Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXI Olimpiade - Salto in alto femminile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Salto in alto femminile
Montréal 1976
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Montréal
Periodo 26 e 28 luglio 1976
Partecipanti 35
Podio
Medaglia d'oro Rosemarie Ackermann Germania Est Germania Est
Medaglia d'argento Sara Simeoni Italia Italia
Medaglia di bronzo Jordanka Blagoeva Bulgaria Bulgaria
Edizione precedente e successiva
Monaco di Baviera 1972 Mosca 1980
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Montréal 1976
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini
10000 m piani uomini
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini
Marcia 20 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Pentathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Il salto in alto ha fatto parte del programma femminile di atletica leggera ai Giochi della XXI Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 26 e 28 luglio 1976 allo Stadio olimpico di Montréal.

L'eccellenza mondialeModifica

Camp.ssa olimpica 1972 1,92   Ulrike Meyfarth Presente
Camp.ssa europea 1974 1,95   Rosemarie Ackermann Presente
Primatista mondiale 1,96 1976   Rosemarie Ackermann Presente

GaraModifica

Nelle fasi eliminatorie sono ben 21 le atlete a superare la misura richiesta: è un record ai Giochi olimpici. Ciononostante si contano delle escluse eccellenti, tra cui la campionessa olimpica Ulrike Meyfarth, l'atleta di casa Debbie Brill (prima donna ad adottare a livello internazionale lo stile Fosbury), e la cecoslovacca Věra Bradáčová.
In finale le migliori entrano in gara a 1,75; solo la bulgara Blagoeva comincia a saltare a 1,78. Tutto fila liscio fino a 1,89, quando la tedesca dell'Est Ackermann, primatista mondiale e campionessa europea in carica, sbaglia la prima prova. Sara Simeoni invece va su sicura e passa in testa alla gara, insieme alla Blagoeva ed alla cecoslovacca Mračnová.
A 1,91 la Ackermann e la Simeoni fanno centro al primo tentativo, la Blagoeva al secondo mentre la Mracnova viene eliminata. A 1,93, misura che vale il nuovo record olimpico, tutte e tre sbagliano la prima prova. La Ackermann va su alla seconda, invece la Simeoni e la Blagoeva falliscono i rimanenti tentativi, sicché l'oro sorride alla tedesca dell'Est.

RisultatiModifica

Turno eliminatorioModifica

Lunedì 26 luglio 1976, ore 10:00.

Qualificazione
1,80 m (Q) o le migliori 12 atlete classificate (q)
Pos Gruppo Atleta Nazione Salti Uscita Note
1,70 1,75 1,78 1,80
1 A Brigitte Holzapfel   Germania Ovest O O 1,80 Q
A Gàlina Filatova   Unione Sovietica O O O 1,80 Q
A Joni Huntley   Stati Uniti d'America O O O 1,80 Q
A Ria Ahlers   Paesi Bassi O O O O 1,80 Q
A Jordanka Blagoeva   Bulgaria O O O O 1,80 Q
A Marie-Christine Debourse   Francia O O O O 1,80 Q
A Anne-Marie Pira   Belgio O O O O 1,80 Q
A Sara Simeoni   Italia O O O O 1,80 Q
A Tatiana Schlyachto   Unione Sovietica O O O O 1,80 Q
A Snežana Hrepevnik   Jugoslavia O O O O 1,80 Q
A Andrea Mátay   Ungheria O O O O 1,80 Q
A Julie White   Canada O O O O 1,80 Q
13 A Cornelia Popa   Romania O XO O O 1,80 Q
14 A Louise Hannah-Walker   Canada O XXO O O 1,80 Q
15 A Rosemarie Ackermann   Germania Est O O XO 1,80 Q
A Mária Mračnová   Cecoslovacchia O O O XO 1,80 Q
B Audrey Reid   Giamaica O O O XO 1,80 Q
18 B Susann Sundkvist   Finlandia O XO O XO 1,80 Q
B Annette Tånnander   Svezia O XO O XO 1,80 Q
20 A Milada Karbanová   Cecoslovacchia O O XO XO 1,80 Q
21 B Paula Girven   Stati Uniti d'America O O XXO XO 1,80 Q
22 A Rita Kirst   Germania Est XO O O XXX 1,78
A Ulrike Meyfarth   Germania Ovest XO O O XXX 1,78
24 B Donatella Bulfoni   Italia O O XXX 1,75
25 A Věra Bradáčová   Cecoslovacchia O XXO XXX 1,75
B Maria Luiza Betioli   Brasile O XXO XXX 1,75
27 A Nadezhda Marinenko   Unione Sovietica O XXX 1,70
B Mikiko Sone   Giappone O XXX 1,70
B Pamela Spencer   Stati Uniti d'America O XXX 1,70
B Astrid Tveit   Norvegia O XXX 1,70
31 B Moira Walls   Regno Unito XO XXX 1,70
A Debbie Brill   Canada XXX NM
B Denise Brown   Regno Unito XXX NM
B Þórdís Gísladóttir   Islanda XXX NM
B Giuseppina Grassi   San Marino XXX NM

FinaleModifica

Mercoledì 28 luglio 1976, ore 14:00.

Pos Atleta Nazione Salti Misura Note
1,70 1,75 1,78 1,81 1,84 1,87 1,89 1,91 1,93
  Rosemarie Ackermann   Germania Est O O O O XO O XO 1,93  
  Sara Simeoni   Italia O O O O O O O XXX 1,91
  Jordanka Blagoeva   Bulgaria O O O O O XO XXX 1,91
4 Mária Mračnová   Cecoslovacchia O O O O O XXX 1,89
5 Joni Huntley   Stati Uniti d'America XO O XXO O O XO XXX 1,89
6 Tatiana Shljakhto   Unione Sovietica O O O O O O XXX 1,87
7 Annette Tånnander   Svezia O O O O O XO XXX 1,87
8 Cornelia Popa   Romania O O O XXO XXX 1,87
9 Andrea Mátay   Ungheria O O O O XXO XXX 1,87
10 Julie White   Canada O XO O O O XXO XXX 1,87
11 Brigitte Holzapfel   Germania Ovest XXO O XXO XXX 1,87
12 Gàlina Filatova   Unione Sovietica O XO O O XXX 1,84
Snežana Hrepevnik   Jugoslavia O O XO O XXX 1,84
Ria Ahlers   Paesi Bassi O O XO O XXX 1,84
15 Susann Sundqvist   Finlandia O O XO XXX 1,84
Marie-Christine Debourse   Francia O O XO XXX 1,84
17 Anne-Marie Pira   Belgio O O O XO XXX 1,84
18 Paula Girven   Stati Uniti d'America O O XXO XXO XXX 1,84
19 Milada Karbanová   Cecoslovacchia O XO XXO XXX 1,81
20 Louise Hannah-Walker   Canada O O XO XXX 1,78
21 Audrey Reid   Giamaica O XO XO XXX 1,78