Avalanche Express

film del 1979 diretto da Mark Robson, Monte Hellman
Avalanche Express
Titolo originaleAvalanche Express
Paese di produzioneIrlanda, Stati Uniti d'America
Anno1979
Durata88 min
Rapporto2.35 : 1
Genereazione, thriller
RegiaMark Robson, Monte Hellman
SoggettoColin Forbes (romanzo)
SceneggiaturaAbraham Polonsky
ProduttoreMark Robson
Casa di produzioneLorimar
Distribuzione in italiano20th Century Fox
FotografiaJack Cardiff
MusicheAllyn Ferguson
ScenografiaFred Tuch
CostumiMickey Sherrard
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Avalanche Express è un film del 1979 diretto da Mark Robson e Monte Hellman (quest'ultimo non accreditato).

TramaModifica

Da Milano, dove il generale Marenkow, ha chiesto asilo politico dopo aver fatto la spia agli Stati Uniti, invece il colonnello Harry Wargrave fa trasferire un suo uomo a Rotterdam. Invece il KGB ha incaricato Nikolai Bunin ad eliminare la spia, e sul treno che attraversa la Svizzera, la Germania e l'Olanda, intorno a Marenkow si scatena una guerra spietata.

ProduzioneModifica

Il film viene girato tra Piacenza, Irlanda e a Los Angeles, negli Stati Uniti. È proprio durante le riprese in Irlanda in cui Robert Shaw e il regista Mark Robson morirono tragicamente sul set. Nelle riprese effettuate in Italia venne utilizzata una locomotiva FS E.444 modificata in modo da somigliare alla tedesca DB Br110.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema