Atletica leggera ai Giochi della XXII Olimpiade - 3000 metri siepi

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
3000 metri siepi
Mosca 1980
Informazioni generali
Luogo Stadio Lenin di Mosca
Periodo 26-31 luglio 1980
Partecipanti 32
Podio
Medaglia d'oro Bronisław Malinowski Polonia Polonia
Medaglia d'argento Filbert Bayi Tanzania Tanzania
Medaglia di bronzo Erhetu Tura Etiopia Etiopia
Edizione precedente e successiva
Montréal 1976 Los Angeles 1984
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Mosca 1980
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Pentathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

I 3000 metri siepi hanno fatto parte del programma maschile di atletica leggera ai Giochi della XXII Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 26-31 luglio 1980 allo Stadio Lenin di Mosca.

Assenti a causa del boicottaggioModifica

Primatista mondiale 8'05"4 1978   Henry Rono
Primatista stagionale 8'15"68 28 giugno   Henry Marsh

La garaModifica

Il campione uscente, lo svedese Anders Gärderud, si è ritirato dopo i Giochi di Montréal.
I favoriti per la vittoria finale emergono dalle semifinali: la prima la vince il tanzaniano Filbert Bayi, mentre la seconda è appannaggio del polacco Bronisław Malinowski, campione europeo in carica e secondo a Montréal. Filbert Bayi viene dai 1500, quindi ci si aspetta da lui una gara all'attacco. E così è: in finale il tanzaniano accumula subito un ampio vantaggio, che però alla campana si è già ridotto a soli 20 metri. A questo punto Malinowski gioca le sue carte e va a prendere l'avversario, che però non vuole mollare. I due si ritrovano appaiati sull'ultimo ostacolo. Malinowski esce per primo e va a vincere sull'esausto Bayi.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

3 Batterie 26 luglio 32 partenti Si qualificano i primi 7
+ i 3 migliori tempi.
2 Semifinali 28 luglio 12 + 12 Si qualificano i primi 4
+ i 4 migliori tempi.
Finale 31 luglio 12 concorrenti

FinaleModifica

Pos Paese Atleta Tempo
    Polonia Bronisław Malinowski 8'09”70 min
    Tanzania Filbert Bayi 8'12”48 min
    Etiopia Erhetu Tura 8'13”57 min