Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXI Olimpiade - 100 metri piani maschili

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
100 metri piani maschili
Montréal 1976
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Montréal
Periodo 23-24 luglio 1976
Partecipanti 65
Podio
Medaglia d'oro Hasely Crawford Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Medaglia d'argento Don Quarrie Giamaica Giamaica
Medaglia di bronzo Valerij Borzov Unione Sovietica Unione Sovietica
Edizione precedente e successiva
Monaco di Baviera 1972 Mosca 1980
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Montréal 1976
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 20 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Pentathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

I 100 metri piani hanno fatto parte del programma maschile di atletica leggera ai Giochi della XXI Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 23-24 luglio 1976 allo Stadio olimpico di Montréal.

L'eccellenza mondialeModifica

Campione olimpico 1972 10"14   Valerij Borzov Presente
Campione europeo 1974 10"27   Valerij Borzov Presente
Record a livello del mare 10"05 1975   Steve Riddick Presente
Vincitore dei Trials USA 10"11   Harvey Glance Presente

La garaModifica

Il migliore sprinter americano, Steve Williams (personale di 9"9, che gli vale un posto nella lista dei record del mondo manuali) si infortuna ai Trials e deve rimanere a casa.

Valerij Borzov è venuto a Montréal per bissare il successo di Monaco. Nessun velocista finora è riuscito a confermarsi campione olimpico dei 100 metri. Comincia piano arrivando secondo in batteria, ma anche nei Quarti viene battuto dal trinidadiano Crawford. In semifinale arriva l'ennesimo secondo posto, dietro lo statunitense Glance; Hasely Crawford vince l'altra semifinale precedendo il giamaicano Don Quarrie e l'altro statunitense Johnny Jones, mentre il terzo statunitense, Steve Riddick, viene eliminato.

Alla partenza della finale i migliori scattano all'unisono. Crawford e Quarrie corrono appaiati per tutta la gara, ma è il trinidadiano a spuntarla per due soli centesimi di secondo. Borzov chiude al terzo posto con lo stesso tempo (10"14) con cui aveva vinto quattro anni prima.

Nessun atleta USA è salito sul podio: non accadeva dal lontano 1928 ad Amsterdam.

RisultatiModifica

Turni eliminatoriModifica

9 Batterie 23 luglio 65 partenti Si qualificano i primi 3
più i 5 migliori tempi.
4 Quarti di finale 23 luglio 8 + 8 + 8 + 8 Si qualificano i primi 4.
2 Semifinali 24 luglio 8 + 8 Si qualificano i primi 4.
Finale 24 luglio 8 concorrenti

FinaleModifica

Collegamenti esterniModifica