Apri il menu principale
Ato Boldon
Ato Boldon Sydney 2000.jpg
Ato Boldon (sulla sinistra) a Sydney 2000.
Nazionalità Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Altezza 176 cm
Peso 75 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
60 m 6"49 Record nazionale (indoor - 1997)
100 m 9"86 (1998-1999)
200 m 19"77 Record nazionale (1997)
200 m 20"35 Record nazionale (indoor - 1997)
Società HSI
Adidas
Reebok
Carriera
Nazionale
1992-2004Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 3
Mondiali 1 1 2
Mondiali juniores 2 0 0
Giochi del Commonwealth 1 0 0
Giochi panamericani 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Ato Jabari Boldon (Port of Spain, 30 dicembre 1973) è un ex velocista trinidadiano.

In carriera è stato campione mondiale dei 200 metri piani ad Atene 1997, oltre ad aver conquistato un argento e tre bronzi olimpici.

Indice

BiografiaModifica

All'età di 14 anni si trasferisce negli Stati Uniti d'America dove inizialmente gioca a calcio, per poi dedicarsi all'atletica leggera a partire dal 1990. Si mette in luce nel 1992 conquistando un doppio oro sui 100 e 200 m ai Mondiali juniores di Seul (doppietta ottenuta per la prima volta da un atleta in questa competizione); nello stesso anno, ai Giochi olimpici di Barcellona, disputa sia i 100 che i 200 m, non andando però oltre le batterie.

La sua prima medaglia arriva ai Mondiali del 1995, con un bronzo nei 100 metri. Dopo due bronzi olimpici (100 e 200 m) ad Atlanta 1996, l'anno successivo, vincendo i 200 m ai Mondiali di Atene, diventa il primo atleta di Trinidad e Tobago a conquistare un titolo iridato.

Nel 1998 vince i 100 ai Giochi del Commonwealth di Kuala Lumpur. Saltati i mondiali del 1999 a Siviglia, ai Giochi olimpici di Sydney 2000 vince l'argento nei 100 ed il bronzo nei 200 metri.

Dopo un avviso di garanzia per doping, ai Mondiali del 2001 disputatisi ad Edmonton è quarto nei 100 e terzo nella staffetta 4×100 m, ma a causa della squalifica comminata per uso di sostanze proibite a Tim Montgomery, che aveva vinto l'oro nella 4×100 m e l'argento nei 100 m (dietro Maurice Greene), è promosso al terzo posto nei 100 e nella staffetta porta a casa l'argento come secondo componente di una squadra composta anche da Marc Burns, Jaycey Harper e Darrel Brown, dietro al Sudafrica.

Il 14 febbraio 2006 viene eletto tra i Senatori del suo paese per alti meriti, salvo poi dimettersi da tale carica per allenare i velocisti sauditi in vista di Pechino 2008.

In carriera Ato Boldon è sceso 28 volte sotto il muro dei 10 secondi nei 100 metri piani, terzo atleta di sempre, dietro lo statunitense Maurice Greene (53) e il giamaicano Asafa Powell (94).

Record nazionaliModifica

SenioresModifica

  • 60 metri piani indoor: 6"49 (  Birmingham, 23 febbraio 1997)
  • 200 metri piani: 19"77 (  Stoccarda, 13 luglio 1997)
  • 200 metri piani indoor: 20"35 (  Birmingham, 23 febbraio 1997)

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1992 Giochi olimpici   Barcellona 100 m piani Batteria 10"77
200 m piani Batteria 21"65
Mondiali juniores   Seul 100 m piani   Oro 10"36
200 m piani   Oro 20"63
1993 Mondiali   Stoccarda 100 m piani Quarti di finale 10"48
200 m piani Batteria 21"31
4×100 m Batteria 40"24
1994 Giochi del
Commonwealth
  Victoria 100 m piani 10"07
200 m piani Semifinale 20"80
1995 Mondiali   Göteborg 100 m piani   Bronzo 10"03
200 m piani Quarti di finale 21"81
1996 Giochi olimpici   Atlanta 100 m piani   Bronzo 9"90
200 m piani   Bronzo 19"80  
1997 Mondiali indoor   Parigi 200 m piani Finale nf
Mondiali   Atene 100 m piani 10"02
200 m piani   Oro 20"04
1998 Giochi del
Commonwealth
  Kuala Lumpur 100 m piani   Oro 9"88
200 m piani Quarti di finale 20"53
2000 Giochi olimpici   Sydney 100 m piani   Argento 9"99
200 m piani   Bronzo 20"20
4×100 m Semifinale 38"92  
2001 Mondiali   Edmonton 100 m piani   Bronzo 9"98
4×100 m   Argento 38"58  
2003 Giochi panamericani   Santo Domingo 4×100 m   Argento 38"53
Mondiali   Saint-Denis 100 m piani Semifinale 10"22
4×100 m Semifinale 38"84
2004 Giochi olimpici   Atene 100 m piani Batteria 10"41
4×100 m 38"60

Altre competizioni internazionaliModifica

1997

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica