Apri il menu principale
Aurino
Ahr
Aurino a Predoi.jpg
Il torrente Aurino, a Predoi
StatoItalia Italia
RegioniTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Lunghezza50,3 km
Portata media15,2 m³/s[1]
Bacino idrografico629 km²
NasceVetta d'Italia (Glockenkarkopf)
47°05′01.18″N 12°11′22.97″E / 47.083662°N 12.189713°E47.083662; 12.189713
Sfocianella Rienza presso Brunico
46°47′33.15″N 11°55′20.46″E / 46.79254°N 11.922349°E46.79254; 11.922349Coordinate: 46°47′33.15″N 11°55′20.46″E / 46.79254°N 11.922349°E46.79254; 11.922349

L'Aurino (Ahr in tedesco, di genere femminile, talora Ahrnbach) è un torrente dell'Alto Adige.

L'Aurino e il più alto sottobacino idrografico del fiume Adige

Nasce dalla Vetta d'Italia, forma la Valle Aurina e la Val di Tures, bagnando i comuni di Predoi, Valle Aurina, Campo Tures e Gais. Confluisce da destra nella Rienza presso Brunico.

ToponimoModifica

L'antico nome del torrente è Pirlbach o Achenbach, entrambi ancora attestati nel 1772. L'etimo Pirl- è ancora conservato nel nome della Birnlücke quale zona ove il torrente sgorga.[2]

NoteModifica

  1. ^ Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige | Ufficio Idrografico | Stazioni idrometriche - Dati in tempo reale, su provincia.bz.it. URL consultato il 30 settembre 2009 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2005).
  2. ^ Egon Kühebacher, Die Ortsnamen Südtirols und ihre Geschichte, vol. 2, Bolzano, Athesia, 1995, p. 17. ISBN 88-7014-827-0

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Alto Adige: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Alto Adige