Apri il menu principale

Avicennia germinans

specie di pianta della famiglia Verbenaceae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Mangrovia nera
Avicennia germinans shallow water.jpg
Avicennia germinans
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Lamiales
Famiglia Verbenaceae
Genere Avicennia
Specie A. germinans
Classificazione APG
Ordine Lamiales
Famiglia Acanthaceae
Nomenclatura binomiale
Avicennia germinans
(L.) L.
Sinonimi

Bontia germinans
L.
Avicennia africana
P.Beauv.
Avicennia elliptica
Thunb.
Avicennia floridana
Raf.
Avicennia lamarckiana
C.Presl
Avicennia meyeri
Miq.
Avicennia nitida
Sessé & Moc.
Avicennia nitida
Jacq.
Avicennia oblongifolia
Nutt. ex Chapm.
Avicennia officinalis var. nitida
Kuntze
Avicennia tomentosa
Jacq.

La mangrovia nera (Avicennia germinans (L.) L.) è un albero della famiglia delle Verbenaceae (o Acanthaceae secondo la classificazione APG[2]).

Distribuzione e habitatModifica

 
Areale

Avicennia germinans è diffusa nelle mangrovie della zona tropicale e subtropicale dell'America, dalla Florida al Brasile, sulla costa atlantica, e dal Messico al Perù, lungo la costa pacifica; è inoltre presente nei Caraibi, e nelle isole Galápagos, Cocos e Malpelo. Oltreché nel continente americano A. germinans è presente anche sulle coste dell'Africa occidentale (Angola, Benin, Togo, Camerun, Costa d'Avorio, Repubblica del Congo, Repubblica Democratica del Congo, Guinea Equatoriale, Gabon, Gambia, Ghana, Guinea, Guinea-Bissau, Liberia, Mauritania, Nigeria, São Tomé e Príncipe, Senegal e Sierra Leone).[1][3]
L'esatta distribuzione della specie in Brasile è incerta dal momento che alcune segnalazioni possono in realtà riferirsi a popolazioni di Avicennia schaueriana.[1]

Cresce nelle mangrovie che sorgono nelle aree costiere in corrispondenza degli estuari dei fiumi, su substrati sabbiosi e fangosi.

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Ellison, A., Farnsworth, E. & Moore, G. 2010, Avicennia germinans, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.
  2. ^ (EN) The Angiosperm Phylogeny Group, An update of the Angiosperm Phylogeny Group classification for the orders and families of flowering plants: APG II [collegamento interrotto], in Botanical Journal of the Linnean Society, vol. 141, 2003, pp. 399–436.
  3. ^ (EN) Avicennia geminans, in Germplasm Resources Information Network - (GRIN). URL consultato il 5 novembre 2012.

Altri progettiModifica

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica