Atletica leggera ai V Giochi mondiali militari

Ai V Giochi mondiali militari di Rio de Janeiro nel 2011 vennero assegnati 35 titoli in gare di atletica leggera, di cui 20 maschili e 1 femminili.

L'atletica leggera ai V Giochi mondiali militari di Rio de Janeiro


  • Durata del programma: dal 17 luglio al 23 luglio.
  • Sede delle gare: Estádio Olímpico João Havelange di Rio de Janeiro.
  • 35 gare in programma (20 maschili e 15 femminili).
  • Nell'atletica maschile: 5 nuovi record dei Giochi.
  • Nell'atletica femminile: 5 nuovi record dei Giochi.

Le gare di atletica leggera ai V Giochi mondiali militari hanno avuto luogo dal 17 al 23 luglio 2011 presso l'Estádio Olímpico João Havelange di Rio de Janeiro. Le gare di maratona si svolsero in concomitanza con l'annuale maratona di Rio de Janeiro il 17 luglio, mentre gli eventi su pista si svolsero tra il 19 e il 23 luglio.

Il paese ospitante, il Brasile, si posizionò in testa al medagliere dei Giochi con ben 14 medaglie, di cui 14 d'oro. Al secondo posto di classificò il Kenya, con 6 ori per un totale di 15 medaglie. 26 paesi guadagnarono almeno una medaglia dei Giochi.

In questa edizione dei Giochi è tornata la maratona, dopo che era stata tolta dal programma nel 2007, ma non si svolsero le gare di marcia e il decathlon. Nonostante l'aumento delle specialità femminili, si ebbero solo 3 concorsi femminili.

Durante questa edizione dei Giochi mondiali militari sono stati infranti ben 10 record dei giochi, 5 maschili e 5 femminili, oltre a 3 record nazionali (quello iraniano dei 400 m maschili, quello eritreo degli 800 m maschili e quello indonesiano dei 5000 m maschili).

Record infrantiModifica

Atleta Gara Nazionalità Record Tipo
Record maschili
Femi Ogunode 100 m   Qatar 10"07  
Femi Ogunode 200 m   Qatar 20"46  
Sajjad Hashemi 400 m   Iran 45"81  
Girmay Hadgu 800 m   Eritrea 1'47"20  
Mark Kiptoo 5000 m   Kenya 13'06"17  
Agus Prayogo 5000 m   Indonesia 14'02"12  
Mutaz Barshim Salto in alto   Qatar 2,29 m  
Paweł Wojciechowski Salto con l'asta   Polonia 5,81 m  
Record femminili
Ana Cláudia Lemos 200 m   Brasile 23"01  
Geisa Coutinho 400 m   Brasile 51"08  
Alina Talay 100 m ostacoli   Bielorussia 12"95  
Zhang Wenxiu Lancio del martello   Cina 74,29 m  
Geisa Coutinho
Vanda Gomes
Ana Cláudia Lemos
Franciela Krasucki
staffetta 4×100 m   Brasile 43"73  
  — Record dei Giochi  ·   — Record nazionale

RisultatiModifica

UominiModifica

Specialità Oro Argento Bronzo
100 m[1]   Femi Ogunode 10"07     Aziz Ouhadi 10"17     Nilson André 10"34
200 m[2]   Femi Ogunode 20"46     Aziz Ouhadi 20"62   Joel Tapia 20"88  
400 m[3]   Sajjad Hashemi 45"81     Mark Mutai 45"91     Arismendy Peguero 45"95  
800 m[4]   Marcin Lewandowski 1'45"77   Jackson Kivuva 1'45"93   Geoffrey Matum 1'45"94  
1500 m[5]   Gideon Gathimba 3'40"62   Mohamed Moustaoui 3'41"04   Imad Touil 3'41"24
5000 m[6]   Mark Kiptoo 13'06"17     Vincent Kiprop 13'06"31   Bilisuma Gelassa 13'06"73
10000 m[7]   Josphat Kiprono Menjo 28'36"92   Ali Hasan Mahboob 28'37"08   Kiplimo Kimutai 28'45"27
Maratona[8]   Patrick Tambwé 2'18"17   Rachid Ghamnoumi 2'18"43   Paul Kosgei 2'20"43
110 m ostacoli[9]   Dominik Bochenek 13"74   Ji Wei 13"81   Mariusz Kubaszewski 13"87
400 m ostacoli[10]   Raphael Fernandes 50"50     Víctor Solarte 50"60     Leonardo Capotosti 50"86
3000 m siepi[11]   Simon Ayeko 8'29"39   Abdelkader Hachlaf 8'29"43   Abubaker Ali Kamal 8'30"71
Salto in alto[12]   Mutaz Barshim 2,29 m     Yuriy Krymarenko 2,23 m   Dmytro Dem'yanyuk 2,20 m
Salto con l'asta[13]   Paweł Wojciechowski 5,81 m     Łukasz Michalski 5,65 m   Fábio Gomes da Silva 5,60 m
Salto in lungo[14]   Yu Zhenwei 8,05 m     Zhang Xiaoyi 7,90 m   Víctor Castillo 7,81 m  
Salto triplo[15]   Jefferson Sabino 16,89 m     Issam Nima 16,49 m   Dzmitry Dziatsuk 16,38 m
Getto del peso[16]   Andriy Semenov 20,02 m   Candy Bauer 19,14 m   Andrei Siniakou 18,10 m
Lancio del disco[17]   Mahmoud Samimi 61,36 m   Rashid Shafi Al-Dosari 61,21 m   Musab Momani 60,97 m
Lancio del giavellotto[18]   Ari Mannio 82,48 m   Spyridon Lempessis 76,35 m   Matija Kranjc 74,71 m
4×100 m[19]   Brasile
Vicente de Lima
Ailson Feitosa
Basílio Morais Junior
Nilson André
39"53   Polonia
Grzegorz Zimniewicz
Kamil Masztak
Robert Kubaczyk
Marcin Marciniszyn
39"63   Sri Lanka
Shareef Safran
Ranil Jayawaradena
Gihan Chamara
Shehan Ambepitiya
40"02
4×400 m[20]   Polonia
Piotr Klimczak
Daniel Dąbrowski
Kacper Kozłowski
Marcin Marciniszyn
3'04"55   Kenya
Kipkemboi Soi
Jonathan Kibet
Geoffrey Matum
Mark Mutai
3'07"87   India
Riju Kallammarukunnal
Premanand Jayakumar
Mortaja Shake
Kunhu Puthenpurakkal
3'08"31

DonneModifica

Specialità Oro Argento Bronzo
100 m[21]   Mariya Ryemyen 11"34   Ana Cláudia Lemos 11"37   Olesya Povh 11"49
200 m[22]   Ana Cláudia Lemos 23"01     Mariya Ryemyen 23"27   Olesya Povh 23"40
400 m[23]   Geisa Coutinho 51"08     Olga Tereshkova 51"27   Jaílma de Lima 51"77  
800 m[24]   Maryna Arzamasava 2'01"39   Margarita Matsko 2'01"83     Hellen Obiri 2'01"86
1500 m[25]   Nancy Langat 4'15"42   Denise Krebs 4'15"87   Geneb Regasa 4'16"31
5000 m[26]   Shitaye Habtegebrel 15'52"84   Tejitu Chalchissa 15'54"51   Rebecca Cheptegei 16'00"26
10000 m[27]   Doris Changeywo 33'38"93   Lineth Chepkurui 33'39"13   Kareema Saleh Jasim 33'45"34
Maratona[28]   Kim Kum-Ok 2'35"22   Wei Yanan 2'36"19   Helalia Johannes 2'37"15
100 m ostacoli[29]   Alina Talay 12"95     Veronica Borsi 13"08     Ekaterina Poplavskaya 13"12  
3000 m siepi[30]   Mercy Njoroge 9'36"92   Irini Kokkinariou 9'39"53     Salima El Ouali Alami 9'42"51  
Salto in lungo[31]   Keila Costa 6,41 m     Vanessa Seles 6,28 m     Ruslana Tsykhotska 6,23 m
Salto triplo[32]   Simona La Mantia 14,19 m   Keila Costa 14,11 m     Ruslana Tsykhotska 14,05 m
Lancio del martello[33]   Zhang Wenxiu 74,29 m     Nataliya Zolotukhina 67,93 m   Rosa Rodríguez 67,16 m
4×100 m[34]   Brasile
Geisa Coutinho
Vanda Gomes
Ana Cláudia Lemos
Franciela Krasucki
43"73     Polonia
Marika Popowicz
Daria Korczyńska
Marta Jeschke
Ewelina Ptak
44"35   Ucraina
Yevgeniya Snihur
Olena Chebanu
Mariya Ryemyen
Olesya Povh
45"00
4×400 m[35]   Brasile
Vanda Gomes
Christiane dos Santos
Geisa Coutinho
Jaílma de Lima
3'32"42   Rep. Dominicana
Raisa Sánchez
Margarita Manzueta
Marlenis Veras
Yolanda Valerio
3'38"75   Sri Lanka
Menaka Wickramasinghe
Champika Dilrukshi
Sva Kusumawathi
Chandrika Subashini
3'44"32

