Augusto Boal

regista teatrale, scrittore e politico brasiliano
Augusto Pinto Boal

Augusto Pinto Boal (Rio de Janeiro, 16 marzo 1931Rio de Janeiro, 2 maggio 2009) è stato un regista teatrale, scrittore e politico brasiliano.

Le sue opere sono state tradotte in numerose lingue.

BiografiaModifica

Codificò il teatro dell'oppresso, una forma drammatica originariamente usata dai movimenti di educazione popolare radicale. Boal fu anche vereador (l'equivalente brasiliano del consigliere comunale) a Rio de Janeiro dal 1993 al 1997.[1].

Fu autore del messaggio della Giornata mondiale del Teatro 2009, pochi mesi prima della sua dipartita, [2] causata dalla leucemia.

Opere teoriche tradotte in italianoModifica

  • Il teatro degli oppressi.Teoria e tecnica del teatro, La Meridiana, Molfetta, 2011
  • L'estetica dell'oppresso, La Meridiana, Molfetta, 2011

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN73831435 · ISNI (EN0000 0001 2139 2750 · Europeana agent/base/60390 · LCCN (ENn80145210 · GND (DE118512145 · BNF (FRcb11892467d (data) · BNE (ESXX1187842 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n80145210