Apri il menu principale

Augustissimam Beatissimi

Augustissimam Beatissimi
Lettera enciclica
Stemma di Papa Gregorio XVI
Pontefice Papa Gregorio XVI
Data 21 dicembre 1840
Anno di pontificato X
Traduzione del titolo La maestosa (basilica) del beatissimo (Pietro)
Argomenti trattati Restauro della Basilica di San Paolo
Enciclica papale nº VII di IX
Enciclica precedente Commissum Divinitus
Enciclica successiva Inter Ea

Augustissimam Beatissimi è un'enciclica di papa Gregorio XVI, pubblicata il 21 dicembre 1840, nella quale il Pontefice, dopo aver ricordato i sacrifici compiuti per restaurare la Basilica di San Paolo, devastata da un incendio nel luglio 1823, si rallegra di aver potuto inaugurare e consacrare una parte del Tempio ricostruito, ma poiché occorre compiere tanti altri dispendiosi lavori, invita i Vescovi di tutto il mondo a raccogliere offerte e ad inviarle a Roma affinché la Basilica possa essere completamente restaurata.

FontiModifica

  • Tutte le encicliche e i principali documenti pontifici emanati dal 1740. 250 anni di storia visti dalla Santa Sede, a cura di Ugo Bellocchi. Vol. III: Leone XII (1823-1829), Pio VIII (1829-1830), Gregorio XVI (1831-1846), Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 1994

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo