Apri il menu principale

NoteModifica

  1. ^ VG Bad Ems - Zur Geschichte der Stadt, su bad-ems.de. URL consultato il 12 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 18 febbraio 2013).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN125490728 · GND (DE4014614-5 · BNF (FRcb135722316 (data)
  Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania