Apri il menu principale
Bacino del Conca
Diga del Conca (Santamonica-Misano Adriatico).jpg
Il bacino del Conca nei pressi di Santa Monica
Stato Italia Italia
Regione Emilia-Romagna Emilia-Romagna
Provincia Rimini Rimini
Altitudine n.d. m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 0,46 km²
Lunghezza max 0,9 km
Larghezza max 0,8 km
Idrografia
Origine lago artificiale
Immissari principali fiume Conca
Emissari principali fiume Conca

Il bacino del Conca è un lago artificiale della provincia di Rimini formatosi in seguito alla costruzione di una diga lungo il corso del fiume Conca nel 1978.

Il lago è situato a cavallo tra i comuni riminesi di Misano Adriatico (nella frazione di Santa Monica) e San Giovanni in Marignano; nelle prossimità del lago passa l'autostrada A14, da cui il lago è ben visibile, ed è situato l'autodromo denominato Misano World Circuit.

La posizione del bacino del Conca, a meno di tre chilometri dalle foce del fiume stesso, causò sùbito dei problemi per l'erosione delle arenarie di cui sono costituite prevalentemente le sue sponde. Tuttavia il lago per lungo tempo ha servito per l'approvvigionamento idrico del riminese, fino a quando non fu costruita la diga di Ridracoli, nell'Appennino forlivese. Oggi il bacino del Conca viene prevalentemente impiegato per usi agricoli, ed è inoltre stato valorizzato il paesaggio circostante con l'inserimento del lago all'interno del Parco fluviale del Conca.