Apri il menu principale

Bacary Sagna

calciatore francese
Bacary Sagna
Bacary Sagna 2012.jpg
Sagna nel 2012
Nazionalità Francia Francia
Altezza 176 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Montréal Impact
Carriera
Giovanili
1998-2002 Auxerre
Squadre di club1
2002-2006Auxerre 247 (1)
2004-2007Auxerre87 (0)
2007-2014Arsenal213 (4)
2014-2017Manchester City54 (0)
2018Benevento13 (1)
2018- Montréal Impact34 (2)
Nazionale
2004-2006Francia Francia U-2113 (1)
2007-2016Francia Francia65 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Portogallo 2006
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Francia 2016
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 ottobre 2019

Bacary Sagna (Sens, 14 febbraio 1983) è un calciatore francese, di origine senegalese, difensore del Montréal Impact. Con la nazionale francese si è laureato vicecampione d'Europa nel 2016.

BiografiaModifica

Nato in Francia da genitori senegalesi,[1] aveva un fratello maggiore, Omar, morto improvvisamente all'età di 28 anni il 13 febbraio 2008.[2] È inoltre cugino di Ibrahima Sonko, ex calciatore professionista.[3]

Caratteristiche tecnicheModifica

È un terzino destro dotato di buona resistenza fisica,[4] possiede inoltre un'ottima capacità di corsa e abilità nei cross;[5] all'occorrenza può essere impiegato anche da difensore centrale.

CarrieraModifica

ClubModifica

AuxerreModifica

Ha iniziato la carriera nelle giovanili dell'Auxerre. Dal 2004 al 2007 ha giocato in prima squadra ottenendo 87 presenze in campionato. Con la maglia dei francesi, esordisce anche in una competizione europea, calcando infatti il campo durante la Coppa UEFA 2004-2005 nel girone F insieme ad Az Alkmaar, Grazer AK, Rangers F.C. e Amica Wronki.

ArsenalModifica

Il 12 luglio 2007 viene acquistato dall'Arsenal per una cifra che non è stata resa pubblica, ma che si crede aggirarsi intorno ai 6,1 milioni di sterline, l'equivalente di 9 milioni di euro.[senza fonte] Gli viene assegnata la maglia numero 3, numero che prima del suo arrivo era sulle spalle di Ashley Cole.[6] Fa il suo debutto con la maglia dei Gunners il 19 luglio partendo nell'undici titolare della squadra che ha battuto per 3-0 i turchi del Gençlerbirligi in gara amichevole a Bad Waltersdorf, in Austria;[7] il debutto ufficiale arriva invece il 12 agosto, nella prima di campionato in casa contro il Fulham.[1]

 
Sagna in azione con la maglia dell'Arsenal nel 2010.

Sagna è quindi titolare fisso sulla fascia destra, così da portare a 87 il bottino di presenze in tre stagioni di Premier. Dopo aver fino ad allora giocato continuativamente da terzino destro titolare per tutta la stagione, il 23 marzo 2008, nella gara contro il Chelsea valida per la 31ª giornata di Premier League, realizza di testa il suo primo gol con la maglia dell'Arsenal. Pochi minuti dopo è però costretto ad abbandonare il campo a causa di un infortunio alla caviglia,[8] dovendo poi rimanere lontano dal terreno di gioco fino a fine campionato.[1] Viene comunque inserito, al pari dei compagni Gaël Clichy, Cesc Fàbregas ed Emmanuel Adebayor, nella Squadra dell'anno della PFA.[1]

Nelle stagioni 2008-2009 e 2009-2010 di campionato mette a referto un totale di 70 presenze, 35 a torneo, senza però segnare alcuna rete.

Il 5 maggio 2012 il giocatore, durante la partita pareggiata in casa dall'Arsenal contro il Norwich, ha subìto la frattura del perone, dovendo rinunciare all'Europeo con la propria nazionale. La stagione 2012/2013 a causa dell'infortunio rimediato nella stagione precedente è al di sotto delle aspettative. Torna a giocare il 27 ottobre 2012 nella sfida interna all'Emirates Stadium vinta 1-0 contro il QPR. Conclude la stagione con 31 presenze tra campionato, Champions League e coppe nazionali. Nella stagione 2013/2014 ritorna un pezzo importantissimo della squadra. L'8 febbraio 2014 in occasione della trasferta persa per 5-1 sul campo del Liverpool raggiunge quota 200 presenze in Premier League con la maglia dell'Arsenal. Con i Gunners colleziona globalmente in sette anni, tra tutte le competizioni, ben 283 presenze andando a segno 5 volte.

Manchester CityModifica

Il 13 giugno 2014 arriva il comunicato ufficiale sul sito del Manchester City che dichiara l'acquisto del giocatore a parametro zero, dopo essersi svincolato dal contratto che lo legava all'Arsenal. Veste la maglia numero 3.[9] In tre anni colleziona globalmente 86 presenze con gli Sky blues in tutte le competizioni, senza mai tuttavia segnare. A fine giugno 2017 non rinnova il suo contratto.

BeneventoModifica

Rimasto svincolato trova un accordo il 3 febbraio 2018 con il Benevento firmando fino a giugno, con opzione per un'altra stagione.[10] Debutta la settimana seguente nella partita di campionato contro la Roma, subentrando a gara in corso. Segna il primo gol il 29 aprile, nel match Benevento-Udinese realizzando il definitivo 3-3 (e tornando al gol dopo cinque anni).[11]

Montréal ImpactModifica

L'8 agosto 2018 firma un contratto con il Montréal Impact valido fino al termine della stagione 2018, con un'opzione di rinnovo per la stagione successiva.[12] Il 18 agosto esordisce, giocando da titolare e per tutti i novanta minuti, contro i Chicago Fire. Il 1º settembre realizza la prima rete con i canadesi segnando di testa il momentaneo 2-0 contro i N.Y. Red Bulls. Nella stagione seguente viene confermato titolare sulla fascia sinistra e con il suo apporto contribuisce alla vittoria della coppa nazionale in finale contro Toronto.

NazionaleModifica

Dopo aver già disputato alcune gare di qualificazione, nell'estate 2006 viene convocato in nazionale Under-21 per partecipare ai campionati europei di categoria. L'avventura si conclude in semifinale, con la sconfitta per 3-2 subita dalla nazionale olandese, ma Sagna viene comunque inserito nella formazione ideale della manifestazione, redatta grazie al voto dei tifosi.[1]

Il 24 maggio 2007 viene chiamato per la prima volta in nazionale maggiore per le gare di qualificazione al campionato europeo 2008 contro Ucraina e Georgia, ma non viene schierato. Debutta ufficialmente in Nazionale il 22 agosto dello stesso anno, quando subentra a François Clerc nel corso dell'amichevole a Trnava contro la Slovacchia;[1] è poi costretto a saltare la rassegna europea dell'estate 2008 in Austria e Svizzera a causa dei postumi dell'infortunio rimediato in marzo contro il Chelsea.[1]

Dopo il campionato europeo 2008 è titolare in nove delle dieci gare di qualificazione al campionato mondiale 2010 e nei due spareggi contro l'Irlanda.[1] Nel maggio 2010 viene così inserito dal commissario tecnico Raymond Domenech nella rosa dei 23 convocati per la fase finale del campionato mondiale; gli viene assegnata la maglia numero 2. Viene convocato anche per il campionato del mondo 2014 e per gli Europei 2016 in Francia.[13]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate all'8 ottobre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2001-2002   Auxerre 2 CFA 1 0 - - - - - - 1 0
2002-2003 CFA 11 1 - - - - - - 11 1
2003-2004 CFA 26 0 - - - - - - 26 0
2004-2005 CFA 8 0 - - - - - - 8 0
2005-2006 CFA 1 0 - - - - - - - 1 0
Totale Auxerre 2 47 1 - - - - - - 47 1
2004-2005   Auxerre L1 26 0 CF+CdL 4+3 0 CU 10 0 - - 43 0
2005-2006 L1 23 0 CF+CdL 0+2 0 CU 1 0 SF 1 0 27 0
2006-2007 L1 38 0 CF+CdL 1+2 0 Int+CU 2+8 0 - - 51 0
Totale Auxerre 87 0 12 0 21 0 1 0 121 0
2007-2008   Arsenal PL 29 1 FACup+CdL 1+2 0 UCL 8[14] 0 - - 41 1
2008-2009 PL 35 0 FACup+CdL 5+0 0 UCL 9[14] 0 - - 49 0
2009-2010 PL 35 0 FACup+CdL 1+0 0 UCL 8[15] 0 - - 44 0
2010-2011 PL 33 1 FACup+CdL 3+3 1+0 UCL 4 0 - - 43 2
2011-2012 PL 21 1 FACup+CdL 2+0 0 UCL 6[15] 0 - - 29 1
2012-2013 PL 25 0 FACup+CdL 2+1 0 UCL 3 0 - - 31 0
2013-2014 PL 35 1 FACup+CdL 3+0 0 UCL 9[15] 0 - - 47 1
Totale Arsenal 213 4 23 1 47 0 - - 283 5
2014-2015   Manchester City PL 9 0 FACup+CdL 1+2 0 UCL 4 0 CS 0 0 16 0
2015-2016 PL 28 0 FACup+CdL 1+5 0 UCL 11 0 - - 45 0
2016-2017 PL 17 0 FACup+CdL 3+0 0 UCL 5[16] 0[17] - - - 25 0
Totale Manchester City 54 0 12 0 20 0 0 0 86 0
2017-2018   Benevento A 13 1 CI 0 0 - - - - 13 1
2018   Montréal Impact MLS 9 1 CC - - - - - - 9 1
2019 MLS 25 1 CC 5 0 - - - - 30 1
Totale Montréal Impact 34 2 5 0 - - - - 39 2
Totale carriera 441 8 52 1 88 0 1 0 582 9

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
22-8-2007 Trnava Slovacchia   0 – 1   Francia Amichevole -   63’
13-10-2007 Tórshavn Fær Øer   0 – 6   Francia Qual. Euro 2008 -
20-8-2008 Göteborg Svezia   2 – 3   Francia Amichevole -
6-9-2008 Vienna Austria   3 – 1   Francia Qual. Mondiali 2010 -   70’
10-9-2008 Saint-Denis Francia   2 – 1   Serbia Qual. Mondiali 2010 -
11-10-2008 Costanza Romania   2 – 2   Francia Qual. Mondiali 2010 -
11-2-2009 Marsiglia Francia   0 – 2   Argentina Amichevole -
28-3-2009 Kaunas Lituania   0 – 1   Francia Qual. Mondiali 2010 -
1-4-2009 Saint-Denis Francia   1 – 0   Lituania Qual. Mondiali 2010 -
5-6-2009 Lione Francia   1 – 0   Turchia Amichevole -
12-8-2009 Tórshavn Fær Øer   0 – 1   Francia Qual. Mondiali 2010 -
5-9-2009 Saint-Denis Francia   1 – 1   Romania Qual. Mondiali 2010 -   25’
9-9-2009 Belgrado Serbia   1 – 1   Francia Qual. Mondiali 2010 -
10-10-2009 Guingamp Francia   5 – 0   Fær Øer Qual. Mondiali 2010 -
14-11-2009 Dublino Irlanda   0 – 1   Francia Qual. Mondiali 2010 -
18-11-2009 Saint-Denis Francia   1 – 1 dts   Irlanda Qual. Mondiali 2010 -
3-3-2010 Saint-Denis Francia   0 – 2   Spagna Amichevole -
26-5-2010 Lens Francia   2 – 1   Costa Rica Amichevole -
30-5-2010 Radès Tunisia   1 – 1   Francia Amichevole -   51’
4-6-2010 Saint-Pierre Francia   0 – 1   Cina Amichevole -
11-6-2010 Città del Capo Uruguay   0 – 0   Francia Mondiali 2010 - 1º turno -
17-6-2010 Polokwane Francia   0 – 2   Messico Mondiali 2010 - 1º turno -
22-6-2010 Bloemfontein Francia   1 – 2   Sudafrica Mondiali 2010 - 1º Turno -
3-9-2010 Saint-Denis Francia   0 – 1   Bielorussia Qual. Euro 2012 -
7-9-2010 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   0 – 2   Francia Qual. Euro 2012 -
17-11-2010 Londra Inghilterra   1 – 2   Francia Amichevole -   87’
9-2-2011 Saint-Denis Francia   1 – 0   Brasile Amichevole -
25-3-2011 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 2   Francia Qual. Euro 2012 -
3-6-2011 Minsk Bielorussia   1 – 1   Francia Qual. Euro 2012 -   25’
9-6-2011 Varsavia Polonia   0 – 1   Francia Amichevole -
10-8-2011 Montpellier Francia   1 – 1   Cile Amichevole -   81’
6-9-2011 Bucarest Romania   0 – 0   Francia Qual. Euro 2012 -
6-2-2013 Saint-Denis Francia   1 – 2   Germania Amichevole -
5-6-2013 Montevideo Uruguay   1 – 0   Francia Amichevole -
14-8-2013 Bruxelles Belgio   0 – 0   Francia Amichevole -
6-9-2013 Tbilisi Georgia   0 – 0   Francia Qual. Mondiali 2014 -
10-9-2013 Homel' Bielorussia   2 – 4   Francia Qual. Mondiali 2014 -
19-11-2013 Saint-Denis Francia   3 – 0   Ucraina Qual. Mondiali 2014 -   78’
5-3-2014 Saint-Denis Francia   2 – 0   Paesi Bassi Amichevole -   87’
1-6-2014 Nizza Francia   1 – 1   Paraguay Amichevole -   66’
8-6-2014 Lilla Francia   8 – 0   Giamaica Amichevole -   46’
25-6-2014 Rio de Janeiro Ecuador   0 – 0   Francia Mondiali 2014 - 1º turno -
7-9-2014 Belgrado Serbia   1 – 1   Francia Amichevole -
11-10-2014 Saint-Denis Francia   2 – 1   Portogallo Amichevole -
18-11-2014 Marsiglia Francia   1 – 0   Svezia Amichevole -
26-3-2015 Saint-Denis Francia   1 – 3   Brasile Amichevole -
29-3-2015 Saint-Étienne Francia   2 – 0   Danimarca Amichevole -   89’
7-6-2015 Saint-Denis Francia   3 – 4   Belgio Amichevole -
13-6-2015 Elbasan Albania   1 – 0   Francia Amichevole -   72’
4-9-2015 Lisbona Portogallo   0 – 1   Francia Amichevole -
7-9-2015 Bordeaux Francia   2 – 1   Serbia Amichevole -   46’
8-10-2015 Nizza Francia   4 – 0   Armenia Amichevole -
13-11-2015 Saint-Denis Francia   2 – 0   Germania Amichevole -
17-11-2015 Londra Inghilterra   2 – 0   Francia Amichevole -
29-3-2016 Saint-Denis Francia   4 – 2   Russia Amichevole -
30-5-2016 Nantes Francia   3 – 2   Camerun Amichevole -
4-6-2016 Longeville-lès-Metz Francia   3 – 0   Scozia Amichevole -
10-6-2016 Saint-Denis Francia   2 – 1   Romania Euro 2016 - 1º turno -
15-6-2016 Marsiglia Francia   2 – 0   Albania Euro 2016 - 1º turno -
19-6-2016 Lilla Svizzera   0 – 0   Francia Euro 2016 - 1º turno -
26-6-2016 Lione Francia   2 – 1   Irlanda Euro 2016 - Ottavi di finale -
3-7-2016 Saint-Denis Francia   5 – 2   Islanda Euro 2016 - Quarti di finale -
7-7-2016 Marsiglia Germania   0 – 2   Francia Euro 2016 - Semifinale -
10-7-2016 Saint-Denis Portogallo   1 – 0 dts   Francia Euro 2016 - Finale -
7-10-2016 Parigi Francia   4 – 1   Bulgaria Qual. Mondiali 2018 -   27’
Totale Presenze 65 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Auxerre: 2004-2005
Arsenal: 2013-2014
Manchester City: 2015-2016
Montreal Impact: 2019

IndividualeModifica

  • Squadra dell'anno della UNFP: 1
2006-2007
2007-2008

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h (EN) UEFA.com - Bacary Sagna, su uefa.com. URL consultato il 3 giugno 2010.
  2. ^ (EN) Sagna reveals brother agony, in The Sun, 03 marzo 2008. URL consultato il 3 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 20 giugno 2009).
  3. ^ Sonko reveals Arsenal family link, readingfc.co.uk, 8 novembre 2007. URL consultato l'8 novembre 2007 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2007).
  4. ^ Juve, prima un terzino. Si parla di Sagna, Tuttosport.com (archiviato dall'url originale il 17 febbraio 2010).
  5. ^ (EN) FIFA.com - Bakari SAGNA, www.fifa.com. URL consultato il 7 giugno 2010.
  6. ^ Arsenal, Acquistato Sagna Dall'Auxerre - Eurosport
  7. ^ (EN) Match Report Genclerbirligi vs Arsenal - Arsenal Online
  8. ^ (EN) Sagna injury woe for Gunners, in The Sun, 27 marzo 2008. URL consultato il 3 giugno 2010.
  9. ^ Mercato, colpo Manchester City: preso Sagna, su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 21 giugno 2016.
  10. ^ Il nazionale francese Sagna è del Benevento, su beneventocalcio.club, 3 febbraio 2018.
  11. ^ Paolo Pegoraro, Sagna al 90': pirotecnico 3-3 tra Benevento e Udinese nella 'prima' di Tudor, su Eurosport, 29 aprile 2018. URL consultato il 30 aprile 2018.
  12. ^ (EN) French international right-back Bacary Sagna joins the Impact, su impactmontreal.com, 8 agosto 2018. URL consultato il 9 agosto 2018.
  13. ^ La liste pour l'Euro 2016 dévoilée !, fff.fr, 12 maggio 2016. URL consultato il 12 maggio 2016.
  14. ^ a b 2 presenze nei turni preliminari
  15. ^ a b c 2 presenze nei play-off
  16. ^ 1 presenze nei play-off
  17. ^ 0 gol nei play-off

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica