Apri il menu principale
Autostrada A28
Portogruaro - Pordenone - Conegliano
Autostrada A28 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniFriuli-Venezia Giulia Friuli-Venezia Giulia
Veneto Veneto
Italia - mappa autostrada A28.svg
Dati
ClassificazioneAutostrada
InizioPortogruaro
FineConegliano
Lunghezza48,7[1] km
Data apertura1974[2]
GestoreAutovie Venete

L'autostrada A28 ha origine a Portogruaro dalla autostrada A4, passa per la città di Pordenone e dopo un percorso di poco più di 40 km termina a Conegliano. Il suo completamento ha richiesto ben 38 anni, per problemi legati all'impatto ambientale. Sono obbligatorie le dotazioni invernali dal 15 novembre al 15 aprile su tutta la tratta[3]

Indice

StoriaModifica

 
L'A28 al km 41 in direzione A4

L'autostrada è stata aperta in diverse fasi:

  • A4-Portogruaro - Pordenone il 31 dicembre 1974 (i lavori erano iniziati nel 1972)
  • Pordenone - Fontanafredda il 1º agosto 1992
  • Fontanafredda - Sacile Est il 17 dicembre 1994
  • Sacile Est - Sacile Ovest il 20 luglio 1996
  • Sacile Ovest - Godega di Sant'Urbano dal 16 settembre 2006[2] al 1º settembre 2009, quindi riaperta il 23 ottobre 2010. La chiusura di tale tratto è stata determinata dalla protesta dei cittadini di Pianzano per l'intensità del traffico in uscita dallo svincolo di Godega che intasava le vie del paese. Lo svincolo di Godega di Sant'Urbano è stato invece chiuso fino al 10 dicembre escluso quando è stata aperta la bretella di collegamento con la SS13 Pontebbana che permette di evitare l'attraversamento del centro di Pianzano.
  • Godega di Sant'Urbano - innesto A27 a Conegliano il 23 ottobre 2010. L'apertura di questa tratta è stata anticipata nei weekend di agosto 2010 per permettere di evitare il tratto critico dell'autostrada A4 tra Mestre e Portogruaro.[4]

L'autostrada oggiModifica

L'autostrada A28 è in gestione alla Autovie Venete S.p.A..

Lungo l'itinerario sono presenti due aree di servizio.

La tratta da Sacile ovest (passato il casello di Cordignano) a Portogruaro è esente da pedaggio.

Tabella percorsoModifica

  PORTOGRUARO - PORDENONE - CONEGLIANO
Tipo Indicazione ↓km↓[1] ↑km↑ Area
       Torino - Trieste 0 48,75 VE
  Barriera di Portogruaro 0,658 48,092 VE
  Portogruaro 1,08 47,67 VE
  Area di servizio "Gruaro" VE
  Sesto al Reghena 4,692 44,058 PN
  Villotta 8,672 40,078 PN
  Azzano Decimo 13,951 34,799 PN
  Cimpello 17,225 31,525 PN
  Pordenone Centro Commerciale   20,449 28,301 PN
  Pordenone 21,510 27,24 PN
  Porcia 24,364 24,386 PN
  Area di servizio "Porcia" PN
  Area di servizio "Brugnera" PN
  Fontanafredda 28,059 20,691 PN
  Sacile Est 31,129 17,621 PN
  Sacile Ovest 35,05 13,70 PN
  Barriera di Cordignano 36,428 12,322 TV
  Godega di Sant'Urbano 43,790 4,96 TV
    Conegliano
  Venezia-Belluno
48,75 0 TV

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti