Apri il menu principale

Atletica leggera ai Giochi della XXVII Olimpiade - Lancio del disco maschile

Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Lancio del disco maschile
Sydney 2000
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Sydney
Periodo 24 e 25 settembre 2000
Partecipanti 46
Podio
Medaglia d'oro Virgilijus Alekna Lituania Lituania
Medaglia d'argento Lars Riedel Germania Germania
Medaglia di bronzo Frantz Kruger Sudafrica Sudafrica
Edizione precedente e successiva
Atlanta 1996 Atene 2004
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Sydney 2000
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

Il lancio del disco ha fatto parte del programma di atletica leggera maschile ai Giochi della XXVII Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 24-25 settembre 2000 allo Stadio Olimpico di Sydney.

L'eccellenza mondialeModifica

Camp. olimpico 1996 66,40 m   Lars Riedel Presente
Camp. europeo 1998 67,07 m   Lars Riedel Presente
Camp. mondiale 1999 69,08 m   Anthony Washington Presente
Primatista stagionale 73,88 m[E 1]   Virgilijus Alekna Presente
  1. ^ Stabilito il 3 agosto.

La garaModifica

Qualificazioni: Sette lanciatori si qualificano direttamente. Ad essi vengono aggiunti i 5 migliori lanci. La miglior misura di qualificazione è di Lars Riedel con 68,15.
Finale: i primi due turni sono interlocutori. Al terzo tentativo vengono fuori tre lanci oltre i 68 metri: Lars Riedel, il campione uscente, fa 68,50; il sudafricano Kruger lancia a 68,19; Virgilijus Alekna li mette d'accordo con 68,73. Al quinto turno Alekna si migliora ancora con un lancio a 69,30 che gli vale l'oro.
Una menzione particolare va a Jurgen Schult, il primatista mondiale, che riesce ad arrivare tra i primi otto per la quarta Olimpiade consecutiva. Solo 12º e ultimo, invece, il campione mondiale in carica Anthony Washington, che non supera i 60 metri.

RisultatiModifica

QualificazioniModifica

Si qualificano per la finale i concorrenti che ottengono una misura di almeno 64,00 m; in mancanza di 12 qualificati, accedono alla finale i concorrenti con le 12 migliori misure.

FinaleModifica

Stadio Olimpico, lunedì 25 settembre, ore 19:00.
I migliori 8 classificati dopo i primi tre lanci accedono ai tre lanci di finale.

Pos Atleta Paese 1ª prova 2ª prova 3ª prova 4ª prova 5ª prova 6ª prova Misura Note
  Virgilijus Alekna   Lituania 58,55 m 67,54 m 68,73 m 66,64 m 69,30 m 64,78 m 69,30 m
  Lars Riedel   Germania 65,18 m x 68,50 m 68,08 m 67,33 m 63,87 m 68,50 m
  Frantz Kruger   Sudafrica 67,89 m x 68,19 m 68,06 m x 62,72 m 68,19 m  
4 Vasili Kaptyukh   Bielorussia 58,93 m 64,50 m 67,59 m 64,42 m 65,07 m 66,70 m 67,59 m  
5 Adam Setliff   Stati Uniti 60,50 m 66,02 m 64,72 m 65,10 m 63,10 m 61,99 m 66,02 m
6 Jason Tunks   Canada 59,59 m 64,58 m 65,35 m x 65,80 m 64,38 m 65,80 m
7 Uladzimir Dubroŭščyk   Bielorussia 63,95 m 65,13 m x 64,32 m x 60,15 m 65,13 m
8 Jürgen Schult   Germania x 60,83 m 63,34 m 64,41 m 62,63 m 61,96 m 64,41 m
9 Aleksander Tammert   Estonia 55,84 m 59,26 m 63,25 m 63,25 m
10 Michael Möllenbeck   Germania 61,19 m 60,13 m 63,14 m 63,14 m
11 Dmitrij Ševčenko   Russia x x 62,65 m 62,65 m
12 Anthony Washington   Stati Uniti x x 59,87 m 59,87 m

Legenda:

  • X = Lancio nullo;
  • RO = Record olimpico;
  • AF = Record africano;
  • RN = Record nazionale;
  • RP = Record personale;
  • PS = Personale stagionale;
  • NM = Nessun lancio valido;
  • NE = Non è sceso in pedana.