Apri il menu principale

Il bacino Murray-Darling è una vasta area nell'entroterra sud-orientale dell'Australia, che prende il suo nome dai fiumi Murray e Darling. Il bacino, che si estende per circa un settimo della superficie nazionale [1], costituisce una delle più importanti aree agricole del Paese.

Si estende in larga parte negli stati del Nuovo Galles del Sud, Victoria e nel Territorio della Capitale Australiana, oltre che in parte degli stati del Queensland e dell'Australia Meridionale. Il bacino è lungo 3.375 km, mentre il fiume Murray è lungo 2.530 km.

NoteModifica

  1. ^ John J. Pigram, (2007), Australia's Water Resources: From use to management. Collingwood, Victoria: CSIRO Publishing. p. 160—162. ISBN 978-0-643-09442-0.
Controllo di autoritàVIAF (EN236152646 · WorldCat Identities (EN236152646