Apri il menu principale

Atom Trefl Sopot

squadra di pallavolo polacca
Atom Trefl Sopot
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px vertical HEX-7CB828 HEX-111182.svg Verde e blu
Dati societari
Città Sopot
Nazione Polonia Polonia
Confederazione CEV
Federazione PZPS
Fondazione 2008
Scioglimento 2017
Presidente Polonia Roman Kniter
Allenatore Italia Lorenzo Micelli
Impianto Ergo Arena
(11 409 posti)
Sito web atomtrefl.pl/
Palmarès
Titoli nazionali 2 Campionati polacchi
Trofei nazionali 1 Coppa di Polonia
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

L'Atom Trefl Sopot fu una società pallavolistica femminile polacca, con sede a Sopot.

StoriaModifica

Rosa 2015-2016Modifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Maja Tokarska C 22 febbraio 1991   Polonia
2 Maret Grothues S 16 settembre 1988   Paesi Bassi
3 Ivana Ðerisilo[1] S/O 8 agosto 1983   Serbia
5 Ol'ha Savenčuk[2] S 20 maggio 1988   Ucraina
6 Anna Podolec   S/O 30 ottobre 1985   Polonia
7 Magdalena Damaske S 19 febbraio 1996   Polonia
8 Zuzanna Efimienko C 8 agosto 1989   Polonia
9 Danica Radenković P 9 ottobre 1992   Serbia
10 Anna Kaczmar P 26 settembre 1985   Polonia
11 Justyna Łukasik C 27 gennaio 1993   Polonia
12 Falyn Fonoimoana[3] S 13 marzo 1992   Stati Uniti
13 Agata Durajczyk L 19 agosto 1989   Polonia
14 Klaudia Kulig L 1º maggio 1997   Polonia
15 Brittnee Cooper C 26 febbraio 1988   Stati Uniti
16 Klaudia Kaczorowska S 20 dicembre 1988   Polonia
18 Katarzyna Zaroślińska S/O 3 febbraio 1987   Polonia

PalmarèsModifica

Denominazioni precedentiModifica

  • 2008-2009: Trefl Piłka Siatkowa Gdynia
  • 2009-2011: Trefl Piłka Siatkowa

PallavolisteModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste dell'Atom Trefl Sopot

NoteModifica

  1. ^ Ingaggiata a novembre
  2. ^ Svincolata a dicembre
  3. ^ Svincolata a gennaio

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo