Apri il menu principale
02-Ba.png
Lettre 2 ﺏ bâ'.gif

La bāʾ (in arabo: باء/bæ:ʔ/) è la seconda lettera dell'alfabeto arabo.

Nella numerazione abjad il suo valore è pari a 2.

Indice

OrigineModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Storia dell'alfabeto arabo.

Questa lettera deriva secondo alcuni da   dell'alfabeto nabateo, secondo altri da   dell'alfabeto siriaco. In ogni caso deriva da Beth dell'alfabeto aramaico ( ), che nacque dalla bēth dell'alfabeto fenicio ( ), generata dalla bet dell'alfabeto proto-cananeo ( ).

FoneticaModifica

Da un punto di vista fonetico bāʼ corrisponde all'occlusiva bilabiale sonora (/b/), configurandosi quindi come la b dell'alfabeto latino.

Scrittura e traslitterazioneModifica

ʼ viene scritta in varie forme in funzione della sua posizione all'interno di una parola:

Forma isolata Forma finale Forma intermedia Forma iniziale
ـب… …ـبـ… …بـ

Nella traslitterazione dall'arabo è comunemente associata a b.

SintassiModifica

ʼ è una lettera lunare. Ciò significa che quando le si antepone l'articolo determinativo esso non subirà alcuna modifica.

Ad esempio باب (bāb, porta) diventa الباب (al-bāb, la porta), che si legge [al'ba:b]