Baia di New York

Baia di New York
Irene's Sediment in New York Harbor (6105706375).jpg
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Coordinate 40°38′24″N 74°03′00″W / 40.64°N 74.05°W40.64; -74.05
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Baia di New York
Baia di New York
Waterways New York City Map Julius Schorzman.png
Legenda
  1. Hudson
  2. East River
  3. Long Island Sound
  4. Baia di Newark
  5. Upper New York Bay
  6. Lower New York Bay
  7. Jamaica Bay
  8. Oceano Atlantico

La baia di New York (in inglese New York Bay) è un insieme di bracci di mare situati a sud di Manhattan dopo la foce del fiume Hudson, tra gli stati di New York e del New Jersey, negli Stati Uniti d'America. È costituita da due parti principali, separate dallo stretto The Narrows: Upper New York Bay e Lower New York Bay.[1]

Comprende diverse isole, tra cui Liberty Island, dove sorge la Statua della Libertà, e Ellis Island, nota per essere stata per lungo tempo il luogo di accoglienza e smistamento degli immigrati provenienti dall'Europa. La costa est di Staten Island si trova nella parte sud ovest della baia di New York.

Fu scoperta nel 1524 da Giovanni da Verrazzano, che era al comando di una flotta francese alla ricerca di un passaggio verso la Cina.

NoteModifica

  1. ^ Il termine New York Harbor (Porto di New York) si riferisce usualmente alla Upper New York Bay, ma a volte è usato come sinonimo di New York Bay.