Apri il menu principale
Aurélien Joachim
Nazionalità Lussemburgo Lussemburgo
Altezza 185 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Virton
Carriera
Squadre di club1
2004-2005Royal Excelsior Mouscron ? (?)
2005-2006Excelsior Virton 32 (1)
2006-2007Bochum 17 (0)
2007 Alemannia Aquisgrana 1 (0)
2007-2008Jamoigne ? (?)
2008-2011Differdange 03 104 (37)
2011-2012F91 Dudelange 24 (19)
2012-2013Willem II 25 (6)
2013-2014RKC Waalwijk 35 (6)
2014-2015CSKA Sofia 20 (5)
2015-2016Burton Albion 7 (0)
2016White Star Bruxelles 10 (9)
2016-2018Lierse 40 (11)
2018-Virton 16 (3)
Nazionale
2005-2006 Lussemburgo Lussemburgo U-21 5 (0)
2005- Lussemburgo Lussemburgo 78 (15)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 aprile 2019

Aurélien Joachim (Lussemburgo, 10 agosto 1986) è un calciatore lussemburghese, attaccante del Virton e della Nazionale lussemburghese.

Indice

CarrieraModifica

Inizia a giocare a calcio nel CS Grevenmacher, club con il quale passa due stagioni. Successivamente si trasferisce in Belgio, con il RE Virton per la stagione 2004-2005. Nel 2006 cambia due volte club, giocando prima con la maglia del Bochum e successivamente con quella dell'Alemannia. Per la stagione 2007-2008, ritorna a giocare in Belgio, per l'ES Jamoigne. Ritorna a giocare nel campionato lussemburghese nel 2008, con il FC Differdange 03, dove rimane per tre stagioni. Nel 2011, si trasferisce ai campioni del Lussemburgo del F91 Dudelange. Nella stagione 2012-13, dopo aver segnato 7 gol nei preliminari di Champions League, uno in Europa League e uno in nazionale in poco più di 3 mesi, Joachim ha suscitato l'interesse di numerosi clubs stranieri. Il patron del F91 Dudelange, Flavio Becca, non volendo lasciar partire il giocatore dal F91 per meno di 200mila euro al Willem II, ha trovato un accordo con il club olandese per un contratto di prestito con riscatto di una stagione.

FC Differdange 03Modifica

Dopo aver cambiato ben 4 club in meno di tre stagioni, Aurelien Joachim ritorna in Lussemburgo. Firma un contratto triennale con l'FC Differdange 03. Con 84 presenze, Joachim va a segno per 37 volte con l'FCD03.

A fine stagione, gioca la sua ultima partita con la maglia del Differdange in Coppa del Lussemburgo contro il suo futuro club, l'F91 Dudelange. (vittoria dell'FC Differdange 03).

Champions LeagueModifica

Aurélien Joachim gioca i suoi primi preliminari in Champions League con l'F91 Dudelange, contro il club sammarinese SP Tre Penne (vittoria del Dudelange per 7-0 e 0-4) dove Joachim segna quattro reti. Per il secondo giro di qualificazione, Joachim e il Dudelange affrontano gli austriaci Red Bull Salzburg. L'F91 si impone nuovamente, Aurelien Joachim segna l'unica rete nella partita di andata e ne segna altre due nella partita di ritorno (finita 4-3). Per il terzo giro di qualificazione, incontra il club sloveno NK Maribor, lo stesso che aveva eliminato il Dudelange la scorsa stagione nei preliminari di Champions League. Gli sloveni si impongono per 3-0 e 1-2, e Joachim va nuovamente a segno al 90' minuto di gioco. Termina l'avventura a quota 7 reti.

Europa LeagueModifica

A giugno 2011, per il Differdange comincia l'avventura Europa League al secondo turno di qualificazioni, dove il club rossonero elimina il club estone Levadia Tallinn per 1-0, assist di Joachim e rete del francese Philippe Lebresne. L'avventura continua al terzo giro di qualificazione, dove l'FC03 passa il turno grazie all'espulsione del club greco Olympiakos Volos, espulso dalla competizione dalla UEFA per calcioscommesse nel campionato greco. Aurelien Joachim affronta dunque il nuovo PSG versione Leonardo e Pastore.

Il 2 agosto 2012 dopo essere stati eliminati nuovamente dagli sloveni del NK Maribor, l'F91 Dudelange si ritrova in Europa League, e affronta un club in piena crisi, gli israeliani del FC Hapoel Tel-Aviv.

NazionaleModifica

Aurélien Joachim viene convocato per la prima volta in nazionale nel 2005 da Guy Hellers in amichevole contro il Portogallo. Segna il suo primo gol contro la Gambia nell'estate del 2006. Per le qualificazioni dell'EURO 2012, va a segno per il pareggio, e successivamente fa da assist a Gilles Bettmer contro l'Albania, regalando la vittoria di 2-1 ai Leoni rossi. Il 15 agosto 2012 segna su rigore contro la Georgia in amichevole, prima delle qualificazioni per il mondiale del 2014.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Dudelange: 2011-2012
Differdange: 2009-2010, 2010-2011
Dudelange: 2011-2012

Collegamenti esterniModifica