Baia di Manila

La baia di Manila è il porto naturale che si affaccia di fronte alla città di Manila sull'isola di Luzon nelle Filippine. L'imboccatura ha una larghezza di 19 km e si espande fino a raggiungere 48 km. Mariveles, nella provincia di Bataan, è situata all'ingresso settentrionale e Sangley Point è la sede della base navale di Cavite. Su entrambi i lati della baia sono presenti rilievi di natura vulcanica. All'ingresso della baia di Manila sono presenti diverse isole. La più grande è Corregidor posta a 3 chilometri da Bataan. El Fraile e un'isola rocciosa di circa 16000 m² con i resti delle massicce rovine di Fort Drum, l'isola-fortezza costruita dall'esercito degli Stati Uniti a difesa dell'ingresso meridionale della baia. La baia è stata il teatro della battaglia della baia di Manila nel 1898 e dell'assedio dell'isola di Corregidor durante l'invasione delle forze giapponesi nel 1942.

La Baia di Manila vista dal satellite
baia di Manila

Oggi nella baia di Manila Bay incrociano importanti rotte commerciali ed è forte la presenza industriale, tanto da renderla un'area fortemente inquinata.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh91005003 · J9U (ENHE987007536799605171