MedagliereModifica

 
Keila Costa, vincitrice della medaglia d'oro nel salto in lungo e dell'argento nel salto triplo.
 
Josphat Kiprono Menjo, vincitore dei 10000 m.
Posiz. Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1   Brasile 8 3 3 14
2   Kenya 6 5 4 15
3   Polonia 4 3 1 8
4   Qatar 3 1 1 5
5   Ucraina 2 3 6 11
6   Cina 2 3 0 5
7   Bielorussia 2 0 3 5
8   Iran 2 0 0 2
9   Bahrein 1 2 3 6
10   Italia 1 1 1 3
11   Francia 1 1 0 2
12   Uganda 1 0 1 2
13   Finlandia 1 0 0 1
  Corea del Nord 1 0 0 1
15   Marocco 0 4 1 5
16   Germania 0 2 0 2
  Grecia 0 2 0 2
  Kazakistan 0 2 0 2
19   Rep. Dominicana 0 1 2 3
  Venezuela 0 1 2 3
21   Algeria 0 1 1 2
22   Sri Lanka 0 0 2 2
23   India 0 0 1 1
  Giordania 0 0 1 1
  Namibia 0 0 1 1
  Slovenia 0 0 1 1
Totale 35 35 35 105

NoteModifica

  1. ^ (EN) Men's 100 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  2. ^ (EN) Men's 200 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  3. ^ (EN) Men's 400 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  4. ^ (EN) Men's 800 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  5. ^ (EN) Men's 1500 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  6. ^ (EN) Men's 5000 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  7. ^ (EN) Men's 10000 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  8. ^ (EN) Men's Marathon Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  9. ^ (EN) Men's 110 m hurdles Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  10. ^ (EN) Men's 400 m hurdles Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  11. ^ (EN) Men's 3000m steeplechase Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  12. ^ (EN) Men's high jump Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  13. ^ (EN) Men's pole vault Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  14. ^ (EN) Men's long jump Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  15. ^ (EN) Men's triple jump Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  16. ^ (EN) Men's shot put Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  17. ^ (EN) Men's discus throw Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  18. ^ (EN) Men's javelin throw Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  19. ^ (EN) Men's 4x100m relay Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  20. ^ (EN) Men's 4x400m relay Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  21. ^ (EN) Women's 100 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  22. ^ (EN) Women's 200 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  23. ^ (EN) Women's 400 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  24. ^ (EN) Women's 800 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  25. ^ (EN) Women's 1500 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  26. ^ (EN) Women's 5000 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  27. ^ (EN) Women's 10000 metres Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  28. ^ (EN) Women's Marathon Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  29. ^ (EN) Women's 100m hurdles Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  30. ^ (EN) Women's 3000m steeplechase Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  31. ^ (EN) Women's long jump Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  32. ^ (EN) Women's triple jump Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  33. ^ (EN) Women's hammer throw Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  34. ^ (EN) Women's 4x100m relay Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  35. ^ (EN) Women's 4x400m relay Results (PDF), su rio2011.mil.br. URL consultato il 17 ottobre 2011.

Voci correlateModifica

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera