Apri il menu principale

Avventura di una bella donna

film del 1932 diretto da Henry Koster
Avventura di una bella donna
Titolo originaleDas Abenteuer einer schönen Frau
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania
Anno1932
Durata89 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaHermann Kosterlitz
SoggettoSuzanne de Callias
SceneggiaturaHans Wilhelm
ProduttoreGeorg Witt
Casa di produzioneGeorg Witt Film
FotografiaRobert Baberske, Curt Courant
MontaggioWilly Zeunert
MusicheTheo Mackeben
ScenografiaJacek Rotmil
Interpreti e personaggi

Avventura di una bella donna (Das Abenteuer einer schönen Frau) è un film del 1932 diretto da Henry Koster, tratto dal romanzo Jerry und die Pariserin scritto nel 1924 da Suzanne de Callias.[1]

È il primo film diretto dal regista tedesco di discendenza ebraica, qui accreditato col suo vero nome Hermann Kosterlitz, che dopo Das häßliche Mädchen del 1933 sarà costretto a lasciare la Germania nazista.[2]

TramaModifica

Berlino, anni trenta. La scultrice Thea Roland è alla ricerca di un uomo da usare come modello quando incontra il pugile inglese Jerry. I due si "conoscono" e Thea rimane incinta. Anticonvenzionale nella vita come nella sua arte, la donna rivela la cosa a Jerry solo al suo successivo ritorno a Berlino, rifiutando la sua proposta di matrimonio.

ProduzioneModifica

Il romanzo della scrittrice francese Suzanne de Callias era ambientato a Parigi, durante la prima guerra mondiale. Qui la storia viene attualizzata e spostata nella Berlino dei primi anni trenta, e l'artista bohémien dell'opera originale lascia il posto alla "neue frau", donna tedesca con un atteggiamento volto alla modernità.[3]

Secondo alcune fonti, alla sceneggiatura avrebbe collaborato il futuro regista Billy Wilder, anche se non risulta accreditato.[4]

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito in Germania dal 17 dicembre 1932, con il titolo Das Abenteuer der Thea Roland.[1][5]

Nel 2018 è stato proiettato durante la 68ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino, in una retrospettiva dedicata alle produzioni tedesche negli anni della Repubblica di Weimar.[3]

Date di uscitaModifica

  • Germania (Das Abenteuer der Thea Roland) – 17 dicembre 1932
  • Ungheria (Szépasszony kalandja) – 26 gennaio 1933
  • Svezia (Obunden kärlek) – 27 gennaio 1933
  • Spagna (Aventura de una mujer bonita) – 25 marzo 1933
  • Francia (Das Abenteuer der Thea Roland) – 30 marzo 1933
  • Portogallo (Diário de uma Mulher Bonita) – 22 maggio 1933
  • Danimarca (Kærlighed uden Lænker) – 12 giugno 1933

NoteModifica

  1. ^ a b Das Abenteuer einer schönen Frau, www.filmportal.de. URL consultato il 30 luglio 2018.
  2. ^ Das häßliche Mädchen - Trivia, www.imdb.com. URL consultato il 30 luglio 2018.
  3. ^ a b Film File - Retrospective - Das Abenteuer einer schönen Frau, www.berlinale.de. URL consultato il 30 luglio 2018.
  4. ^ Sikov (1998), p. 598.
  5. ^ Avventura di una bella donna - Release Info, www.imdb.com. URL consultato il 30 luglio 2018.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema