Apri il menu principale
BWT AG
BWT Building Logo Mondsee.jpg
Sede dell'azienda a Mondsee
StatoAustria Austria
Forma societariaSocietà per azioni
Borse valoriBorsa di Vienna
ISINAT0000737705
Fondazione1990
Sede principaleMondsee
GruppoWAB Group
Persone chiave
  • Andreas Weißenbacher (amministratore delegato) [1]
  • Gerhard Speigner (direttore finanziario)[1]
Settoreidrico
Prodottisistemi per il trattamento dell'acqua
Fatturato€ 610,04 milioni (2016) [2]
Dipendenti3300[2] (2016)
Sito web

La BWT AG (acronimo di Best Water Technologies Aktiengesellschaft) è un'azienda austriaca con sede a Mondsee attiva nel campo dei sistemi di trattamento dell'acqua.

La compagnia ha centri di produzione a Mondsee, Schriesheim, Parigi ed Aesch, possiede numerose società controllate e una rete di distribuzione globale[2].

StoriaModifica

L'azienda fu fondata in Germania da Johann Adam Benckiser nel 1823 con il nome di Benckiser Wassertechnik; dopo diverse fusioni e acquisizioni la compagnia fu acquistata nel 1990 da Andreas Weißenbacher con un management buyout. La BTW AG fu lanciata sulla Borsa di Vienna nel 1992. Il WAB Group è il principale azionista con circa il 20% delle azioni, mentre circa il 6% delle azioni è detenuto dalla compagnia[2].

 
La Force India VJM10, sponsorizzata da BWT

SponsorizzazioniModifica

La BWT è nota per le sue sponsorizzazioni nell'ambito degli sport motoristici; è stata infatti lo sponsor principale della scuderia di Formula 1 Force India nelle stagioni 2017[3] e 2018, continuando poi dal 2019 a sponsorizzare la nuova scuderia Racing Point, erede della Force India, comparendo anche nella denominazione dei motori, rimarchiati "BWT Mercedes". Tra le altre squadre sponsorizzate vi sono la Arden International in Formula 2[4], la Mercedes-AMG nel DTM (fino alla stagione 2017)[5], la Mücke Motorsport attiva sia nel campionato ADAC GT Masters[6] che nella Formula 4 tedesca[7] e italiana e i team HTP Motorsport e MS Racing, che per la stagione 2018 dell'International GT Open collaborano formando una squadra unica[8]. Nel campionato di Formula 3 europea 2017 la Prema guidata da Maximilian Günther è stata sponsorizzata dalla BWT in occasione della gara di Zaandvoort, assumendone i colori[9][10]. Le vetture sponsorizzate dalla BWT si contraddistinguono per la caratteristica livrea rosa.

NoteModifica

  1. ^ a b www.bwt-group.com/en/BWT/company/vorstand/Pages/default.aspx, Bwt-group.com, 31 dicembre 2013. URL consultato il 5 agosto 2014.
  2. ^ a b c d www.bwt-group.com/en/investors/download/Pages/annual-reports.aspx, Bwt-group.com. URL consultato il 14 maggio 2018.
  3. ^ Force India "shocking": la nuova livrea è rosa, su sport.sky.it, 14 marzo 2017. URL consultato il 15 maggio 2018.
  4. ^ Simone Peluso, La Arden diventa rosa: arriva il title sponsor BWT, su motorsportitalia.net, 5 marzo 2018. URL consultato il 15 maggio 2018 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2018).
  5. ^ Giuseppe Poliseno, DTM – Si ritirano gli sponsor Red Bull e BWT, su stopandgo.tv, 18 marzo 2018. URL consultato il 15 marzo 2018.
  6. ^ GT Masters - BWT Sport Sponsoring, su sport.bwt-group.com. URL consultato il 15 maggio 2018 (archiviato dall'url originale il 17 maggio 2018).
  7. ^ Formel 4 - BWT Sport Sponsoring, su sport.bwt-group.com. URL consultato il 15 maggio 2018 (archiviato dall'url originale il 15 maggio 2018).
  8. ^ GT OPEN: HTP Motorsport e MS Racing uniscono le loro forze per dar caccia al titolo Am, su iltornante.it, 23 marzo 2018. URL consultato il 15 maggio 2018.
  9. ^ Max and BWT agree to work together, su maxguenther.com, 18 agosto 2017. URL consultato il 15 maggio 2018.
  10. ^ Paul Hensby, GÜNTHER LINKS UP WITH BWT GROUP AHEAD OF ZANDVOORT WEEKEND, su thecheckeredflag.co.uk, 18 agosto 2017. URL consultato il 15 maggio 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica