Axel Teichmann

fondista tedesco
Axel Teichmann
TEICHMANN Axel Tour de Ski 2010.jpg
Axel Teichmann in gara a Oberhof
durante il Tour de Ski 2010
Nazionalità Germania Germania
Altezza 186 cm
Peso 85 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Squadra WSV Lobenstein
Palmarès
Olimpiadi 0 2 0
Mondiali 2 5 1
Mondiali juniores 1 0 0
Coppa del Mondo 1 trofeo
Coppa del Mondo - Distanza 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al marzo 2014

Axel Teichmann (Ebersdorf, 14 luglio 1979) è un fondista tedesco.

BiografiaModifica

Axel Teichmann iniziò a praticare lo sci di fondo a dieci anni. Dopo essersi trasferito a Bad Lobenstein per gli studi, passò nel 1993 al liceo sportivo di Oberhof, dove conseguì la maturità. Oltre all'attività sportiva Teichmann studia elettrotecnica per corrispondenza all'Università di Hagen[senza fonte]. È inquadrato nei ranghi dell'esercito tedesco come "soldato-sportivo"[1].

Ha debuttato in campo internazionale ai Mondiali juniores di Canmore nel 1997, senza conseguire risultati di rilievo; partecipò alla rassegna iridata giovanile fino a Saafelden 1999, dove vinse l'oro nella 10 km a tecnica classica.

In Coppa del Mondo ha esordito il 27 dicembre 1998 nella sprint a tecnica libera di Garmisch-Partenkirchen (25°), ha ottenuto il primo podio il 24 novembre 2002 nella staffetta di Kiruna (3°) e la prima vittoria il 21 dicembre successivo nella 20 km a inseguimento di Ramsau am Dachstein. Ha vinto, nella stagione 2004-2005, sia la Coppa generale sia quella di distanza.

In carriera ha preso parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Salt Lake City 2002 (14° nella 15 km, 19° nella 30 km, 38° nell'inseguimento), Vancouver 2010 (44° nella 15 km, 2° nella 50 km, 2° nella sprint a squadre, 6° nella staffetta) e Soči 2014 (8° nella 15 km, 39° nella 50 km, 23° nell'inseguimento, 9° nella staffetta), e a otto dei Campionati mondiali, vincendo otto medaglie.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Luogo Paese Disciplina
21 dicembre 2002 Ramsau am Dachstein   Austria 20 km PU
23 novembre 2003 Beitostølen   Norvegia 4x10 km
(con Jens Filbrich, René Sommerfeldt e Tobias Angerer)
30 novembre 2003 Kuusamo   Finlandia 30 km PU
11 gennaio 2004 Otepää   Estonia 4x10 km
(con Andreas Schlütter, Jens Filbrich e Tobias Angerer)
15 febbraio 2004 Oberstdorf   Germania Sprint a squadre TL
(con Jens Filbrich)
22 febbraio 2004 Umeå   Svezia 4x10 km
(con Franz Göring, Andreas Schlütter e Jens Filbrich)
20 novembre 2004 Gällivare   Svezia 15 km TC
21 novembre 2004 Gällivare   Svezia 4x10 km
(con Jens Filbrich, Tobias Angerer e René Sommerfeldt)
28 novembre 2004 Kuusamo   Finlandia 15 km TC
11 dicembre 2004 Val di Fiemme   Italia 30 km PU
23 gennaio 2005 Pragelato   Italia Sprint a squadre TC
(con Jens Filbrich)
20 novembre 2005 Beitostølen   Norvegia 4x10 km
(con Andreas Schlütter, Jens Filbrich e Tobias Angerer)
19 novembre 2006 Gällivare   Svezia 4x10 km
(con Jens Filbrich, Franz Göring e Tobias Angerer)
27 gennaio 2007 Otepää   Estonia 15 km TC
24 novembre 2007 Beitostølen   Norvegia 15 km TL
8 dicembre 2007 Davos   Svizzera 15 km TC

Legenda:
PU = inseguimento
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera

Coppa del Mondo - competizioni intermedieModifica

  • 10 podi di tappa:
    • 5 vittorie
    • 2 secondi posti
    • 3 terzi posti
Coppa del Mondo - vittorie di tappaModifica
Data Località Nazione Competizione Disciplina
27 dicembre 2008 Oberhof   Germania Tour de Ski 3,75 km TL
31 dicembre 2008 Nové Město na Moravě   Rep. Ceca Tour de Ski 15 km TC
3 gennaio 2009 Val di Fiemme   Italia Tour de Ski 20 km TC MS
20 marzo 2009 Falun   Svezia Finali 3,3 km TC
30 dicembre 2011 Oberhof   Germania Tour de Ski 15 km TC HS

Legenda:
HS = partenza a handicap
MS = partenza in linea
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera

NoteModifica

  1. ^ "Personal information" della scheda FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato l'8 gennaio 2012.
  2. ^ Fino al 2000 dati parziali per le prove a squadre.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica