Apri il menu principale

Bagnaia (Murlo)

frazione del comune italiano di Murlo
Bagnaia
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Siena-Stemma.svg Siena
ComuneMurlo-Stemma.png Murlo
Territorio
Coordinate43°13′02.86″N 11°17′35.56″E / 43.21746°N 11.29321°E43.21746; 11.29321 (Bagnaia)Coordinate: 43°13′02.86″N 11°17′35.56″E / 43.21746°N 11.29321°E43.21746; 11.29321 (Bagnaia)
Altitudine246 m s.l.m.
Abitanti16 (2011)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Bagnaia
Bagnaia

Bagnaia (già Bagnaja)[1] è una frazione del comune italiano di Murlo, nella provincia di Siena, in Toscana.

StoriaModifica

Il toponimo Bagnaja deriva molto probabilmente dalla natura umida e palustre che il territorio possedeva,[2] considerando che i cosiddetti piani di Filetta, a ridosso dei quali sorge il borgo, erano già conosciuti in epoca alto-medievale per la presenza di bagni termali – detti anche Bagni del Doccio o di Macereto[3] – tant'è che furono utilizzati dall'imperatore Enrico VII negli ultimi giorni della sua vita.[1][3][4]

Il borgo, di origine longobarda, era compreso nei territori che il castaldo regio Warnefrido destinò ai monaci di Sant'Eugenio.[1] La chiesa di Bagnaja fu poi riconfermata agli stessi monaci con i diplomi del 1081 e del 1185 degli imperatori Enrico IV e Federico I.[1]

Nel 1833 la frazione di Bagnaja contava 105 abitanti.[1] Prima del 1848 faceva parte del comune di Sovicille.[2]

Nel 1954 la storica tenuta di Bagnaia, di circa 1 100 ettari, venne acquistata dall'imprenditore Attilio Monti. Trasformata in albergo diffuso dalla figlia Marisa Monti Riffeser, è entrata nelle proprietà della "Curio Collection" della catena di hotel Hilton nel 2017.[5]

Dal 2001 a Bagnaia si svolge Crescere tra le righe, convegno in cui i rappresentanti di importanti testate giornalistiche italiane e internazionali dibattono dei temi dell'informazione con una platea di studenti di scuole medie e superiori italiane; l'evento è promosso e organizzato dall'Osservatorio Permanente Giovani Editori. [6]

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

SportModifica

A Bagnaia ha sede il club Royal Golf la Bagnaia, fondato nel 2009, con un vasto campo da golf da 18 buche inaugurato nel 2012 e progettato dall'architetto Robert Trent Jones Jr.[10][11]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f Emanuele Repetti, «Bagnaia», in Dizionario geografico fisico storico della Toscana, vol. 1, Firenze, p. 207.
  2. ^ a b Amato Amati, Dizionario corografico dell'Italia, vol. 1, Milano, Vallardi, 1868, p. 538. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  3. ^ a b Repetti, «Bagni del Doccio, di Macereto, di Filetto», in Dizionario, cit., vol. 1, pp. 241–242.
  4. ^ a b Repetti, «Filetta», in Dizionario, cit., vol. 2, p. 144.
  5. ^ Accordo tra Hilton e Monti Riffeser: La Bagnaia entra nel network internazionale Curio Collection, Il Sole 24 ore, 12 aprile 2017. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  6. ^ "Crescere tra le righe": editori a confronto, Rai, 19 aprile 2018. URL consultato il 29 novembre 2018.
  7. ^ Mario Filippone, Il territorio di Murlo e le sue chiese. Una storia lunga mille anni, Siena, Nuova Immagine, 1994, pp. 36–39. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  8. ^ Edgardo Donati, La Toscana nell'impero napoleonico. L'imposizione del modello e il processo di integrazione (1807-1809), Havertown, David Brown Book Company, 2008.
  9. ^ Ottavio Matteini, Siena fuori campo. Guida alla provincia in 12 itinerari, Milano, Trainer International Editore, 1991, p. 15. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  10. ^ Campo da golf - Royal Golf la Bagnaia, su royalgolflabagnaia.com. URL consultato il 10 gennaio 2018.
  11. ^ La Bagnaia golf resort. Campo vista Siena firmato Trent Jones jr, Il Giornale, 17 maggio 2012. URL consultato il 10 gennaio 2018.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Toscana