Atletica leggera ai Giochi della XXIII Olimpiade - Salto in lungo femminile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Salto in lungo femminile
Los Angeles 1984
Informazioni generali
Luogo «Memorial Coliseum» di Los Angeles
Periodo 8 e 9 agosto 1984
Partecipanti 23
Podio
Medaglia d'oro Anișoara Stanciu Romania Romania
Medaglia d'argento Valeria Ionescu Romania Romania
Medaglia di bronzo Susan Hearnshaw Regno Unito Regno Unito
Edizione precedente e successiva
Mosca 1980 Seul 1988
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Los Angeles 1984
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
3000 m piani donne
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Il salto in lungo ha fatto parte del programma femminile di atletica leggera ai Giochi della XXIII Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 8-9 agosto 1984 al «Memorial Coliseum» di Los Angeles.

Assenti a causa del boicottaggioModifica

Nota: le prestazioni sono state ottenute nell'anno olimpico.

Campionessa Mondiale 1983 7,40 26 luglio   Heike Drechsler
Prima delle sovietiche 7,21 14 luglio   Galina Chistyakova
Seconda delle tedesche est 7,21 26 luglio   Helga Radtke

La garaModifica

Le favorite sono le due rumene, le uniche atlete dell'Est presenti a Los Angeles. Anișoara Stanciu è primatista mondiale con 7,43 (1983), mentre Valeria Ionescu è Campionessa europea in carica.
Al primo turno di finale la Stanciu salta 6,80; a sorpresa la britannica Hearnshaw atterra alla stessa misura. Al terzo salto la rumena sfiora i 7 metri e per le altre non c'è più nulla da fare. Al quinto salto la Ionescu strappa l'argento alla Hearnshaw per un solo centimetro.

RisultatiModifica

Turno eliminatorioModifica

Qualificazione
6,50 m

Sei atlete ottengono la misura richiesta. Ad esse vanno aggiunti i 6 migliori salti, fino a 6,19 m.
La miglior prestazione appartiene a Jackie Joyner (USA) con 6,76 m (in garà sarà quinta).

FinaleModifica

Stadio «Memorial Coliseum», giovedì 9 agosto.

Pos Paese e Atleta 1° salto 2° salto 3° salto 4° salto 5° salto 6° salto Miglior
Misura
Note
    Anișoara Stanciu 6,80 6,68 X 6,96 6,89 X 6,96
    Valeria Ionescu 6,59 6,67 X 6,52 6,81 X 6,81
    Sue Hearnshaw 6,80 6,75 6,55 6,67 6,74 6,64 6,80
4   Angela Thacker 6,32 X 6,65 6,78 X 6,70 6,78
5   Jackie Joyner X 6,72 X 6,77 X X 6,77
6   Robyn Lorraway X 6,67 6,43 X 6,62 6,43 6,67
7   Glynis Nunn 6,45 6,37 6,39 - 6,53 6,27 6,53
8   Shonel Ferguson 6,44 6,13 X 6,41 6,20 6,31 6,44
9   Carol Lewis 6,21 X 6,43 6,43
10   Dorothy Scott 6,03 5,89 6,40 6,40
11   Linda Garden X 5,89 6,30 6,30
12   Snežana Dančetović 5,28 5,88 5,88 5,88

Collegamenti esterniModifica