal O XXX 1,70
B Brigitte Reid   Canada O XXX 1,70
29 A Liu Yen-chiu   Taipei Cinese XO XXX 1,70
B Marjon Wijnsma   Paesi Bassi NP

FinaleModifica

Venerdì 10 agosto 1984.

Pos Atleta Nazione Salti Misura Note
1,75 1,80 1,85 1,88 1,91 1,94 1,97 2,00 2,02
  Ulrike Meyfarth   Germania Ovest O O O O O XO O O 2,02  
  Sara Simeoni   Italia O O O O XO O XXX 2,00
  Joni Huntley   Stati Uniti d'America O XO O O XO XO XXX 1,97
4 Maryse Éwanjé-Épée   Francia O O O O O XXX 1,94
5 Debbie Brill   Canada O O O XXO O XXX 1,94
Vanessa Browne   Australia O O XXO XXO O XO XXX 1,94
7 Zheng Dazhen   Cina O O O O XXX 1,91
8 Louise Ritter   Stati Uniti d'America O XO XO O XXX 1,91
9 Yang Wenqin   Cina O O O XXX 1,88
Diana Elliott   Regno Unito O O O XXX 1,88
11 Pamela Spencer   Stati Uniti d'America O XXX 1,85
Niculina Vasile   Romania O O XXX 1,85
Heike Redetzky   Germania Ovest O O XXX 1,85
Christine Stanton   Australia O O XXX 1,85
Brigitte Holzapfel   Germania Ovest O O O XXX 1,85